1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer
Domeinca, 17 Gennaio 2:34:pm

Seguici su:

FacebookTwitterYoutube

Covid, oggi oltre 4mila casi in Lombardia e 249 morti. In provincia di Mantova 126 contagi. Intanto il Poma diventa hub per le donne Covid in gravidanza: nel 2020 15 parti da donne Covid all'ospedale di Mantova

Milano Coronavirus DatiLombardia-1Dicembre1MANTOVA, 01 dic. - Sono 4048 i nuovi casi di Covid registrati oggi in Lombardia a fronte di quasi 35mila tamponi processati.

Il tasso di positivitĂ , ossia la percentuale dei tamponi positivi sul totale di quelli eseguiti, sale un po' passando dall'11,3& di ieri all'11,6% di oggi, una leggera risalita ma, sostanzialmente, una conferma che la circolazione del virus fra la popolazione si sta stabilizzando.

Arrivano buone indicazioni da ricoveri ospedalieri che oggi tornano a diminuire in maniera netta dopo la leggera risalita di ieri: le terapie intesive calano di 30 e scendono sotto i 900 (876), mentre le terapie ordinarie registrano una diminuzione di 91 unitĂ  scendendo a 7342.

Alto il numero dei decessi giornalieri: ben 249 per un totale che sale a 22104. Il numero dei decesi, come nella precedente ondata, sarĂ  l'ultimo valore a decrescere. Sono 8174 i guariti e i dimessi, mentre dei nuovi positivi 189 sono stati classificati come debolmente positivi.

In provincia di Mantova si registrano 126 nuovi contagi, in salita rispetto agli 8 di ieri ma l dato piĂą veritiero dovrebbe essere quello idi oggi, considerato che nel week end si processano molti meno tamponi e, di conseguenza, si rilevano meno infezioni.

 Varese, per la prima volta, registra piĂą casi di Milano: 1036 contro 885.

Intanto Asst Mantova riferisce di un'importante novitĂ , sempre in ambito Covid, nel senso che l'azienda sanitaria mantovana diventa hub per le donne Covid in gravidanza. La certificazione, spiega la stessa Asst Carlo Poma, arriva dalla Regione Lombardia.

Il nuovo percorso è partito ieri e prevede l'attivazione di due stanze singole, e di una terza da usare in caso di necessità, all'interno del reparto di Procreazione Medicalmente assistita, che sospende quindi momentaneamente la sua attività. Al percorso nascita per le donne colpite da coronavirus sono dedicate un'ostetrica e un'infermiera.

Fino a ieri queste pazienti venivano trasferite agli Spedali Civili di Brescia, altro centro hub regionale. ASST Mantova gestiva solo i casi con travaglio giĂ  in corso, ma era necessario separare mamma e nascituro, per mancanza di locali che rispondessero ai requisiti richiesti: la mamma veniva ricoverata il Malattie Infettive e il bambino in Neonatologia, fino al momento delle dimissioni. Nel 2020, i parti da donne Covid all'ospedale di Mantova sono stati complessivamente 15.

"L'obiettivo – commenta il direttore del Dipartimento Materno Infantile Valeria Fasolato – è proprio quello di avvicinare mamma e bambino, come richiesto da Regione. Un nido Covid a tutti gli effetti, dove è possibile per la donna allattare e gestire il figlio in sicurezza, con l'aiuto del personale sanitario, senza spostarsi in altre città. Per altro, salvo rarissimi casi segnalati in letteratura, il bimbo nasce negativo anche se la mamma è ammalata. Con questo percorso possono restare insieme e conoscersi anche durante la degenza".


Ultimi Articoli

17 Gen, 2021

Coronavirus, Miozzo (Cts): 'Misure indispensabili ancora per qualche mese. Preoccupato per la situazione politica'

ROMA, 17 gen. – "In questi mesi abbiamo usato una metafora…
17 Gen, 2021

Calcio Serie C, il Mantova spinge ma non trova la rete. Finisce 0 a 0 al Martelli con la Triestina

MANTOVA, 17 gen. - Finisce a reti inviolate la gara fra Mantova…
17 Gen, 2021

Pandemia, esperti di Oxford: 'Nel 2021 molte varianti del virus'

LONDRA, 17 gen. – Gli scienziati del Gruppo Vaccini di Oxford…
17 Gen, 2021

Coronavirus, Fondazione Gimbe: 'Risalgono le curve. Regioni a colori con modesti risultati, serve il lockdown'

ROMA, 17 gen. – L'ultimo monitoraggio indipendente della…
16 Gen, 2021

Coronavirus, oggi in Italia 475 decessi e 16.310 nuovi casi. Il totale vaccinati sale a 1.059.294

ROMA, 16 gen. – Oggi in Italia si registrano 16.310 (+164…

AIUTA L'Altra Mantova

Da giorni stiamo lavorando senza sosta e tra mille difficoltĂ  per garantire un'informazione aggiornata e sempre precisa sull'emergenza covid-19.
Abbiamo bisogno del vostro sostegno. Un piccolo contributo che per noi è molto importante.
Grazie

Questo sito utilizza cookie di terze parti (leggere la pagina informativa per approfondimento). Continuando con la navigazione si accetta il loro uso. Per informazioni dettagliate sulla normativa dei cookies, leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.

EU Cookie Directive Module Information