1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer
Giovedi, 22 Febbraio 3:52:am

Seguici su:

FacebookTwitterYoutube

Lavoro per i giovani, rilancio dell'economia e infrastrutture: queste per Civica Popolare le priorità per Mantova

Elezioni CivicaPopolareLorenzin candidatiMANTOVA, 11 feb. - Garantire lavoro per i giovani per fermarne la fuga all'estero, puntare sulle eccellenze del territorio per il rilancio economico e pretendere infrastrutture migliori. Queste le priorità per Mantova inserite nel programma della "Civica Popolare - Lorenzin", lista che si colloca nell'alleanza del centrosinistra, i cui candidati per Mantova si sono presentati ieri mattina al Bar Mirò.

Per il Senato, la formazione che ha come propria portabandiera il Ministro della Salute Beatrice Lorenzin ha schierato il parlamentare Paolo Alli, presidente dell'Assemblea parlamentare della Nato, candidato per il Collegio uninominale. "Nella coalizione di centrosinistra, con la quale abbiamo lavorato bene nell'ultima legislatura, vogliamo rappresentare un'ala centrista di tipo moderato - ha detto Alli -, sperando di contribuire al successo della coalizione, fondamentale per il bene e la stabilità dell'Italia".

Formazione profondamente europeista, radicata nel popolarismo, Civica Popolare punta a fare funzionare le cose dall'interno del sistema, a promuovere la famiglia, pilastro del welfare e luogo in cui coltivare il futuro, e a risollevare il ceto medio, senza il quale la democrazia è più debole. All'insegna del realismo le proposte in ambito economico e sociale: "Inutile fare promesse impossibili da mantenere - prosegue Alli - meglio valorizzare ciò che è stato fatto e proseguire sulla strada tracciata. Mi riferisco ad esempio, alla sanità. Il ministro Beatrice Lorenzin è riuscita a tenere la barra dritta quando, come nel caso dei vaccini, ondate populiste hanno cercato di cavalcare battaglie di retroguardia contrarie a ogni evidenza scientifica. E oltre a questo non ha ridotto la spesa sanitaria e ha portato a termine un'importante riforma della sanità".

Alli si è soffermato, quindi, su Mantova e il suo territorio, sulla necessità di dare maggiori opportunità ai giovani e di valorizzare le eccellenze del settore agroalimentare: "A Mantova si concentra il 20% della produzione agricola lombarda, che a sua volta è la più importante regione agricola italiana". Ha poi sollevato il tema delle infrastrutture: "Conosco i problemi dei collegamenti ferroviari. Servono grandi investimenti di Stato e Regione e serve una Regione che dialoghi con il governo centrale e sappia rapportarsi a questi problemi con un approccio manageriale. Come, sono certo, saprà fare Giorgio Gori in caso di successo". Di infrastrutture ha parlato anche Giovanni Grasso, praticante avvocato di Castiglione delle Stiviere, capolista alla elezioni regionali e in corsa anche nel collegio plurinominale per la Camera: "Quello dei collegamenti - ha detto Grasso - è un problema da risolvere. Fondamentale per il turismo e per tutte le nostre imprese, per avvicinare Mantova ai grandi capoluoghi e dare la possibilità ai mantovani di relazionarsi con più facilità ai territori vicini." Grasso ha citato, poi, il Porto di Valdaro come "elemento di ulteriore sviluppo dell'economia locale".

Presenti all'incontro di questa mattina anche i candidati al Senato nel proporzionale Alfonso Speringo e Andrea Soregaroli e il capolista alla Camera nel proporzionale Matteo Pinciroli.

Powered by Bullraider.com

Ultimi Articoli

22 Feb, 2018

Siria: il regime uccide 200 civili, 60 sono bambini

DAMASCO, 22 feb. – Dopo tre giorni di bombardamenti incessanti…
21 Feb, 2018

Inceneritore: ancora nulla di fatto, il Tar emetterà la sentenza entro 60 giorni

MANTOVA, 21 feb. - Bisognerà attendere ancora per la sentenza…
21 Feb, 2018

Elezioni, Nuvolari (Fi) incontra Confartigianato: sburocratizzazione e infrastrutture le priorità

MANTOVA, 21 feb. - Il candidato alle elezioni regionali di Forza…
21 Feb, 2018

Alto Adige, si spacca il PD a causa della Boschi: 14 lasciano il partito

BOLZANO, 21 feb. – La candidatura di Maria Elena Boschi in Alto…
21 Feb, 2018

Revere, igiene e sicurezza precarie e lavoratori irregolari: denunciato 47enne titolare di un laboratorio tessile

REVERE, 21 feb. - Condizioni igienico sanitarie precarie,…

Partner

Ocm Musicalmente2
IlNotturno1

Conservatorio di Musica Lucio Campiani

Goparc

Questo sito utilizza cookie di terze parti (leggere la pagina informativa per approfondimento). Continuando con la navigazione si accetta il loro uso. Per informazioni dettagliate sulla normativa dei cookies, leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.

EU Cookie Directive Module Information