1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer
Domeinca, 14 Luglio 10:22:am

Seguici su:

FacebookTwitterYoutube

'Festa di Piazze': quattro serate di luglio e agosto dedicate ad arte e convivialitĂ  negli spazi piĂą accoglienti della cittĂ . Al via il 16 luglio in piazza Filippini

Mantova FestaPiazze PresentazioneMANTOVA, 10 lug. – Quattro piazze della città diventano spazi ideali per offrire ai mantovani (e non) quattro occasioni di incontro, condivisione e divertimento nelle serate estive di luglio e agosto grazie al programma di "Feste di Piazze", la rassegna organizzata dall'associazione Amici di Palazzo Te e dei Musei Mantovani con la collaborazione e il sostegno del Comune di Mantova.

Il 16 e il 30 luglio nelle piazze Filippini e San Leonardo, il 6 e il 20 agosto in piazza Seminario e al Parco Te: questo il calendario della quarta edizione della manifestazione che negli anni ha visto un crescendo di interesse e partecipazione e viene riproposta sulla base del successo riscosso ma con qualche novitĂ  destinata a renderla ancora piĂą interessante e attraente.

Quest'anno, oltre agli spettacoli di danza, teatro e musica, ci saranno dei momenti di incontro con personalitĂ  che parleranno di arte e anche di vita sociale nell'intervallo tra la prima e la seconda performance. Altra novitĂ  la presenza sul posto di bancarelle gastronomiche e una di fiori in vendita a prezzi simbolici per raccogliere fondi a favore del restauro delle Pescherie di Giulio Romano.

Mantova FestaPiazze LocandinaTutti gli eventi sono liberi e gratuiti e avranno inizio alle ore 21 per una durata di un'ora e mezza circa. Ma giĂ  dalle 20.30 ci sarĂ  la possibilitĂ  di sfruttare il servizio in loco messo a disposizione dalle bancarelle.

L'edizione 2024 di "Festa di Piazze" è stata presentata questa mattina nella sala Consiliare del Palazzo Municipale dal vicesindaco di Mantova Giovanni Buvoli e da Italo Scaietta, presidente dell'associazione Amici di palazzo Te e dei Musei Mantovani. Nelle quattro serate si potrà avere una visione diversa delle piazze indicate, per una volta liberate dal traffico e riportate alla loro principale destinazione di luoghi di aggregazione.

"Le piazze da sempre, sono teatri a cielo aperto in cui tutto può accadere, sono anche dei musei, con una loro storia, o dei salotti – ha detto Italo Scaietta -. Visto il successo delle scorse edizioni, anche quest'anno, con qualche novità, sempre di qualità e sempre legate alla valorizzazione del territorio, torniamo a proporre, nei mesi estivi, una fruizione diversa di alcune piazze, del centro storico della città, da conoscere e vivere in modo inusuale da parte dei cittadini e dei turisti, luoghi non topici ma tutti da scoprire".

"Per il quarto anno sosteniamo e collaboriamo alla realizzazione di questa bella manifestazione – ha sottolineato Giovanni Buvoli – che valorizza il nostro patrimonio storico artistico, specialmente alcune piazze 'poco vissute' della città. Con Festa di Piazze, infatti, vengono mostrate in tutta la loro bellezza e ravvivate con eventi di musica, danza e teatro. Spettacoli aperti gratuitamente a tutti i mantovani e anche ai turisti, naturalmente, presenti in città in questo periodo estivo".

Il primo appuntamento, martedì 16 luglio in piazza Filippini, si aprirà con il saluto delle autorità e, a seguire, con la performance teatrale di Ars Creazione Spettacolo, dedicata al mito e alla metamorfosi: un reading con protagonisti Federica Restani e Raffaele Latagliata. La musica sarà jazz con i Drumless, gruppo composto da Igor Palmieri (sax), Franco Capiluppi (tromba), Riccardo Barba (piano), Marco Cocconi (basso elettrico).

Il secondo appuntamento, martedì 30 luglio in piazza San Leonardo, vedrà "Cinque" di Oma Progetto Danza come prima performance in programma. Uno spettacolo liberamente ispirato al romanzo "Dieci donne" di Marcela Serrano che racconta percorsi di vita e di corpi, corpi diversi tra loro sia per età sia per estrazione sociale ma accomunati da un unico denominatore: lo stesso bisogno di essere ascoltati. Si propone di mettere in scena risvegli, volontà, guarigioni, gabbie ed apparenze, perché, in fondo, chi si è mai risparmiato la fatica di apparire nella forma migliore? Coreografi | Alessandro Marconcini e Sara Ongaro; danzatori Antonio Benevento, Alice Gualtieri, Chiara Scaglioni, Giorgia Marrazzo, Lisa Freddi; musica di Gustavo Santaolalla, Philip Glass, Aukai, Antonio Vivaldi, Hermanos Gutiérrez, Leningrad, Burial, Marc Ribot.

