1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer
Venerdi, 3 Febbraio 8:01:am

Seguici su:

FacebookTwitterYoutube

Basket A2, una Staff attenta e concentrata vince a San Severo e si porta a soli due punti dalla zona playoff

partita campionato SanSevero-StingsSAN SEVERO (FG), 15 gen. - Seconda vittoria consecutiva per la Staff Mantova che ieri sera si è imposta per 68 a 76 sul difficile parquet di San Severo in uno scontro cruciale per la salvezza.

Con questi due punti gli Stings si allontanano dalla zona calda della classifica e si portano a soli due punti dalla zona playoff.

Una vittoria meritata quella de virgliani, ottenuta grazie a una prestazione concentrata fino alla fine, forse memori della beffa della partita d'andata quando i padroni di casa espugnarono la Grana Padano Arena negli ultimi secondi del match. Una vittoria di squadra, certo, ma ottenuta sul sempre piĂą prezioso asse Mles-Veronesi autori, rispettivamente, di 19 e 17 punti. Ma da evidenzare la grintosa ed efficace prestazione di Iannuzzi sotto le plance e in attacco. Una prestazione che l'ha portato a una "doppia doppia" con 12 punti realizzati e ben 14 rimbalzi presi sui 30 totali recuerati dagli Stings.

Insomma, la squadra di coach Zanco dà continuita alle vittorie, inanellando la seconda consecutiva dopo quella ottenuta contro Nardò, e sembra acquistare sempre più identità e continuità. "Era molto importante vincere - ha detto Zanco al termine della partita -, dovevamo riscattare la sconfitta dell'andata e ci tenevamo a dare continuità al successo con Nardò. Sapevamo che sarebbe stata una trasferta complicata, siamo stati bravi nei primi due quarti (anche se abbiamo concesso troppo a rimbalzo) a non far scappare San Severo, poi abbiamo resistito nei momenti di difficoltà quando i nostri avversari sono arrivati a -2".

Una partita non bellissima tecnicamente, a tratti molto nervosa come dimostrano le espulsioni di Ross per Mantova (doppo tecnico) e Daniel per San Severo (reazione), ma che di certo non ha annoiato con San Severo che è partita meglio, ma la Staff è riuscita a riprendere subto le distanze, ad accorciarle e a superare i padroni di casa mantenendo il vantaggo, anche di dieci punti, per quasi tutto il match. San Severo si è avvicinat, ha sorpassato gli Stings che, però, hanno sempre reagito prontamente recuperando gli svantaggi e riportandosi avanti con caparbietà e determinazione.

Nel primo quarto Mantova parte lentamente e concede il vantaggio a San Severo, ma piano piano rientra con Ross, Crconia e Veronesi che rispondono a Raivio. Miles allo scadere mette una tripla velenosa che permette agli Stings di chiudere la prima frazione avanti 18 a 16.

Nel secondo quarto Mantova non perde la concentrazione e mette sul parquet grinta e continuitĂ  con Veronesi, Cortese e Mles che lanciano la Staff sul + 10 (19-29). San Severo non ci sta, si rifĂ  sotto, ma gl Stings respingono fino al 31 a 35 di metĂ  gara.

Nel terzo quarto i padroni di casa agganciano la Staff con Raivio e qui i virgiliani hanno il merito di non disnirsi e reagire subito con Miles e Ross protagonisti. Quest'ultimo, però, si becca un secondo antisportivo ed esce dal parquet mettndo in difficoltà la Staff che, però. anche in quest'occasione non si fa travolgere dall'emotvità del momento. Stringe le fila, reagisce e chude il quarto avant 49 a 55 con Miles che sale in cattedra.

Nell'ultimo quarto San Severo ci prova, maMiles è implacabile e mantiene i suo avanti a suon di triple e penetrazioni vincenti. Daniel tiene a galla i suoi, ma poi si fa espellere per un fallo di reazione su Iannuzzi. I padroni di casa, però, reagiscono a loro volta all'espulsione del loro miglior marcatore portndosi sul -2 con Fabi e Raivio, ma ancora Miles dice no respingendo gli attacchi a suon di canestri fino al risultato finale.

"Non lo nascondo - ha aggiunto coach Zanco -, l'espulsione di Daniel ci ha dato una mano, era il giocatore piĂą pericoloso.Abbiamo provato a togliere dei punti di riferimento sul perimetro a San Severo, costringendoli a forzare spesso il tiro dalla lunga distanza. Non sempre ci siamo riusciti, ma devo dire che tutti coloro che sono scesi in campo hanno dato un grande contributo. Nell'arco della partita abbiamo avuto tanta pazienza in attacco nel cercare sia i lunghi che gli esterni".

