1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer
Mercoledi, 12 Giugno 5:53:pm

Seguici su:

FacebookTwitterYoutube

Mantova capitale del motocross: sabato 1 e domenica 2 aprile l’apertura del Campionato Italiano Prestige MX1-MX2

Mantova Motocross CampionatoItaliano-PresentazioneMANTOVA, 30 apr. – Prende il via da Mantova, nel weekend del 1° e 2 aprile, il Campionato Italiano Prestige 24MX classi Mx1 e Mx2. Per l'avvio della stagione agonistica, dunque, il massimo torneo nazionale di motocross ha scelto la pista del Motoclub Mantovano Tazio Nuvolari, considerata una delle più attrezzate, spettacolari e sicure nel panorama internazionale.

L'evento è presentato oggi presso la Sala Consiliare del Comune di Mantova dall'assessore del Comune di Mantova Andrea Murari, dal presidente del Motoclub Mantovano Giovanni Pavesi e da quattro fuoriclasse della classe MXGP, reduci dal GP Sardegna di domenica scorsa:

Alessandro Lupino (Beta MRT Racing) 8 volte Campione Italiano, Campione del mondo 85cc e Campione del mondo a squadre al 74° Trofeo delle Nazioni disputato proprio a Mantova; con lui il compagno di team Ben Watson (Beta MRT Racing/UK), il Campione italiano uscente Alberto Forato (SM Action KTM) e il lettone Arminas Jasikonis (Millionaire Racing GAS GAS).

L'assessore Murari ha espresso gratitudine per l'impegno del Motoclub "Nuvolari" nell'organizzare gran premi di altissimo livello che rappresentano anche un ottimo veicolo di promozione per la città. Sono infatti ben 7 i gran premi organizzati negli ultimi tre anni dal Motoclub Mantovano Tazio Nuvolari sul Circuito Città di Mantova e, anche in quest'occasione, come ha precisato Giovanni Pavesi, la pista è stata preparata per essere sicura e spettacolare.

Il Circuito CittĂ  di Mantova di 1.650 metri è un tracciato che non ha bisogno di presentazioni, con la sua storia iniziata nel 1984 con gli Internazionali d'Italia vinti dall'olandese Marc Velkeneers su Gilera e con il record di 6 GP disputati e 1 Motocross delle Nazioni negli ultimi 3 anni. Il Campionato italiano Prestige Mx1-Mx2 si sviluppa su sei prove e quest'anno prevede la creazione di classifiche di Campionato diverse nella categoria Elite: una assoluta, che comprende anche i piloti stranieri, e una nazionale, riservata solo ai piloti con passaporto italiano. Il montepremi messo in palio dalla FMI si assegna in base alla classifica assoluta, quindi è aperto a tutti.

MX1 - Il numero 1, che da quest'anno è riservato al campione della Mx1, lo porterà in gara Alberto Forato sulla sua KTM del team SM Action. Il pilota veneto l'anno scorso disputò una grande stagione e anche nel 2023 è partito molto forte: il principale favorito per la vittoria del titolo italiano è lui. Il parterre di avversari in gara a Mantova sarà comunque di altissimo livello. Ci sarà il team Beta al completo, con Alessandro Lupino e l'inglese Ben Watson.

Lupino è il pilota più vincente della storia del campionato Prestige ed è in cerca di riscatto dopo un 2022 da dimenticare, mentre Watson fece una presenza al campionato italiano nel 2020 senza lasciare il segno, ma stavolta ha tutte le carte in regola per giocarsi la vittoria. Altre presenze internazionali di spessore nella Mx1 sono quelle del lituano Arminas Jasikonis, che quest'anno gareggia con la GasGas del team Millionaire, e dello svizzero Kevin Brumann, pilota della Yamaha JK racing.

Ma non vanno dimenticati, ovviamente, i piloti di casa nostra. Nicholas Lapucci, campione italiano nel 2020 e 2021 e vicecampione nel 2022, al Prestige riesce sempre a esaltarsi e quest'anno rilancia la sfida con la Husqvarna del team SDM. L'intramontabile David Philippaerts è ancora al via per dare fastidio in zona podio, così come gli altri senatori del campionato Prestige: Simone Croci, Davide De Bortoli e il campione italiano della 125 Stefano Pezzuto.

MX2 - La classe Mx2 nel 2022 è stata terreno di caccia dei piloti stranieri: lo sloveno Jan Pancar si è portato a casa il titolo, con la coppia norvegese formata da Hakon Osterhagen e Cornelius Tondel al secondo e terzo posto. Osterhagen è fuori per infortunio, mentre Pancar e Tondel saranno pronti a dare spettacolo anche quest'anno, con Tondel che ha lasciato la Fantic ed è passato alla KTM del team SM Action.

La squadra Fantic Maddii Racing, in attesa del rientro di Osterhagen e di Tom Guyon (anch'egli infortunato), punta su Cas Valk, giovane olandese che l'anno scorso ha vinto tantissimo nella classe 125, compresa la Rookies Cup 24MX abbinata al campionato Prestige, e sul francese Alexis Fueri. Anche nel 2023 FXAction Group, promoter delle Borilli Pro Series, garantisce la copertura televisiva integrale di tutte le gare del campionato italiano Prestige 24MX Mx1-Mx2.

Live streaming e programmazioni su tv satellitare e digitale terrestre offriranno gratuitamente lo spettacolo del Prestige a tutti gli appassionati, anche quelli che non potranno essere presenti fisicamente a bordo pista. Il Campionato sarĂ  trasmesso integralmente anche su Federmoto TV, la televisione ufficiale della Federazione Motociclistica Italiana.

BIGLIETTI: I biglietti sono disponibili alle casse del Circuito in Viale Learco Guerra 13A a Mantova a partire dalle 9.00 di sabato 1° aprile.


Ultimi Articoli

12 Giu, 2024

Palazzo Ducale riporta a casa un arazzo gonzaghesco del 1528: presto esposto nel castello

MANTOVA, 12 giu. - Si è tenuta martedì 4 giugno a Londra l'asta…
12 Giu, 2024

Al via il Fab Camp Ragazze Digitali: 5 laboratori e oltre 110 studentesse iscritte da giugno a settembre

MANTOVA, 12 giu. - Parte il ciclo di Fab Camp Ragazze Digitali,…
12 Giu, 2024

Meteo capriccioso ma le attivitĂ  in Stand Up Paddle di WhatSUP Mantova proseguono

MANTOVA, 12 giu. - WhatSUP MN continua le sue attivitĂ …
12 Giu, 2024

Compiti per le vacanze: 'tormento' per 6 milioni di alunni. Il pediatra: 'Inutili e stressanti'

MILANO, 12 giu . - Per gli studenti d'Italia sono finite le…
12 Giu, 2024

Economia, per l'Istat vendite al dettaglio in leggero calo

ROMA, 12 giu. - Secondo le ultime stime dell'Istat, per le…

CineCity Mantova

Sport media

Calcio Mantova1911 1
Basket Sting1

Questo sito utilizza cookie di terze parti (leggere la pagina informativa per approfondimento). Continuando con la navigazione si accetta il loro uso. Per informazioni dettagliate sulla normativa dei cookies, leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.

EU Cookie Directive Module Information