1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer
Domeinca, 14 Luglio 10:46:am

Seguici su:

FacebookTwitterYoutube

Vivienne Garda e Simone Mizzotti: doppia inaugurazione al Creative Lab. Venerdì 12 Aprile ore 18.30

Mantova CreativeLab Opera-VivienneGarda1MANTOVA, 11 apr. - Venerdì 12 Aprile dalle ore 18:30, al Creative Lab di Mantova è in programma un doppio evento: l'inaugurazione delle due nuove mostre nell'ambito dei progetti TEN e GALLERY 2.0, rallegrate da un piacevole drink & food in collaborazione con Arci Tom.

I due protagonisti delle nuove esposizioni sono Vivienne Garda con "I figli del melograno" e Simone Mizzotti con "Homeworks".

Le mostre saranno visitabili, oltre all'inaugurazione di venerdì dalle 18.30, tutti i mercoledì e venerdì con orario 15.30 - 19.30 fino a mercoledì 8 maggio.

TEN dieci pezzi d'artista

VIVIENNE GARDA - "I figli del melograno". Ci sono figli che non hanno bisogno di essere educati. Impareranno a camminare con le loro gambe, senza il supporto di nessuno. Ricorderanno da soli la strada verso casa. Disobbediranno se trascurati. Intralceranno se ignorati. Ci sono figli che hanno bisogno di essere perdonati. Impareranno dai propri errori, sentendosi compresi. Ripartiranno senza chiedere il permesso a nessuno. Cresceranno se ricordati. Libereranno se amati. Sono una ragazza di 20 anni che mescola i ricordi del passato con gli odori e suoni del fiume Po e i disegni partoriti sono il semplice risultato della miscela che esce fuori da questi brodosi ingredienti.

La mia creatività pulsa ininterrottamente per colpa di quel fiume facendomi credere di essere una squallida sacerdotessa, sempre pronta a offrire qualche pegno alla rozza mezza divinità che ormai é. Un incantesimo che mi é stato frettolosamente tatuato addosso dall'ex sacerdote, prima che il fiume ubriaco se lo portasse via con sé. Info formali: Sono nata nel 2003, ho frequentato il liceo artistico Giulio Romano e vengo da San Benedetto.

- IG Pagina IG https://www.instagram.com/p/C0k6YhGKzpR/ Gambara._

- UNA CITAZIONE. Ponete occhio agli amori che lampeggiano fuori casa, che ridono come se avessero vinto al gioco più difficile del mondo"

GALLERY 2.0

Mantova CreativeLab Opera-SimoneMizzotti1SIMONE MIZZOTTI - "Homeworks". "Il rapporto emotivo che ho con la fotografia è una sorta di terapia, vedere è conoscere, capire, saper ascoltare. Credo fortemente che la fotografia abbia questo potere di curare e di saper andare oltre a quello che ci pone davanti.Per me fotografare è un atto dovuto, un modo per poter esprimere quello che con le parole non riuscirei mai a dire". S.M.

"Simone Mizzotti ha un approccio ed un'idea verso la fotografia basati sulla conoscenza della luce e degli spazi e, passando dalla classicità allo studio dell'approccio antropologico, ha sviluppato la cultura sensibile nel cogliere ciò che può trasformare temi apparentemente banali in soggetti capaci di attirare lo sguardo. A queste caratteristiche va affiancato lo studio di autori e fotografi, prima italiani (Ghirri, Cresci, Jodice, Basilico, Barbieri) e poi stranieri (Sternfeld, Shore, Frank, Evans), che gli ha consentito di avviare una discussione, un confronto con la fotografia di paesaggio che, ovviamente, è continuo ed in cui nulla è lasciato al caso.

Il paesaggio è quell'insieme di cose che raggruppa e unisce tutto quello che viviamo e respiriamo; e la citazione iniziale non è casuale per comprendere che dietro l'apparente freddezza degli scenari, attoniti, c'è empatia ed una grande attività emotiva. Simone Mizzotti può vantare una produzione fotografica articolata e che, nel suo essere consolidata, vogliamo provare ad approfondire riscoprendo Homeworks. Alla stregua di alcuni tra i grandi editori del settore, proponiamo un lavoro delle origini con l'obbiettivo di stimolare nuove intuizioni sull'artista ed aiutare a comprendere la sua opera. Homeworks è una sperimentazione legata ai primi anni di studi all'accademia di belle arti.

Il titolo fa riferimento alla pratica dell'esercizio visivo disciplinata dai fondamenti della fotografia. Compiti, appunto, che mirano al rafforzamento della struttura dell'immagine, sottendendo la ludicità delle inquadrature e della ricerca dei soggetti fissi nella memoria del fotografo. Compito che diventa gioco. La serie raggruppa luoghi e visioni differenti, ma che ricercano una formulazione di linguaggio tipico della fotografia italiana degli anni 60 e 70. Sono immagini spontanee, luoghi conosciuti e frequentati quotidianamente, luoghi in cui esisteva un rapporto di conoscenza, dove la semplice osservazione ne è divenuta pratica per la composizione fotografica.

