1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer
Domeinca, 29 Novembre 5:34:am

Seguici su:

FacebookTwitterYoutube

Lavoratori mantovani di E-Distribuzione: giovedì 4 ore di sciopero e presidio. Ecco i motivi

Mantova ScioperoEnel-19Novembre1MANTOVA, 18 nov. - Fissati per domani, giovedì 19 novembre, lo sciopero e il presidio di 4 ore dei lavoratori mantovani di E-Distribuzione, società del Gruppo Enel che si ccupa della gestione delle reti di distribuzione.

Lo sciopero di 4 ore è fissato per i lavoratori nella sede operativa di Mottella di San Giorgio Bigarello dove, dalle 9 alle 13, sarà allestito un presidio che rispetterà tutte le norme di sicurezza anti covid.

Una decisione, quello dello sciopero e della mobilitazione, che non arriva esattamente come un fulmine a ciel sereno visto che da un mese, ossia dal 23 ottobre - e fino al 21 novembre - è in corso il blocco degli straordinari dei lavori programmati, delle ore di viaggio e di assemblee in tutte le sedi operative di E-Distribuzione. Diversi i motivi che hanno portato alla decisione di scioperare e fra questi "la volontà aziendale - spiega Filctem Cgil Mantova, in una nota - di esternalizzare le manovre di esercizio della rete elettrica di media tensione. Questa esternalizzazione rischia di pregiudicare il controllo della rete elettrica in carico al gestore a svantaggio della qualità del servizio fino ad oggi garantita ai clienti. Senza considerare che la perdita di professionalità comporterà anche un pericolo concreto in termini di sicurezza".

Ma Filctem cita anche fra i motivi che hanno spinto alla protesta "l'intenzione dell'azienda di modificare l'organizzazione del servizio di reperibilità estendendo l'attività ad ambiti operativi molto ampi nel territorio, con la conseguenza di una forte dilatazione dei tempi di intervento su guasto, elemento fondamentale della qualità del servizio". Filctem segnala anche come "ulteriore problema che si riscontra" i livelli occupazionali: "sono insufficienti, perché sono legati alle attività dirette sempre in calo, insufficienza che poi si ripercuote sui turni di reperibilità e sugli orari di lavoro sempre in crescita e sulla sicurezza".

"E-distribuzione invece di assumere (e lo potrebbe comodamente fare perché non ci sono difficoltà economiche di bilancio) - prosegue Filctem - per rispondere adeguatamente alle mutate esigenze che la garanzia di un servizio essenziale impone, continua a smagrire la propria struttura organizzativa, caricando così sulle spalle di ciascun lavoratore oneri sempre maggiori".

La situazione in Lombardia, così come in provincia di Mantova "è critica: in un decennio le risorse operative, tecnici e operativi, nel presidio del territorio sono diminuite intorno al 40%. Anche le aree impiegatizie sono in forte sofferenza".

Da tempo da parte sindacale "sollecitiamo - scrive ancora il sindacato - i vertici di E-Distribuzione su due fronti strategici:

• l'importanza e la necessità inderogabile di presidiare e consolidare la presenza nel territorio attraverso il potenziamento degli organici.

• la necessità di investimenti per il miglioramento e consolidamento della rete elettrica, infrastruttura fondamentale per lo sviluppo della regione e del paese soprattutto se si considera l'ingresso nella fase di transizione energetica con la chiusura delle centrali a carbone e la presenza di produzione più distribuita (da fonti rinnovabili)".

Questa mobilitazione "non riguarda - chiude Filctem - solo le attuali condizioni di lavoro sempre piĂą insostenibili. Guarda al futuro, ai giovani che dovranno lavorare ancora per molti anni in questa SocietĂ  e a quelli che ci entreranno, e lo dovranno poter fare in condizioni umane".


Segni2020B Dedicated
NaturaSì Mantova1 Dedicated
APAM1 Dedicated
CinemasalediMantova1
RubricaOnline1

Tea Energia Srl

Pubblicita1

Ultimi Articoli

29 Nov, 2020

Brusaferro (Iss): 'SarĂ  un Natale a misura di Covid'

ROMA, 29 nov. – "Per quest'anno dobbiamo immaginarci un Natale a…
29 Nov, 2020

Von der Leyen: 'L'Ue si è fatta in quattro per aiutare i Paesi membri. I fondi sono la possibilità di decidere il futuro'

BRUXELLES, 29 nov. – "L'Europa s'è desta: si è fatta in quattro…
28 Nov, 2020

Ultimi giorni per gustarsi tutti gli spettacoli di Segni online

MANTOVA, 28 nov. - Il Festival Segni è terminato lo scorso 8…

AIUTA L'Altra Mantova

Da giorni stiamo lavorando senza sosta e tra mille difficoltĂ  per garantire un'informazione aggiornata e sempre precisa sull'emergenza covid-19.
Abbiamo bisogno del vostro sostegno. Un piccolo contributo che per noi è molto importante.
Grazie

CineCity Mantova

Partner

OficinaOcm1 Dedicated
IlNotturno1 Dedicated

Sport media

CalcioA5 Mantova1
Calcio Mantova1911 1
Basket Sting1

Questo sito utilizza cookie di terze parti (leggere la pagina informativa per approfondimento). Continuando con la navigazione si accetta il loro uso. Per informazioni dettagliate sulla normativa dei cookies, leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.

EU Cookie Directive Module Information