1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer
Martedi, 5 Marzo 4:22:pm

Seguici su:

FacebookTwitterYoutube

MantovaMusica-DiciottoeTrenta. Il Bach di Köthen con l’Accademia Hermans alla Madonna della Vittoria. Sabato 17 febbraio, ore 18.30

AccademiaHermans1MANTOVA, 12 feb. - Sabato 17 febbraio alle ore 18.30, presso l'ex chiesa della Madonna della Vittoria (via Monteverdi 1) si concludono i concerti di MantovaMusica della serie "MM DiciottoeTrenta - Bach alla corte di Anhalt-Köthen", dedicati al fecondo periodo compositivo che il genio tedesco trascorse alla corte di Köthen, in Sassonia (1717 – 1723).

In programma, la Suite orchestrale in re maggiore n. 3 BWV 1069, il Concerto per organo e orchestra BWV 1059/a e la Suite n. 2 in si minore per flauto e archi BWV 1067. Esecutori e interpreti, i membri del complesso "Accademia Hermans", con i solisti Fabio Ceccarelli al traversiere e Fabio Ciofini clavicembalista, organista e maestro di concerto.

Il programma sarà introdotto dal giovane e brillante divulgatore bolognese Marco Pedrazzi, a sua volta pianista e compositore, già apprezzato nel corso delle scorse edizioni dal pubblico di MantovaMusica per le sue illuminanti guide all'ascolto.

Dopo il concerto torna anche "Vieni a cena con noi!", momento conviviale da trascorrersi, per chi lo desiderasse, con artista e organizzatori. È gradita la prenotazione entro il giorno precedente l'evento.

Biglietti: intero 12 euro – ridotto 8 euro (soci Unci, Amici di Palazzo Te e dei Musei Mantovani, Touring Club Italiano, Società per il Palazzo Ducale) – giovani 5 euro (studenti dai 13 ai 30 anni).

Per prenotazioni ed ulteriori informazioni: email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

tel. 3885670997 (mercoledì 15.30 – 18.00; giovedì/venerdì/sabato 10.00 – 12.30) – Whatsapp 3885670997 (Indicare il proprio nome e cognome e il numero dei posti desiderati)

Prevendita online: www.mantovamusica.com 

Fabio Ceccarelli si è diplomato in Flauto moderno nel 1986 presso l'Istituto Musicale "G. Briccialdi" di Terni con il M° F. Chirivì. Ha perfezionato i propri studi con M. Larrieu, ha collaborato con varie orchestre nazionali ed ha vinto premi con ensemble di musica da camera in Concorsi Nazionali ed Internazionali. Per la musica antica, nel 2008, si è diplomato con il massimo dei voti e la lode al Biennio Accademico di II livello presso il Dipartimento di Musica Antica del Conservatorio "A. Pedrollo" di Vicenza sotto la guida di Marcello Gatti. Ha frequentato Masterclass di musica da camera ed orchestra barocca con i maestri S. Kuijken, M. Hugget, P. Grazzi, S. Balestracci e Ton Koopmann ed ha vinto il primo Concorso di Musica Antica del Conservatorio di Vicenza 2007. È solista dell'Accademia Hermans con la quale si è esibito in importanti Festival in Italia, USA, Canada, Giappone, Messico, Danimarca, Estonia, Germania, Finlandia ed ha inciso per la casa discografica "Bottega Discantica" di Milano. Ha insegnato Flauto nel Civico Istituto Musicale "A. Onofri" di Spoleto dal 1992 al 2015 ed è stato ideatore e Direttore Artistico, per quattordici edizioni, del Festival di Musica Antica "Parco in... Musica" in Valnerina (Umbria), oggi Hermans Festival. Suona un flauto traversiere J.J. Quantz (c.a. 1750) copia di M. Wenner (Singen 2019).

L'Accademia Hermans nasce nel 2000 per volontà del suo direttore Fabio Ciofini che, ha coinvolto, travolgendoli con il suo entusiasmo e il suo amore per la musica antica, giovani strumentisti e cantanti desiderosi di approfondire questo repertorio e la relativa prassi esecutiva. Da allora è iniziato un percorso che ha portato l'Accademia e i suoi componenti, formatisi nelle più importanti scuole europee, ad ottenere sempre maggiori consensi nel panorama concertistico italiano ed internazionale e a collaborare con cantanti e strumentisti di acclamata fama quali Enrico Gatti, Marcello Gatti, Gloria Banditelli, Sergio Foresti, Roberta Invernizzi, Bart Van Oort, Roberta Mameli e altri.

L'Accademia Hermans da alcuni anni svolge un'intensa attività di promozione della musica antica sul territorio umbro, organizzando corsi, registrando CD in luoghi storici (palazzi e Chiese) e curando la direzione artistica dell'Hermans Festival che si svolge in estate nei luoghi storici della Valnerina e sugli organi storici di Collescipoli.