Dopo sarà la volta del concerto di Apogeo String Orchestra, formazione mantovana diretta da Luca Bertazzi e Carlo Cantini che valorizza i compositori e i musicisti del territorio. Saranno eseguiti brani del compositore Stefano Gueresi (Mantova 1960-2017) "Il destino dei sogni", "Il ritorno", "Oggi sarà bello" e "Camminava in un aprile di pioggia" oltre a "The Embrace of Renè" di Carlo Cantini.

Martedì 6 agosto, in piazza Seminario, sarà la volta dell'Accademia Teatrale Francesco Campogalliani con "La moglie del mondo" di Carol Ann Duffy per la regia di Maria Grazia Bettini. La moglie del mondo (The World's Wife) è una raccolta di poesie le cui protagoniste sono donne, vere o immaginarie, in cerca di un loro ruolo nella storia e nel mito. Sono le mogli di uomini famosi, come la signora Pilato, la signora Esopo, la signora Freud e altre ancora; oppure sono donne tradizionalmente definite tramite i loro uomini, come Dalila o Euridice. Sono le mogli del mondo secondo l'efficace titolo.

La seconda parte sarĂ  dedicata al blues con "Follon Brown & Martin" che presenteranno uno show di brani che attraversano il Blues, il Soul ed il Roots Rock americano. Follon Brown: chitarra e voce; Martin Iotti: chitarra basso e voce.

L'ultima serata sarà nella piazza del Parco Te martedì 20 agosto. "Omaggio a Debussy" di CodDANZA, con la coreografia di Chiara Olivieri sarà la prima delle performance. In questa occasione "bucolica" urbana la danza incontra la musica di Debussy con due pezzi iconici del repertorio del musicista francese "L'apres midi du faun" e "La mer". Saranno eseguiti due passi a due di danza delicati, con i danzatori che richiamano la sensibilità empatica di Claude Debussy verso la natura. Una performance di grande raffinatezza estetica, dal gusto impressionista, "en plein air" come suggerisce l'atmosfera del Parco. Concluderà l'appuntamento una formazione di sax composta da allievi e docenti del conservatorio di musica "Campiani".

Nelle quattro serate saranno ospiti rappresentanti delle istituzioni, Comune e Provincia, Federica Restani, presidente della Fondazione "Umberto Artioli" - Mantova Capitale Europea dello Spettacolo, e Francesca Campogalliani, presidente dell'Accademia Teatrale "Francesco Campogalliani", per parlare di teatro, della musica si dialogherĂ  con Gianluca Pugnaloni, direttore del Conservatorio "Lucio Campiani" di Mantova, e sui musei interverranno Stefano Baia Curioni e Stefano L'Occaso, rispettivamente direttori di Fondazione Palazzo Te e del Complesso Museale di Palazzo Ducale.

Tra le novitĂ  di questa quarta edizione ci sarĂ  anche una bancarella di fiori di stagione, grazie alla collaborazione del vivaio Bustaffa, piantine fiorite e colorate che, oltre ad aggiungere un pizzico di bellezza, con il ricavato dalla loro vendita, andranno a concorrere alla raccolta fondi per il restauro delle Pescherie di Giulio Romano.

Festa di Piazze 2024 – ore 21

- martedì 16 luglio piazza Filippini

- martedì 30 luglio piazza San Leonardo

- martedì 6 agosto piazza Seminario

- martedì 20 agosto "piazza" Parco Te


Ultimi Articoli

14 Lug, 2024

'Marco Polo, i Veneziani e i domenicani dei SS. Giovanni e Paolo', venerdì 19 luglio con Marcello Bolognari a Casa Andreasi

MANTOVA, 14 lug. – Venerdì 19 luglio, alle ore 21.00, la Casa…
14 Lug, 2024

Sabbioneta: da martedì 16 a domenica 21 luglio torna la Fiera del Carmine

SABBIONETA, 14 lug. - A Sabbioneta, la Fiera del Carmine rinnova…
14 Lug, 2024

Intestino-cervello, come il microbiota influenza le malattie

ROMA, 14 lug. - Lo squilibrio del microbiota influenza le…
14 Lug, 2024

Elezioni Usa, Obama organizzatore del 'piano' per il ritiro del presidente Biden

WASHINGTON, 14 lug. - Barack Obama e Nancy Pelosi, ex presidente…
13 Lug, 2024

Presenza del batterio della salmonella nell’impianto idrico: chiuso temporaneamente il Grand Hotel San Lorenzo

MANTOVA, 13 lug. - Il Sindaco di Mantova, in data 12 luglio, ha…

CineCity Mantova

Questo sito utilizza cookie di terze parti (leggere la pagina informativa per approfondimento). Continuando con la navigazione si accetta il loro uso. Per informazioni dettagliate sulla normativa dei cookies, leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.

EU Cookie Directive Module Information