"E' stata una partita di nervi - ha detto Giovanni Veronesi a fine partita - e una battaglia. Abbiamo impattato bene la partita, siamo stavi bravi. Abbiamo preparato la partita principalmente su Daniel provando a ridurre la sua pericolositĂ . Al di lĂ  dell'aspetto tattico, comunque, è stata importante la mentalitĂ . Venivamo da un periodo difficile, poi ci siamo sbloccati con Nardò e ci siamo ripetuti stasera. Siamo sulla via giusta per recuperare punti in classifica. L'obiettivo principale resta la salvezza, ma è chiaro che la classifica è molto corta. Dobbiamo pensare partita per partita e essere continui sui 40 minuti. Se giochiamo così siamo una squadra durissima per tutti". 

Domenica 22 alle 18, la Staff è attesa da una nuova trasferta sul parquet di Chieti. 

TABELLINO 

Allianz Pazienza San Severo - Staff Mantova 68-76 (16-18, 15-17, 18-20, 19-21) 

Allianz Pazienza San Severo: Daniel 18 (6/9, 0/0), Fabi 17 (0/1, 5/7), Raivio 13 (4/7, 0/3), Sabatino 7 (2/3, 1/6), Bogliardi 5 (1/1, 1/4), TortĂą 4 (0/3, 1/2), Petrusevski 2 (0/2, 0/3), Ly-Lee 2 (1/1, 0/0), Lupusor 0 (0/0, 0/3), Minutello ne. Coach: Pilot.
Tiri liberi: 16 / 19 - Rimbalzi: 37 12 + 25 (Daniel 10) - Assist: 18 (Sabatino 6) 

Staff Mantova: Miles 19 (4/10, 3/6), Veronesi 17 (3/5, 2/4), Iannuzzi 12 (3/7, 0/0), Ross 10 (5/6, 0/1), Cortese 9 (1/3, 1/4), Morgillo 4 (2/4, 0/0), Calzavara 3 (1/3, 0/1), Criconia 2 (0/0, 0/3), Janelidze 0 (0/1, 0/0), Vukobrat ne. Coach: Zanco.
Tiri liberi: 20 / 29 - Rimbalzi: 30 9 + 21 (Iannuzzi 14) - Assist: 6 (Miles 2) 

Arbitri: Tirozzi, Terranova e Praticò

CLASSIFICA

Pallacanestro Forlì 26
Pistoia 26
Cento 26
Udine 22
Cividale 20
Fortitudo Bologna 18
Rbr 16
Nardò 16
Ferrara 16
Mantova 14
San Giobbe 12
Ravenna 10
San Severo 10
Chiet 6

(e.s.)

 

StaffSpa AgenziaPerIlLavoro3 Inside

 



Ultimi Articoli

03 Feb, 2023

Terapia Anticoagulante Orale (Tao), il Poma fra i primi tre centri in Italia

MANTOVA, 03 feb. - Il Tao (terapia anticoagulante orale)…
03 Feb, 2023

Salute, in 9mila supermercati le arance rosse della salute per la ricerca contro i tumori

ROMA, 03 feb. - In occasione del World Cancer Day, tornano le…
03 Feb, 2023

Tentata rapina in una farmacia di Mottella: la Polizia arresta tre persone

SAN GIORGIO BIGARELLO, 03 feb. - Lo scorso 31 gennaio la Polizia…
03 Feb, 2023

Ucraina, Pentagono: 'Improbabile la riconquista a breve della Crimea'

WASHINGTON, 03 feb. – Per il Pentagono è molto improbabile che…
02 Feb, 2023

Morte di Yana, sabato l'autopsia e martedì i rilievi del R.I.S.

CASTIGLIONE DELLE STIVIERE, 02 feb. - La Procura della…
02 Feb, 2023

Miseria & NobiltĂ . Giacomo Ceruti nell'Europa del Settecento, a Palazzo Te la presentazione della mostra

MANTOVA, 02 feb. - Venerdì 3 febbraio alle ore 11.00 si terrĂ …

CineCity Mantova

Sport media

Calcio Mantova1911 1
Basket Sting1

Questo sito utilizza cookie di terze parti (leggere la pagina informativa per approfondimento). Continuando con la navigazione si accetta il loro uso. Per informazioni dettagliate sulla normativa dei cookies, leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.

EU Cookie Directive Module Information