Vasta è la discografia di Accademia Hermans per Brilliant Classics, Bongiovanni, La Bottega Discantica (Il Cd registrato con Bart Van Oort dei Concerti K.466 e K.467" di Mozart è stato giudicato "eccezionale" - 5 stelle - dalle riviste specializzate). Nell'ottobre 2016 è uscito il CD con Roberta Invernizzi: "Queens - G.F. Händel" per la casa discografica Glossa, premiato dalla critica internazionale ed eseguito per le più prestigiose stagioni musicali in Europa (Festival di Sion, Svizzera - Wigmore Hall, Londra - Filarmonica Ekaterinburg, Russia - Festival di Novi Sad, Serbia etc).

Ha tenuto concerti per le più prestigiose associazioni e Festival di Musica Antica in Italia e all'estero (Olanda, Germania, Finlandia, Inghilterra, Serbia, Svizzera, Spagna, Portogallo, Polonia, Russia, Canada, Messico, Giappone e Stati Uniti).

Fabio Ciofini ha studiato organo, pianoforte e fortepiano al Conservatorio di Perugia rispettivamente con W. Van de Pol, M.F. Spaventi e C. Veneri e clavicembalo presso la Scuola di Musica di Fiesole con A. Fedi. Ha continuato i suoi studi in Organo presso il Conservatorio di Amsterdam con J. Van Oortmerssen ottenendo nel 1999 il "Post-Graduate" in musica barocca. Nel 1995 è stato nominato Organista titolare presso la Collegiata di S. Maria Maggiore in Collescipoli sull'organo barocco W. Hermans (1678). Tiene regolarmente concerti e Masterclass in Italia, Europa, Stati Uniti, Canada e Giappone ed è sovente ospite dei più importanti Festival di musica antica (Lufthansa Festival, Oude Muziek - Utrecht, Vantaa Baroque Festival, Javea, Spagna – International Baroque Music Festival, California State University of Chico, Arizona State University of Phoenix and Washington State University of Seattle – master classes di organo, Oundle International Festival, England - master classes di organo, Conservatori di Pamplona, Banska Bystrika etc.) Ha registrato e suonato in diretta radiofonica per le più importanti radio nazionali europee (BBC, ZDF, YLE, RAI etc). Le sue interpretazioni della musica antica e barocca riscuotono larghi consensi. Fabio Ciofini è attivo anche come direttore e concertatore. Incide per la "Bottega Discantica" - Milano, per la Loft Recordings – Seattle, la Brilliant classics (Amsterdam, NL) e Glossa (Madrid). E' Direttore dell'Accademia Hermans, con la quale ha lavorato con i più grandi solisti: il violinista Enrico Gatti, il soprano Roberta Invernizzi, il fortepianista Bart Van Oort (con il quale ha inciso i concerti KV 466 e 467 di W.A. Mozart per pianoforte e orchestra, giudicato dalla critica "eccezionale" - 5 stelle, rivista Musica) etc. Il suo ultimo disco dell'opera 4 di Corelli registrato con l'Ensemble Aurora (Glossa) ha vinto il "Diapason d'oro" e il "deutschen schallplattenkritik". Insegna presso il Conservatorio Statale di Musica "F.A. Bonporti" di Trento. Dal 2010 è Direttore Artistico della Fondazione Brunello e Federica Cucinelli (Solomeo, Perugia).


Ultimi Articoli

05 Mar, 2024

'La vertigine dell'esistenza' a Studiottantuno la presentazione della graphic novel su Maya Deren

MANTOVA, 05 mar. - Studiottantuno Contemporary Art Projects…
05 Mar, 2024

Virus Dengue, ricerca italiana: 'Serve forte sorveglianza genomica e tracciare i casi'

ROMA, 05 mar. - La preparazione dei sistemi sanitari…
05 Mar, 2024

Lavoro, a gennaio occupati in calo (-34mila unità)

ROMA, 05 mar. - In base ai dati diffusi dall'Istat, a gennaio,…
05 Mar, 2024

Ponte Acquanegra-Calvatone: Provincia di Mantova individua esperto, 7 marzo sopralluogo

MANTOVA, 04 mar. - "Ci siamo attivati per individuare un…
04 Mar, 2024

Gonzaga: reading, cinema e speech sulla violenza di genere per la Giornata Internazionale della Donna

GONZAGA, 04 mar. - Reading, cinema, speech sulla violenza di…

CineCity Mantova

Questo sito utilizza cookie di terze parti (leggere la pagina informativa per approfondimento). Continuando con la navigazione si accetta il loro uso. Per informazioni dettagliate sulla normativa dei cookies, leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.

EU Cookie Directive Module Information