1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer
Mercoledi, 12 Giugno 4:26:pm

Seguici su:

FacebookTwitterYoutube

Grazie al Festivaletteratura Mantova non è più la città 'vicina a Verona'

VistiDaNord Bantry FestivalLetteratura1Valentina Pavesi (responsabile dell'Ufficio Stampa, Relazioni Esterne e Comunicazione delle stagioni concertistiche di OCM) e Giulia Buzzi (responsabile biglietteria e pratiche Siae, gestione sito web e social media) dopo un mese hanno lasciato Bantry, in Irlanda.

Scopo della loro presenza oltre Manica è stato quello di realizzare progetti che si propongono di implementare il settore Comunicazione del Chamber Music Festival di Mantova e di arricchire le competenze organizzative dell'ente attraverso un'esperienza di tirocinio formativo presso il Chamber Music Festival di Cork in Irlanda.

Dopo il primo capitolo dedicato al festival musicale, ecco, in esclusiva per L'Altra Mantova, il secondo con un bilancio del Festival della Letteratura che si svolge sempre a Bantry.

BANTRY (IRLANDA) - Il secondo capitolo del diario di viaggio dal sud dell'Irlanda prende spunto dal Secondo dei festival che Bantry ospita, uno di fila all'altro, tra fine giugno e inizi luglio, il Literary Festival, che quest'anno si è svolto dal 6 al 12 luglio.

VistiDaNord Bantry FestivalLetteratura2

Jonathan Miller, Alberto Manguel, Jennifer Johnston, Karen Joy Fowler, Ben Okri sono tra i nomi di spicco della manifestazione, che si dipana lungo l'intera giornata, aprendo con Coffee & chat, proponendo Reading e incontri, appuntamenti per bambini, laboratori e occasioni di scoperta di giovani autori. 

Ma anziché avventurarci in una descrizione di cosa sia accaduto, preferiamo, sinteticamente, concentrarci su una considerazione che più volte c'è venuta alla mente nei giorni scorsi.

Viaggiando o lavorando all'estero capita regolarmente che ti chiedano di dove sei e che la risposta "vengo da Mantova" renda necessario un complemento del tipo "nord Italia, tra Verona e Milano". Bene, qui a Bantry (Irlanda), la settimana scorsa la regola era non specificare: era in corso il Literary Festival e tanto gli organizzatori, quanto alcuni degli autori e degli spettatori al sentir nominare "Mantova" sfoderavano il migliore dei sorrisi, rivelando di conoscerla. Grazie a Festivaletteratura, naturalmente. Alcuni, come lo scrittore inglese Philip Hoare, vi sono stati. Altri l'hanno tra le prossime mete. Potere d'attrazione della cultura.

Valentina Pavesi e Giulia Buzzi


Ultimi Articoli

12 Giu, 2024

Palazzo Ducale riporta a casa un arazzo gonzaghesco del 1528: presto esposto nel castello

MANTOVA, 12 giu. - Si è tenuta martedì 4 giugno a Londra l'asta…
12 Giu, 2024

Al via il Fab Camp Ragazze Digitali: 5 laboratori e oltre 110 studentesse iscritte da giugno a settembre

MANTOVA, 12 giu. - Parte il ciclo di Fab Camp Ragazze Digitali,…
12 Giu, 2024

Meteo capriccioso ma le attività in Stand Up Paddle di WhatSUP Mantova proseguono

MANTOVA, 12 giu. - WhatSUP MN continua le sue attività…
12 Giu, 2024

Compiti per le vacanze: 'tormento' per 6 milioni di alunni. Il pediatra: 'Inutili e stressanti'

MILANO, 12 giu . - Per gli studenti d'Italia sono finite le…
12 Giu, 2024

Economia, per l'Istat vendite al dettaglio in leggero calo

ROMA, 12 giu. - Secondo le ultime stime dell'Istat, per le…

CineCity Mantova

Partner

OficinaOCM2 Dedicated
IlNotturno1 Dedicated

Sport media

Calcio Mantova1911 1
Basket Sting1

Questo sito utilizza cookie di terze parti (leggere la pagina informativa per approfondimento). Continuando con la navigazione si accetta il loro uso. Per informazioni dettagliate sulla normativa dei cookies, leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.

EU Cookie Directive Module Information