1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer
Lunedi, 22 Luglio 10:51:pm

Seguici su:

FacebookTwitterYoutube

Energia, costo idrogeno competitivo in Italia entro il 2030

EnergiaElettrica Gasdotto2ROMA, 12 feb. - Uno studio condotto da Snam ha evidenziato come l'Italia possa rappresentare un mercato molto attrattivo per lo sviluppo dell'idrogeno. Questo grazie alla presenza diffusa di energia rinnovabile e di una rete capillare per il trasporto di gas, inclusi i collegamenti con il Nord Africa.

In base ai risultati di questo studio, l'idrogeno potrebbe coprire quasi 1/4 di tutta la domanda energetica in Italia entro il 2050, se si considera lo scenario di decarbonizzazione al 95%, necessario per non superare la soglia di 1,5 gradi, ampiamente superata lo scorso anno.

Lo studio evidenzia come le infrastrutture italiane del gas siano in grado di supportare il potenziale dell'idrogeno: l'ampia infrastruttura può consentire il collegamento fra il Sud del Paese, ricco di energia rinnovabile, con i centri di domanda situati nel Nord, e rendere possibile la nascita di sistemi energetici altamente indipendenti e completamente rinnovabili nelle isole.

Un aspetto particolarmente interessante che emerge dallo studio è che l'idrogeno raggiungerĂ  la paritĂ  di costo totale con il diesel entro il 2030, anche senza l'applicazione di incentivi di sistema. Il costo dell'idrogeno potrĂ  essere competitivo giĂ  entro il 2030 – in anticipo rispetto ad altri mercati europei.

Considerando la forte presenza di energie rinnovabili nel nostro paese, l'idrogeno "verde" raggiungerà il punto di pareggio con l'idrogeno "grigio" derivante da gas naturale, 5-10 anni prima rispetto a molti altri paesi, tra cui la Germania. Ciò rende l'Italia il luogo ideale per l'utilizzo su vasta scala dell'elettrolisi.

L'Italia potrebbe importare idrogeno dal Nord Africa, ad un costo inferiore del 14% rispetto alla produzione domestica. Potrebbero essere disposti pannelli solari nei paesi dell'Africa settentrionale ("dove il sole splende sempre"), e poi importare idrogeno in Sicilia attraverso i tubi esistenti. Questo potrebbe incentivare anche le esportazioni di idrogeno in altri paesi europei attraverso l'Italia.

(adnKronos)


Ultimi Articoli

22 Lug, 2024

Episodi di aggressione a Mantova, arriva la pattuglia dedicata

MANTOVA, 22 lug. - Nella mattinata dello scorso venerdì 19…
22 Lug, 2024

Elezioni Usa, Joe Biden rinuncia a correre alla Presidenza. Trump: 'E' stato il peggior presidente in assoluto'

WASHINGTON, 22 lug. - Joe Biden ha rinunciato ufficialmente alla…
22 Lug, 2024

Vaccini, Siti: 'Tutti importanti, anche l'anti-Rsv per anziani e fragili'

ROMA, 22 lug. - Agli Stati generali Long-Term Care di Italia…
22 Lug, 2024

Lacio Drom in concerto a Dosolo il 25 luglio

DOSOLO, 22 lug. - Venerdì 25 luglio nel cortile del Comune di…
21 Lug, 2024

MantovaMusica. Latin-jazz a Palazzo d’Arco sabato 27 luglio e Orfeo a Palazzo Te domenica 28

MANTOVA, 21 lug. - Il mese di luglio si chiude per MantovaMusica…
21 Lug, 2024

La Polizia di Stato salva un uomo che voleva togliersi la vita gettandosi nel lago

MANTOVA, 21 lug. - Voleva gettarsi nel lago e farla finita, ma…

CineCity Mantova

Partner

OficinaOCM2 Dedicated
IlNotturno1 Dedicated

Sport media

Calcio Mantova1911 1
Basket Sting1

Questo sito utilizza cookie di terze parti (leggere la pagina informativa per approfondimento). Continuando con la navigazione si accetta il loro uso. Per informazioni dettagliate sulla normativa dei cookies, leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.

EU Cookie Directive Module Information