1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer
Giovedi, 29 Luglio 2:59:pm

Seguici su:

FacebookTwitterYoutube

Covid, in Lombardia 46 casi e 3 in provincia di Mantova

Italia Coronavirus Tampone3MANTOVA 26 giu. - Sono 46 (ieri 119) i nuovi casi di covid registrati oggi in Lombardia a fronte di 9458 tamponi processati (giorno prima 26438).

Il tasso di positività - la percentuale dei tamponi positivi sul totale di quelli eseguiti - passa dallo 0,45% di ieri allo 0,49% di oggi.

Leggi tutto...

Indagine ‘Far West’ della Procura di Vicenza: anche a Mantova due arresti eseguiti dai Carabinieri

Carabinieri Mantova PiazzaVirgilianaMANTOVA, 29 lug. – Anche i Carabinieri di Mantova hanno partecipato alla vasta operazione che ha portato all'arresto di nove uomini di etnia Rom, due dei quali raggiunti dal provvedimento nella nostra città.

Nella giornata di ieri i Carabinieri di Vicenza hanno proceduto a dare esecuzione all'ordinanza del GIP del Tribunale di Vicenza applicativa della misura cautelare della custodia in carcere nei confronti di Sain Alexandru, alias "Guntu", Ciurariu Ionel, alias "Pipi Lugoj", Varga Bratian, alias "Bretian Cirpaci",; nonché della misura degli arresti domiciliari nei confronti di Rostas Tiberius, alias "Tibi Darynca", Neda Adam, alias "Baron Cosmin", Bot Stefan, alias "Momi Bot", Ciurariu Ionel, alias "Zoran Zis Zoran", Sain Brainar, alias "Beni" e Ciurar Serban Dorin, alias "Sebi".

Leggi tutto...

Covid, vertice in Prefettura con Asst e Ats: curva contagi in forte crescita in provincia di Mantova soprattutto fra i giovani. Oggi 57 casi nel mantovano e 720 in Lombardia

Mantova Coronavirus OspedalePoma-Laboratorio1MANTOVA, 28 lug. - La curva epidemiologica dei contagi covid è in rapida risalita. A confermare quello che già aveva segnalato il direttore di Asst Mantova Raffaello Stradoni nei giorni scorsi è una nota diffusa dalla Prefettura di Mantova dopo il vertice odierno tenutosi in Prefettura per fare il punto sull'andamento della pandemia nella provincia di Mantova.

Incontro al quale hanno partecipato il Prefetto Michele Formiglio, il Direttore Generale dell'ATS Val Padana, dott. Salvatore Mannino ed il Direttore Generale dell'ASST Carlo Poma, dott. Raffaello Stradoni.

Leggi tutto...

Mobilità sostenibile casa-scuola: confermati dalla Giunta i progetti Pedibus Millepiedini, Kiss&ride e Ztl a tempo

ScuolaElementare Bambini1MANTOVA, 28 lug. – Anche per l'anno scolastico 2021-2022 proseguirà l'esperienza dei progetti Pedibus Millepiedini, Kiss&ride e Ztl a tempo per favorire la mobilità sostenibile casa-scuola. La decisione presa oggi dalla Giunta Palazzi conferma il Pedibus "Millepiedini" per tutte le primarie del Comune di Mantova e "Kiss&ride" per l'Istituto Nievo, secondo le modalità e gli orari già previsti e sperimentati negli scorsi anni scolastici.

L'istituzione della Ztl a tempo (dalle 7,45 alle 8,10 o secondo gli orari che la Polizia Locale considererà più consoni) sarà attivata solo davanti agli Istituti Martiri di Belfiore in viale Gobio, Pomponazzo in via Porto e Nievo in vicolo dell'Angelo, anche in questo caso seguendo le modalità degli anni scorsi o in base a specifiche indicazioni della Polizia Locale.

Leggi tutto...

Scomparsa De Donno, il commosso addio dell'Asst Mantova e dei colleghi di Pneumologia

DeDonnoGiuseppe1MANTOVA, 28 lug. - Sta ancora suscitando profondo cordoglio la notizia della improvvisa scomparsa del dottor Giuseppe De Donno, medico pneumologo mantovano trovato senza vita nella giornata di ieri nella sua abitazione di Curtatone. Il 54enne ex primario di pneumolgia dell'ospedale Carlo Poma di Mantova, in prima linea contro il covid fin dai primi momenti e fra i pionieri nell'utilizzo della plasmaterapia contro il virus, lo scorso 5 luglio aveva lasciato l'azienda ospedaliera Carlo Poma per andare a fare il medico di base a Porto Mantovano.

La notizia della sua morte ha sconvolto l'intera comunità mantovana e oggi l'Asst di Mantova, dove, come detto, De Donno ha lavorato dal 1998 al luglio di quest'anno, ha diffuso una nota in suo ricordo. Eccola:

Leggi tutto...

Sanità in lutto, morto Giuseppe De Donno il medico del plasma iperimmune contro il Covid

DeDonnoGiuseppe4MANTOVA, 27 lug. - E' morto oggi pomeriggio lo pneumologo mantovano Giuseppe De Donno, fra i primi ad utilizzare il plasma iperimmune come cura contro il covid-19.

De Donno aveva 54 anni ed è stato trovato senza vita nella propria abitazione. Non molto tempo fa aveva maturato la decisione di lasciare l'azienda ospedaliera Carlo Poma di Mantova ed era andato a fare il medico di base a Porto Mantovano. 

Leggi tutto...

Ultimi Articoli

29 Lug, 2021

Indagine ‘Far West’ della Procura di Vicenza: anche a Mantova due arresti eseguiti dai Carabinieri

MANTOVA, 29 lug. – Anche i Carabinieri di Mantova hanno…
29 Lug, 2021

Giustizia, Bongiorno: 'Priorità è ridurre tempi ma non devono rischiare i processi di mafia, stupro e droga'

ROMA, 29 lug. – "In questa fase finale di lavori sulla Riforma…
29 Lug, 2021

Coronavirus, si ampliano gli studi sul vaccino per 5-11 anni. Comunità scientifica divisa

NEW YORK, 29 lug. – Pfizer-BioNTech e Moderna, dopo la richiesta…
29 Lug, 2021

Pandemia, Mattarella: 'Il Covid è un dramma, i politici non lo sottovalutino'

ROMA, 29 lug. – Per il presidente della Repubblica Sergio…
28 Lug, 2021

Coronavirus, oggi 5.696 casi e 15 decessi. Vaccino, Costa: 'Obbligo per docenti che non convinceremo'

ROMA, 28 lug. – "A scuola si rientra a settembre in presenza" ha…

AIUTA L'Altra Mantova

Da giorni stiamo lavorando senza sosta e tra mille difficoltà per garantire un'informazione aggiornata e sempre precisa sull'emergenza covid-19.
Abbiamo bisogno del vostro sostegno. Un piccolo contributo che per noi è molto importante.
Grazie

Questo sito utilizza cookie di terze parti (leggere la pagina informativa per approfondimento). Continuando con la navigazione si accetta il loro uso. Per informazioni dettagliate sulla normativa dei cookies, leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.

EU Cookie Directive Module Information