1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer
Sabato, 24 Luglio 5:56:am

Seguici su:

FacebookTwitterYoutube

Festa di Piazze: musica, teatro, danza e letteratura in San Leonardo mercoledì 21 luglio. Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria

Mantova FestaDiPiazze LocandinaMANTOVA, 19 lug. - Dopo il successo della prima serata in piazza 80° Fanteria, è in programma mercoledì 21 luglio, in piazza San Leonardo, il secondo appuntamento della rassegna "Festa di Piazze", l'iniziativa creata dall'Associazione Amici di palazzo Te e dei Musei Mantovani, grazie al contributo e al supporto del Comune di Mantova, che crea nuove opportunità per favorire una fruizione nuova e diversa di alcune piazze del centro storico della città nelle serate estive e, al tempo stesso, offrendo ai cittadini e ai turisti momenti di svago inusuale che valorizzeranno il talento di artisti mantovani.

Danza, teatro e musica sono i protagonisti dell'appuntamento di mercoledì 21 luglio. Si parte alle 21 con la performance "Set Point" a cura della Compagnia Iuvenis Danza con musiche di autori vari. Si esibiranno come danzatori: Carlotta Pozza, Monica Zanotti, Linda Battocchio, William Mazzei, Ilaria Pravato e Alessandra Piano. Le coreografie sono di Carlotta Pozza, Monica Zanotti, Greta Bragantini e Giovanna Venturini. 

La performance trae la sua ispirazione dal gioco del tennis, dal suo immaginario, romantico ed evocativo. Il movimento, l'azione fisica, il gesto esplorano l'incontro/scontro tra avversari, la relazione tra corpo e racchetta, tra dentro e fuori, tra vittoria e sconfitta. L'agire artistico nasce dal dialogano tra corpo e luogo, mutandone la percezione attraverso forme che esprimono forza e fragilità alla continua ricerca di processi di identità. "Il tennis è uno sport solitario – dicono gli organizzatori -. Non c'è posto dove nascondersi quando le cose vanno male. Niente panchina, niente bordocampo, nessun angolo neutrale. Ci sei solo tu".

Si prosegue alle 21.45 con il teatro e l'Accademia Campogalliani che propone "Serata Edgar Allan Poe" con le letture a cura degli attori e degli allievi della compagnia. Inizio con "L'ultima seduta", un racconto gotico con presenze soprannaturali, interpretato da Giovanni Rodelli, Carolina Galli, Carolina Maria Carra, Roberta Bonfiglio e Tiziana Casoni e si prosegue con "La morte rossa", un racconto che rappresenta quel disordine letale che è la follia, la malattia e la morte. Si conclude con "Il cuore rivelatore" che narra dell'ossessione per l'occhio di un vecchio che cresce fino a diventare insopportabile con Diego Fusari, anche regista.

L'ultimo appuntamento della serata è con la musica blues, alle 22.30 con Un Sassofono Blu di Max Marmiroli al sax e Follon Brown alla chitarra. Marmiroli è un musicista che proviene dal rock. Rocking Chairs, Graziano Romani e Ligabue sono le sue esperienze più significative. Poi si è spostato nel campo del blues e soul suonando con artisti vari (Oscar Abelli Quartet, Gangsters of Blues e Oracle King). Brown è un chitarrista blues, influenzato da Freddie King, ha suonato con importanti esponenti del genere ed ha una propria band: Follon Brown Blues Band. Il repertorio che eseguiranno ricalca la storia del sassofono dagli anni Trenta ad oggi contenuto nel loro secondo CD, "Un sassofono blu/2".

Fino al 18 agosto si susseguiranno gli eventi, quattro in tutto sempre di mercoledì, nelle piazze meno note della città rivissute per una sera in una modalità, culturale, diversa e sorprendente. La terza e la quarta serata saranno il 4 e il 18 agosto rispettivamente nelle piazze Dante Alighieri e Aporti. Un ciclo di eventi diffuso e partecipato, in zone diverse della città, in piazze che, almeno per una volta, verranno valorizzate viste in una chiave diversa anche grazie al contributo degli artisti mantovani.

Tutti gli aventi saranno ad ingresso gratuito ma con obbligo di prenotazione a causa delle normative anti Covid. Gli appuntamenti sono realizzati anche grazie alla collaborazione di libreria Coop Nautilus, Accademia Nazionale Virgiliana, Politecnico di Milano - Polo Universitario di Mantova, ristorante Coracino, Fondazione Mazzali, Biblioteca Comunale Teresiana, Tea Spa. Tutti gli eventi, della durata di 40 minuti circa, sono ad ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria del singolo appuntamento all'agenzia OkViaggi in viale Gorizia 21 a Mantova da lunedì a venerdì dalle 9 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 19, il sabato dalle 9 alle 12.30.

L'agenzia resterà chiusa dal 9 al 15 agosto compreso.

Informazioni:

  • Telefono: 0376/288044 – 0376/288089;
  • e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • web: www.comune.mantova.gov.it 


Ultimi Articoli

24 Lug, 2021

Ambiente, al via progetto italiano per decarbonizzazione dell'industria del vetro con l'idrogeno

MILANO, 24 lug. – E' partito il progetto italiano per la…
24 Lug, 2021

Pandemia, Draghi: 'Gli italiani si vaccinino, il Green Pass non è un arbitrio'

ROMA, 24 lug. – Per il presidente del Consiglio, Mario Draghi,…
23 Lug, 2021

Covid, in provincia di Mantova altri 41 casi. In Lombardia 691 contagi e tasso di positività che sale all'1,91%

MANTOVA, 23 lug. - Sono 41 i nuovi casi di covid registrati oggi…
23 Lug, 2021

La Nazionale Italiana maschile di Pallavolo a Mantova in preparazione dei campionati europei di settembre

MANTOVA, 23 lug. – Una bella notizia e una manifestazione di…

AIUTA L'Altra Mantova

Da giorni stiamo lavorando senza sosta e tra mille difficoltà per garantire un'informazione aggiornata e sempre precisa sull'emergenza covid-19.
Abbiamo bisogno del vostro sostegno. Un piccolo contributo che per noi è molto importante.
Grazie

Questo sito utilizza cookie di terze parti (leggere la pagina informativa per approfondimento). Continuando con la navigazione si accetta il loro uso. Per informazioni dettagliate sulla normativa dei cookies, leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.

EU Cookie Directive Module Information