Le immagini proposte in mostra sono soltanto una piccola selezione di un lavoro più ampio e realizzato interamente in tecnica analogica. Homeworks, "compiti a casa", è una serie che trova la sua realizzazione tra teoria e pratica, tra acerbo e maturo. Tra la nostalgia e l'innovazione. Un lavoro equilibrato, che non mancherà di essere apprezzato per le sue sfumature malinconiche e per l'eleganza della sua semplicità. Homeworks è anche il quaderno che Andrea Forlani (ex allievo del fotografo alla Ischool di Bergamo, ed ora studente del corso Naba di grafica e comunicazione) ha composto, come oggetto d'esame di Accademia, in un elaborato che coinvolge le immagini di Simone Mizzotti e lo studio dell'impaginazione, di grafica e testi. Un "compito", a sua volta, che ha portato ad esplorare il mondo della pubblicazione fotografica e della comunicazione e che, in modo trasversale, vuole omaggiare la sinergia creativa e collaborativa che rappresenta, da sempre, la vocazione di Creative Lab". (Walter Borghisani)

Bio: Simone Mizzotti nasce a Crema nel 1983. Studia alla L.A.B.A, libera Accademia di Belle Arti di Brescia. Frequenta il master di alta formazione sull'immagine contemporanea promosso da Fondazione Fotografia di Modena, oggi FMAV, dedicandosi ad una personale indagine sul paesaggio italiano. Nel 2012 partecipa al programma Artist in Residence presso il Centro de la Imagen di Lima in Perù.

Partecipa a diverse residenze d'artista in Italia sviluppando il suo interesse verso il territorio e il paesaggio (Confotografia, Mountain Photo Festival, MenoTrentuno giovane fotografia in Sardegna e PAS_Progetto Atelier Sardegna). Da dicembre 2013 ad aprile 2014 è stato visiting professor di tecnica e progettazione fotografica al Ningbo Polytechnic di Beilun, Zhejiang Cina. Nel 2020 viene selezionato dalla Direzione Generale Creatività Contemporanea del Ministero della Cultura, in collaborazione con il Museo di Fotografia Contemporanea (MUFOCO), per documentare e promuovere l'architettura italiana dalla seconda metà del Novecento ad oggi. Nel 2022 prende parte al progetto Pon - Itinerari Digitali, promosso dall'ICCD, Istituto Centrale per il Catalogo e la Documentazione, documentando il territorio della provincia di Matera in Basilicata. Negli ultimi anni ha intrapreso diverse attività didattiche volte ad avvicinare il pubblico all'osservazione del paesaggio contemporaneo, attraverso uno sguardo e un linguaggio documentaristico. TEN e Gallery 2.0 sono eventi organizzati da Pantacon con il sostegno del Comune di Mantova. Info, immagini e approfondimenti su www.creativelabmantova.it e sui canali social del Creative Lab, Facebook e Instagram.

Informazioni:

  • Creative Lab Mantova
  • Viale Valle d'Aosta, 20, Lunetta-Frassino MN
  • email:  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  


Ultimi Articoli

14 Lug, 2024

'Marco Polo, i Veneziani e i domenicani dei SS. Giovanni e Paolo', venerdì 19 luglio con Marcello Bolognari a Casa Andreasi

MANTOVA, 14 lug. – Venerdì 19 luglio, alle ore 21.00, la Casa…
14 Lug, 2024

Sabbioneta: da martedì 16 a domenica 21 luglio torna la Fiera del Carmine

SABBIONETA, 14 lug. - A Sabbioneta, la Fiera del Carmine rinnova…
14 Lug, 2024

Intestino-cervello, come il microbiota influenza le malattie

ROMA, 14 lug. - Lo squilibrio del microbiota influenza le…
14 Lug, 2024

Elezioni Usa, Obama organizzatore del 'piano' per il ritiro del presidente Biden

WASHINGTON, 14 lug. - Barack Obama e Nancy Pelosi, ex presidente…
13 Lug, 2024

Presenza del batterio della salmonella nell’impianto idrico: chiuso temporaneamente il Grand Hotel San Lorenzo

MANTOVA, 13 lug. - Il Sindaco di Mantova, in data 12 luglio, ha…

CineCity Mantova

Questo sito utilizza cookie di terze parti (leggere la pagina informativa per approfondimento). Continuando con la navigazione si accetta il loro uso. Per informazioni dettagliate sulla normativa dei cookies, leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.

EU Cookie Directive Module Information