1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer
Domeinca, 19 Maggio 4:50:pm

Seguici su:

FacebookTwitterYoutube

Ambiente, dalla Corea del Sud arriva una batteria ibrida efficiente e green

Ricerca Scientifica3MILANO, 16 mag. - L'impiego industriale di batterie agli ioni di litio ha diviso l'opinione pubblica: i suoi fautori ne sottolineano il potenziale ecologico, mentre i detrattori l'impatto socio ambientale delle operazioni di produzione e smaltimento.

Un gruppo di ricerca del Korea Advanced Institute of Science and Technology, in Corea del Sud, prova a mettere d'accordo tutti con una soluzione di compromesso.

Leggi tutto...

Qualità dell'aria, limiti più stringenti e risarcimento per i cittadini dopo l'ok dell'Ue

Inquinamento Smog Mascherina10BRUXELLES, 09 mag. - L'Ue ha preparato una nuova stretta contro l'inquinamento dell'aria che prevede la possibilità per i cittadini di essere risarciti dallo Stato in caso di danni alla salute.

Il Parlamento Ue in settimana ha adottato in via definitiva un accordo politico provvisorio con i governi europei su nuove misure per migliorare la qualità dell'aria nell'Ue con 381 voti favorevoli, 225 contrari e 17 astensioni.

La direttiva prevede una stretta sull'emissione degli agenti più pericolosi per la salute umana come il Pm 2.5, il Pm 10, l'ossido di azoto e l'anidride solforosa, da rispettare entro il 2030. In presenza di determinate condizioni e di un impegno concreto, i Paesi potranno chiedere una deroga di dieci anni per rispettare i nuovi limiti entro il 2040.

Leggi tutto...

Sostenibilità, dal 12 al 14 giugno a Napoli gli Stati Generali sull'Ambiente

Sostenibilita2ROMA, 07 mag. - Nell'ambito del Green Med Expo&Symposium, in collaborazione con Ecomondo e Ricicla Tv, dal 12 al 14 giugno si terranno gli Stati Generali sull'Ambiente (edizione 2024), promossi dalla Regione Campania.

L'evento si svolgerà all'interno della storica cornice della Mostra D'Oltremare di Napoli. Obiettivo di fondo è illustrare le nuove iniziative green e di sostenibilità ambientale promosse in Campania; molti i dibattiti previsti, ove si confronteranno amministratori, aziende, esperti ed appassionati, moderati dalla giornalista e scrittrice Claudia Conte.

Leggi tutto...

Ambiente, accordo sul carbone con stop graduale entro prima metà del 2030

Inquinamento Smog Inceneritore3TORINO, 03 mag. - I ministri del G7 Clima, Energia, Ambiente hanno concordato uno stop graduale alla produzione di energia da carbone entro la prima metà del 2030.

E' quanto si è letto nella dichiarazione finale del summit che si è chiuso il 30 aprile a Venaria Reale. L'alternativa è "una sequenza temporale coerente con il mantenimento del limite di 1,5°C di aumento della temperatura a portata di mano, in linea con i percorsi net-zero dei paesi".

Leggi tutto...

Inquinamento aria: polveri sottili alle stelle in metropolitana

Metro6MILANO, 30 apr. - Secondo un recente studio dell'Università di Orléans, in Francia, l'inquinamento da polveri sottili già alto nelle grandi città raddoppia in metropolitana.

In sintesi, secondo la ricerca, trascorrere circa 1,5 ore al giorno in metropolitana aumenta l'esposizione media quotidiana di oltre un microgrammo per metro cubo di PM 2,5 le cosiddette polveri sottili. Che in metropolitana l'inquinamento sia maggiore rispetto a quello di superficie è spiegato dal fatto che l'aria presente viene prelevata dall'esterno tramite apposite griglie posizionate a livello della strada e, quindi, risulta già carica di particelle inquinanti. In più, si sommano le polveri sottili generate dal passaggio dei treni della metro olte che attraverso frenate, usura di ruote e rotaie.

Leggi tutto...

Ambiente, il WWF certifica 27mila ettari di territorio protetto. La prima oasi a Burano nel 1967

WWF Volontari4ROMA, 29 apr. - Ben 27mila ettari di territorio protetto, circa 100 Oasi, 350mila visitatori annui: è questo l''effetto oasi' che dura da 57 anni, dalla prima creata in Toscana, quella di Burano nel 1967, da cui si è sviluppato un sistema di aree protette complesso e articolato, il primo in Italia gestito da una associazione privata e tra i primi in Europa, che impiega nelle attività di gestione, fruizione e tutela a diverso titolo 150 persone e circa 500 volontari. Sono alcuni dei numeri di 'Effetto Oasi', il report Wwf lanciato in occasione del Mese delle Oasi per la campagna OurNature.

'Effetto Oasi' sono anche gli habitat mappati nelle aree protette del panda, ben 109 (di cui 27 definiti prioritari in ambito europeo), 378 le attività di educazione ambientale realizzate nel 2023, 130 i progetti di conservazione in corso e 80 le attività di creazione di nuovi habitat come stagni, zone umide o aree per impollinatori. Le Oasi ospitano anche 10 centri di educazione ambientale e 8 Cras (Centri recupero Animali selvatici) che curano ogni anno oltre 8mila animali feriti o in difficoltà.

Leggi tutto...

Ultimi Articoli

19 Mag, 2024

Controlli del territorio; i Carabinieri denunciano una persona per spaccio e tre per furto di cui due minorenni

MANTOVA, 19 mag. - "Nel pomeriggio del 16 maggio u.s., - si…
19 Mag, 2024

Mip-C, scoperta nuova malattia letale associata al covid. Bassetti: 'Nessun allarme'

ROMA, 19 mag. - Passata la pandemia, il covid colpisce ancora.…
19 Mag, 2024

Patronati-Inail, più tutele per la salute e la sicurezza dei lavoratori

ROMA, 19 mag. - Siglato in settimana dall'Inail con i Patronati…
18 Mag, 2024

Alla Cgil di Mantova la mostra su Argentina Altobelli, prima donna a diventare dirigente sindacale

MANTOVA, 18 mag. - Inaugurata giovedì mattina in Sala Motta,…

CineCity Mantova

Questo sito utilizza cookie di terze parti (leggere la pagina informativa per approfondimento). Continuando con la navigazione si accetta il loro uso. Per informazioni dettagliate sulla normativa dei cookies, leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.

EU Cookie Directive Module Information