1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer
Sabato, 24 Luglio 7:32:am

Seguici su:

FacebookTwitterYoutube

Musica, arte e natura per celebrare Joseph Beuys a 100 anni dalla nascita. Venerdì 23 e sabato 24 luglio eventi e fino al 29 agosto la mostra alla Casa del Mantegna

BeuysJoseph1MANTOVA, 21 lug. – Con la mostra "Joseph Beuys. Il Tamburo dello Sciamano" la Casa del Mantegna ospiterà fino al 29 agosto quasi 200 opere video e documenti, anche rari, dell'artista tedesco, nato a Krefeld nel 1921 e morto a Düsseldorf nel 1986), il più celebre insieme a Warhol del secondo '900.

In vita un mito, partigiano delle utopie, Beuys fu l'anticipatore di temi oggi di grande attualità: il ruolo dell'artista nella società e in difesa della natura; l'impegno ambientalista; la sostenibilità; il rapporto tra arte, politica, scienza, natura e segnò la storia dell'arte contemporanea con la sua idea di "Arte Ampliata" e di "Scultura Sociale" interpretate in senso antropologico.

Notissimo in Europa e negli USA, dal 1971 lavorò ed espose frequentemente in Italia. Per rendere omaggio allo spirito di questo grande artista la mostra amplia i confini dello spazio espositivo con eventi anche esterni:

Venerdì 23 luglio alle ore 21, nel giardino della Casa del Mantegna in via Acerbi 47, a Mantova, Massimo Pirotti suonerà musica in diffusione con le tastiere: "Live sounds of freedom to JOSEPH BEUYS" su musiche originali appositamente composte per l'occasione. Il musicista mantovano è l'ideatore del progetto Mater Manto.

Sabato 24 luglio 2021, alle ore 10, sempre nel giardino della Casa del Mantegna, La quercia dei desideri: sarĂ  piantumata una giovane quercia. I presenti potranno appendere un foglietto colorato con pensieri - anche in forma di disegno - e parole dedicati alla Natura oppure potranno "prestarle la loro voce". Nell'occasione, dallo staff della mostra saranno appesi anche i BIGLIETTI DEI DESIDERI scritti dai visitatori la cui provenienza, dalle varie regioni d'Italia e dall'estero, impedisce una partecipazione in presenza.

La quercia, simbolo di rinascita nella continuità, è pianta autoctona presente nella cultura e nell' antropologia di quasi tutta l'Europa ed era molto cara a Joseph Beuys: la mostra rende omaggio all'artista nel 100° della nascita, ma è anche il ricordo delle "700O querce", una delle opere più famose del secolo scorso. Per questo, dopo l'intervento del curatore, Professore Antonio d'Avossa, l'artista Paolo Gugliemo Conti darà avvio a un'AZIONE di ispirazione beuysiana.

Sabato 24 luglio 2021, ore 19, nella sala Conferenze della Casa del Mantegna, conferenza su "La Natura, La Scienza e il concetto di Arte Ampliata". Relatore sarà il prof. Antonio d'Avossa, studioso del pensiero e dell'opera del maestro tedesco, curatore della mostra attualmente allestita a Mantova e di numerose esposizioni in Europa e in America, guiderà il dibattito sul rapporto Arte Natura e società. La conferenza vedrà la partecipazione della dott.ssa Paola Pavesi, guida ambientale di Alkémica, e della dott.ssa Federica Pradella, guida turistica che collabora con Alkémica. Ingresso libero e gratuito.

Domenica 25 luglio 2021 continuano le escursioni a cura della cooperativa Alkémica con battello a propulsione elettrica nel Lago Superiore di Mantova tra i fiori di loto e i silenzi, persi nei colori del tramonto mantovano, nell'ambito e nello spirito della mostra di Beuys.


Ultimi Articoli

24 Lug, 2021

Ambiente, al via progetto italiano per decarbonizzazione dell'industria del vetro con l'idrogeno

MILANO, 24 lug. – E' partito il progetto italiano per la…
24 Lug, 2021

Pandemia, Draghi: 'Gli italiani si vaccinino, il Green Pass non è un arbitrio'

ROMA, 24 lug. – Per il presidente del Consiglio, Mario Draghi,…
23 Lug, 2021

Covid, in provincia di Mantova altri 41 casi. In Lombardia 691 contagi e tasso di positivitĂ  che sale all'1,91%

MANTOVA, 23 lug. - Sono 41 i nuovi casi di covid registrati oggi…
23 Lug, 2021

La Nazionale Italiana maschile di Pallavolo a Mantova in preparazione dei campionati europei di settembre

MANTOVA, 23 lug. – Una bella notizia e una manifestazione di…

AIUTA L'Altra Mantova

Da giorni stiamo lavorando senza sosta e tra mille difficoltĂ  per garantire un'informazione aggiornata e sempre precisa sull'emergenza covid-19.
Abbiamo bisogno del vostro sostegno. Un piccolo contributo che per noi è molto importante.
Grazie

Questo sito utilizza cookie di terze parti (leggere la pagina informativa per approfondimento). Continuando con la navigazione si accetta il loro uso. Per informazioni dettagliate sulla normativa dei cookies, leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.

EU Cookie Directive Module Information