1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer
Lunedi, 27 Maggio 3:11:am

Seguici su:

FacebookTwitterYoutube

Studentessa palpeggiata sull'autobus: i carabinieri arrestano un 34enne

Carabinieri15MANTOVA, 16 nov. - I Carabinieri di Mantova insieme ai colleghi di Roncoferraro, a seguito di "tempestiva indagine - si legge nel comunicato stampa inviato dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Mantova - coordinata dalla Procura della Repubblica di Mantova" hanno eseguito un "fermo di indiziato di delitto - si legge ancora - nei confronti un trentaquattrenne senza fissa dimora, ritenuto in ipotesi accusatoria responsabile di violenza sessuale aggravata e continuata".

Come spiegano i militari nella nota inviata alla stampa, il "codice rosso" è stato avviato dai Carabinieri in seguito a una querela sporta presso la stazione dei Carabinieri di Mantova da una giovane studentessa che denunciava di essere stata palpeggiata in due occasioni sull'autobus di linea". I carabinieri, come detto, hanno immediato informato la procura della Repubblica di Mantova e cercato i riscontri rispetto a quanto denunciato dalla studentessa.

"A seguito di prolungati servizi di osservazione - si legge - e controllo nei pressi delle fermate degli autobus della stessa linea su cui sarebbero avvenuti i due episodi, veniva rintracciato l'uomo, che, sulla scorta dei gravi indizi di colpevolezza nel frattempo raccolti e del pericolo di fuga dell'uomo, veniva sottoposto a fermo di indiziato di delitto".

L'uomo, "dopo le formalità di rito", è stato trasferito nel carcere di Mantova a disposizone dell'Autorità Giudiziaria. Come sottolineano i carabinieri nel comunicato la Procura della repubblica ha richiesto al Giudice per le Indagini Preliminari la convalida del fermo e l'applicazione della custodia cautelare in carcere. "Il Giudice, all'esito dell'odierna udienza, - si legge ancora - non ha convalidato il fermo, ritenendo non fondato il pericolo di fuga, ma ha tuttavia disposto la custodia cautelare in carcere, notificata all'uomo presso la casa circondariale di via Poma".


Ultimi Articoli

27 Mag, 2024

Ambiente, modalità e costi per creare un nuovo bosco

ROMA, 27 mag. - Creare in Italia un nuovo bosco considerando la…
27 Mag, 2024

Inps, ente previdenziale più grande d'Europa

ROMA, 27 mag. - Per Valeria Vittimberga, direttrice generale…
27 Mag, 2024

A Castellaro dal 7 al 9 giugno torna il Festival dell'Astronomia. Ecco il programma

CASTELLARO LAGUSELLO (MONZAMBANO), 27 mag. - Dal 7 al 9 giugno…
26 Mag, 2024

Il San Pio X raddoppia a Mantova: martedì 28 maggio l’inaugurazione della palestra 'Gianni Usvardi'

MANTOVA, 26 mag. - Il San Pio X si espande a Mantova. Oltre alla…
26 Mag, 2024

Ceresara pronta per la 'Festa de la Saresa': dal 31 maggio al 2 giugno la celebrazione della ciliegia

CERESARA, 26 mag. - Torna a Ceresara (Mantova) la tradizionale…
26 Mag, 2024

Ricerca Covid, scoperto il segreto delle forme letali che mettono fuori uso i polmoni

ROMA, 26 mag. - Nei casi più gravi di Covid i polmoni subiscono…

CineCity Mantova

Questo sito utilizza cookie di terze parti (leggere la pagina informativa per approfondimento). Continuando con la navigazione si accetta il loro uso. Per informazioni dettagliate sulla normativa dei cookies, leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.

EU Cookie Directive Module Information