1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer
Venerdi, 3 Febbraio 8:47:am

Seguici su:

FacebookTwitterYoutube

Basket A2, la Staff cade a Chieti contro l'ultima in classifica

partita campionato Chieti-StingsCHIETI, 22 gen. - Staff Mantova: la sconfitta che non t'aspetti ma che arriva pure meritata. La trasferta di Chieti, ultima in classifica, doveva rappresentare una sorta di prova di maturità per gli Stings reduci da due vittorie consecutive in campionato contro Nardò e San Severo.

Invece la squadra di coach Zanco si piega a Chieti degli ex Spizzichini, Mastellari e Thioune (80 a 72 il risultato finale) e torna a casa con zero punti e tanti rimpianti.

Un passo indietro evidente quello compiuto dalla Staff che è parsa molto imprecisa a canestro dove ha commesso parecchi errori, mentre la difesa ha sofferto oltremodo il pur temibile Roderick, ma ha lasciato tanto campo anche al piccolo Reale, mentre Ancelotti e Vrankic (9 rimbalzi) hanno fatto molto bene sotto le plance, nonostante la doppia doppia di Iannuzzi (14 punti e 10 rimbalzi). Molto discontnua la prestazione degli americani di Mantova, in paticolare di Ross, mentre dalla panchina è arivato un apporto davvero poco consistente.

"Sono molto deluso - ha detto coach Zanco al termine del match - dall'atteggiamento della squadra, nessun giocatore ha dimostrato quella voglia e quell'aggressivitĂ  che si erano viste nelle ultime due settimane. Nelle difficoltĂ  ci siamo disuniti, abbiamo perso il filo della partita".

La Staff nel primo quarto è partita molto bene allungando subito sui padroni di casa fino al 18 a 8 grazie a un inizio scoppiettante di Calzavara e Miles, oi i virgilian hanno perso progressivamente smalto e grinta facendo rientrae in partita Chieti che è riuscita a recuperare con un parziale di 13 a 0 e a chiudere la razione sul 21 pari.

Nel secondo quato Mantova risente ancora degli effetti negativi del finale della prima frazione e lascia giocare gli abruzzesi che volano avanti fino al 30 a 23 con i contribuo di Roderick e Ancellotti. Gli Stings rientano in partita e recuperano fino al 34 pari, ma poi la difesa inizia a fae un po' acqua e Chieti ne approfitta. Veronesi e Miles tengono a galla la Staff che chiude in svntaggio di 7 la seconda frazione.

Nel terzo quarto è ancora Chieti a partire meglio. Mantova reaisce, ma in attacco è troppo imprecisa e commette parecchi errori e Chieti ne approfitta chiudendo la frazione avanti sul 61 a 53.

Anche nell'ultimo quarto la musica non cambia. Mantova fa una fatica tremenda a trovare la via del canestro, menre Chietii senza strafare limita la reazione mantovana e porta a casa du punti d'oro per la sua corsa verso la salvezza. La Staff, invece, ne perde due altrettanto importanti e domenica alla Graba Padano Aena arriva la corazzata Pistoia.

"E' una sconfitta che fa male. Ci tenevamo - aggiunge ancoa coach Zanco - a dare seguito alle due vittorie di fila, soprattutto considerando che si trattava di due punti fondamentali per la classifica attuale e per la fase a orologio. Chieti ci ha sfidato al tiro, avremmo dovuto avere più pazienza e prenderci qualche tiro libero in più. Poi le basse percentuali da tre punti hanno fatto la differenza. Ora ci aspetta Pistoia, è una squadra fisica e dovremo limitare il loro grande potenziale. Noi dobbiamo alzare il ritmo e pensare a noi stessi. E' ancora tutto nelle nostre mani, dobbiamo sfruttare le gare casalinghe il più possibile".

TABELLINO 

Caffè Mokambo Chieti - Staff Mantova 80-72 (21-21, 26-19, 14-13, 19-19) 

Caffè Mokambo Chieti: Roderick 20 (4/6, 0/2), Ancellotti 20 (8/11, 0/0), Reale 14 (3/4, 2/2), Vrankic 8 (3/6, 0/1), Serpilli 7 (2/3, 1/5), Spizzichini 4 (1/5, 0/0), Mastellari 3 (0/0, 1/5), Bartoli 2 (1/3, 0/0), Thioune 2 (1/1, 0/0), Gjorgjevikj ne, Febbo ne, Pichierri ne. Coach: Rajola.
Tiri liberi: 22 / 24 - Rimbalzi: 33 7 + 26 (Vrankic 9) - Assist: 14 (Roderick 4) 

Staff Mantova: Miles 21 (4/7, 3/10), Iannuzzi 14 (6/8, 0/0), Veronesi 11 (2/5, 2/5), Cortese 10 (2/7,2/5), Ross 8 (3/7, 0/2), Calzavara 8 (2/2, 1/4), Janelidze 0 (0/0, 0/2), Criconia 0 (0/0, 0/1), Morgillo 0 (0/0, 0/0), Vukobrat ne. Coach: Zanco.
Tiri liberi: 10 / 16 - Rimbalzi: 32 14 + 18 (Iannuzzi 10) - Assist: 12 (Ross 4) 

Arbitri: Moretti, Marzulli e Tallon

CLASSIFICA

Unieuro Forlì 28
Tramec Cento 28
Giorgio Tesi Pistoia 28
Apu Old Wild West Udine 24
UEB Gesteco Cividale 22
Fotitudo Flats Service Bologn 18
RivieraBianca Basket Rimini 16
HDL Nardò 18
Tassi Group Ferrara 16
Umana Chiusi 14
Staff Mantova 14
Orasì Ravenna 10
Allianz Pazienza San Severo 10
Caffè Mokambo Chieti 8

 

StaffSpa AgenziaPerIlLavoro3 Inside

 



Ultimi Articoli

03 Feb, 2023

Terapia Anticoagulante Orale (Tao), il Poma fra i primi tre centri in Italia

MANTOVA, 03 feb. - Il Tao (terapia anticoagulante orale)…
03 Feb, 2023

Salute, in 9mila supermercati le arance rosse della salute per la ricerca contro i tumori

ROMA, 03 feb. - In occasione del World Cancer Day, tornano le…
03 Feb, 2023

Tentata rapina in una farmacia di Mottella: la Polizia arresta tre persone

SAN GIORGIO BIGARELLO, 03 feb. - Lo scorso 31 gennaio la Polizia…
03 Feb, 2023

Ucraina, Pentagono: 'Improbabile la riconquista a breve della Crimea'

WASHINGTON, 03 feb. – Per il Pentagono è molto improbabile che…
02 Feb, 2023

Morte di Yana, sabato l'autopsia e martedì i rilievi del R.I.S.

CASTIGLIONE DELLE STIVIERE, 02 feb. - La Procura della…

CineCity Mantova

Sport media

Calcio Mantova1911 1
Basket Sting1

Questo sito utilizza cookie di terze parti (leggere la pagina informativa per approfondimento). Continuando con la navigazione si accetta il loro uso. Per informazioni dettagliate sulla normativa dei cookies, leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.

EU Cookie Directive Module Information