1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer
Lunedi, 5 Dicembre 6:43:am

Seguici su:

FacebookTwitterYoutube

Piantare gli alberi è una buona idea? Sì, ma… Il contributo di Giacomo Moro Mauretto per capire la dimensione reale del tema

Mantova FoodScience Mauretto1MANTOVA, 01 ott. – A sentimento chiunque risponderebbe in modo assolutamente affermativo all'interrogativo "Piantare alberi è una buona idea?" posto da Giacomo Moro Mauretto.

Piantare alberi è probabilmente lo strumento più a portata di mano per combattere o almeno mitigare l'emissione dell'anidride carbonica a cui contribuiscono principalmente le attività umane, ma quella che pare una soluzione ovvia e praticabile in realtà presenta un bel po' di problematiche e addirittura margini di controindicazione.

Questa mattina alla Loggia del Grano affollata da interessatissimi partecipanti all'evento, il biologo esperto di temi ambientali Giacomo Moro Mauretto ha presentato una dinamica rappresentazione dei dati reali su cui impostare una coerente analisi del tema.

Il suo primo avvertimento ha riguardato l'utilizzo improprio da parte di certo marketing e anche della politica in ottica elettorale dell'immagine virtuosa del piantare alberi. Ma l'approfondimento si è indirizzato subito verso l'aspetto qualitativo dell'argomento e, ancor più incisivamente, su quello quantitativo.

Mantova FoodScience Mauretto2Se da un lato il cambiamento climatico è misurabile, con dati terrificanti come i 37 miliardi di CO2 che emettiamo ogni anno nell'atmosfera – e che non riusciamo a limitare -, un puro calcolo matematico ci dice che piantando 1000 miliardi di alberi riusciremmo a controbattere quel dato, ma bisogna sapere che tutto ciò sarebbe vanificato in 15 anni. Una soluzione una tantum che però presenta limiti notevoli, a partire dalla dislocazione delle piantagioni considerando che si dovrebbero occupare enormi spazi liberi che sono fondamentalmente in Russia (!), Brasile (!) e nella Savana.

Ma il rovescio della medaglia sarebbe l'irrimediabile perdita di biodiversità e, inoltre, più praticabile e sicuramente da incentivare è la necessaria protezione delle foreste esistenti fermando la deforestazione in atto che si traduce in 4 miliardi di alberi tagliati complessivamente ogni anno.

Altro "ma" prospettato da Giacomo Moro Mauretto, riguarda la differente potenzialità benefica degli alberi perché se alcuni sono decisamente efficaci – come i sempreverdi che sono in grado di trattenere particolato – altri, come i pioppi e anche le querce producono effetti negativi tramite reazioni chimiche che rilasciano azoto.

Di sicuro, particolarmente efficace è piantare alberi in ambito urbano dove è dimostrato che l'ombra prodotta arriva a determinare una riduzione media di temperatura intorno ai 4 gradi (al nord anche 8°) e si ottiene un buon contrasto all'inquinamento cittadino.

"L'albero è un simbolo virtuoso, ma non bisogna idolatrarlo" ha sottolineato Mauretto ricordando che per capire la reale dimensione del problema è necessario un approccio quantitativo, basato sui dati reali e le soluzioni veramente praticabili.

Ultima annotazione: dove trovare gli spazi per nuovi alberi, visto che la maggior parte del suolo è occupato da pascoli per l'allevamento del bestiame da alimentazione. "Bisognerebbe diventare tutti vegani: tutti NOVAC!", ha concluso Giacomo Moro Mauretto con un sorriso.

GMP


Ultimi Articoli

05 Dic, 2022

Basket A2, finale fatale anche a Chiusi per la Staff

CHIUSI (SI), 05 dic. - Cade ancora nel finale la Staff. Come…
05 Dic, 2022

Sanità, Fnopi: 'Infermieri spina dorsale del Ssn, urgente investire sulla formazione'

ROMA, 05 dic. - "I professionisti sanitari che rappresento -…
05 Dic, 2022

Coronavirus, cala la preoccupazione in Italia: solo il 28% teme contagio

ROMA, 05 dic. - In Italia mentre i contagi da covid crescono, si…
04 Dic, 2022

Calcio serie C, il Mantova si riscatta e va a vincere a Renate

MEDA, 04 dic. - Rigenerante vittoria fuori casa per il Mantova…
04 Dic, 2022

‘Notte di Luce’ accende il tradizionale Presepe vivente di San Biagio. 25 e 26 Dicembre, 1, 6, 8, 15 Gennaio

SAN BIAGIO, 04 dic. – Il Presepe vivente di San Biagio torna ad…

CineCity Mantova

Questo sito utilizza cookie di terze parti (leggere la pagina informativa per approfondimento). Continuando con la navigazione si accetta il loro uso. Per informazioni dettagliate sulla normativa dei cookies, leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.

EU Cookie Directive Module Information