1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer
Mercoledi, 27 Gennaio 2:33:pm

Seguici su:

FacebookTwitterYoutube

Il PD dice no all'impoverimento della SanitĂ  pubblica

Ospedale Letto1"In questi giorni ASST Mantova ha pubblicato un bando per una manifestazione d'interesse per affidare la gestione di visite ed esami ai privati. Pensiamo che la scelta dell'ospedale di Mantova di privatizzare molte prestazioni ambulatoriali sia sbagliata; questa scelta, ancora una volta, impoverisce la sanitĂ  territoriale, mentre l'esperienza del Covid ci dovrebbe insegnare che i presidi pubblici vanno rafforzati.

Il direttore Stradoni afferma una cosa vera nel sottolineare che l'immobile di via Trento ha bisogno di numerosi interventi, ma la risposta non può essere esternalizzare e spostare fuori città esami e visite mediche; al contrario, considerando le ingenti somme che saranno destinate dal Governo alla sanità, si dovrebbe chiedere a Regione Lombardia di predisporre progetti per la ristrutturazione e l'adeguamento degli immobili di proprietà della stessa, cosa che già molte altre Regioni stanno facendo.

Ci teniamo a sottolineare che il disegno di esternalizzare i servizi specialistici ambulatoriali ha inizio prima dell'emergenza Covid e quindi non è stata dettato da un problema di liste d'attesa dovute all'emergenza stessa. Appare quindi evidente l'intenzione della dirigenza del Carlo Poma, la quale, invece di chiedere e ottenere risorse da Regione Lombardia, governata da anni dal centrodestra, preferisce esternalizzare parte dei propri servizi ai privati.

Infine, spiace molto constatare che, ancora una volta, come avviene ormai da anni, non avvenga una reale condivisione di idee e di progetti in ambito sanitario con le amministrazioni comunali, ma che, al contrario, si prendano decisioni sulla testa dei sindaci senza coinvolgerli. Dopo la pandemia che abbiamo vissuto, dovrebbe essere piĂą forte l'esigenza di consultarli per comprendere le reali esigenze delle nostre comunitĂ  e procedere con una programmazione condivisa.

Il Partito Democratico di Mantova e la Federazione Provinciale chiedono quindi con determinazione ad ASST di non procedere sulla strada intrapresa e di trovare insieme alle istituzioni territoriali competenti soluzioni condivise, con l'auspicio che Regione Lombardia faccia la sua parte investendo risorse importanti dal momento che la sanità è ambito di sua stretta competenza".

Partito Democratico di Mantova e Federazione Provinciale


OCM TempodOrchestra2020-21 Dedicated
NaturaSì Mantova1 Dedicated
APAM1 Dedicated
CinemasalediMantova1
RubricaOnline1

Tea Energia Srl

Ultim'ora

  • 27 Jan 2021 12:05
  • 27 Jan 2021 12:00
  • 27 Jan 2021 11:53
  • 27 Jan 2021 01:33
  • 27 Jan 2021 01:33

Pubblicita1

Ultimi Articoli

27 Gen, 2021

Cina, imposte sanzioni su Pompeo e altre 27 personalitĂ  Usa

PECHINO, 27 gen. – In Cina il ministero degli Esteri ha…
27 Gen, 2021

Cgil, Cisl e Uil: quest'anno il Treno della Memoria corre sul web

MANTOVA, 27 gen. - Il Treno della Memoria si trasferisce dalle…
27 Gen, 2021

Memoria: quando Jolanda Dugoni raccontava l'orrore del lager

Riproponiamo in occasione del Giorno della Memoria uno stralcio…
27 Gen, 2021

Mantova, rapina al supermercato: arrestato 43enne pregiudicato

MANTOVA, 27 gen. - Nel primo pomeriggio di lunedì 25 gennaio gli…
27 Gen, 2021

Educazione Ambientale e pandemia: il Parco del Mincio a sostegno delle scuole dei Colli Morenici

MONZAMBANO, 27 gen. - Sono stati consegnati oggi alle scuole…

AIUTA L'Altra Mantova

Da giorni stiamo lavorando senza sosta e tra mille difficoltĂ  per garantire un'informazione aggiornata e sempre precisa sull'emergenza covid-19.
Abbiamo bisogno del vostro sostegno. Un piccolo contributo che per noi è molto importante.
Grazie

Partner

OficinaOCM2 Dedicated
IlNotturno1 Dedicated

Sport media

CalcioA5 Mantova1
Calcio Mantova1911 1
Basket Sting1

Questo sito utilizza cookie di terze parti (leggere la pagina informativa per approfondimento). Continuando con la navigazione si accetta il loro uso. Per informazioni dettagliate sulla normativa dei cookies, leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.

EU Cookie Directive Module Information