1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer
Giovedi, 22 Aprile 10:52:pm

Seguici su:

FacebookTwitterYoutube

Una serie, un libro e una canzone: su Amazon Prime il ritorno di Woody Allen con 'Crisi in sei scene'

serie CrisiInSeiScene1Bentornate e bentornati per tanti nuovi consigli su musica, serie tv e libri.

La primavera è ormai arrivata: le giornate si stanno allungando, i maglioni in lana lasciano il posto ai trench di cotone, qualcuno ha aperto la stagione delle grigliate e qualcun altro approfitta dei primi sprazzi di sole per concedersi lunghe passeggiate. Insomma, siamo in quel periodo dell'anno in cui la mattina ci sono 3 gradi e il pomeriggio 15 e si sente ovunque quell'aria un po' friccicarella.

L'avrete capito, per me la primavera √® uno state of mind, pi√Ļ che una stagione, dunque oggi ci concediamo un po' di leggerezza, sole negli occhi e cuori palpitanti.

Partiamo con la musica. I grandi classici della primavera per me sono molti: si tratta di canzoni spensierate e allegre, che fanno venire voglia di stendersi in un prato carico di fiori e scollegare completamente il cervello. Potete farlo con "Aprile" (Nadàr Solo) nelle orecchie, e vi garantisco che ogni pensiero scomparirà all'istante, lasciando spazio solo alla voglia di cantare. Un altro pezzone da occhi a cuore e profumo di alberi in fiore è "Only in my dreams" (Ariel Pink's Haunted Graffiti). Se invece volete dare il via agli aperitivi sul balcone e in giardino, per scaldare i motori occorre un sound funky/chill. E allora possono arrivare in aiuto i Khruangbin ("August 10"), perfetti per sorseggiare uno spritz davanti al tramonto. "Bright Whites" (Kishi Bashi) è invece una meravigliosa esplosione di fiori profumati e colori.

A proposito dei primi barbecue di stagione, ho recentemente visto su Amazon Prime "Crisi in sei scene", serie TV creata, diretta e interpretata da Woody Allen. La storia √® quella di una coppia di coniugi, Sidney e Kay Musinger, autore di spot pubblicitari lui e consulente matrimoniale lei, che vivono una normale (e banale) vita borghese sul finire degli anni Sessanta. A un certo punto, a rompere la tranquilla routine, arriva Lennie, una giovane e rivoluzionaria, piena del fervore giovanile del '68, pronta a fare la guerra al capitalismo e tutto il marciume che lo contorna. Sidney √® quantomeno eccentrico: ipocondriaco, paranoico, con manie di persecuzione. Kay √® pi√Ļ elastica, ed √® anche quella, tra le due, che inizier√† ad abbracciare le idee rivoluzionarie di Lennie, coinvolgendo le sue amiche del club del libro. Questa serie non √® certamente un capolavoro, ma mi ha strappato diverse risate, dunque la consiglio a chi ha voglia di trascorrere qualche ora in leggerezza. "√ą un autore brillante ma non sa cambiare un fusibile" scherza la moglie quando, nella prima puntata, lui armeggia col barbecue senza riuscire ad accenderlo.

Passando alle letture, non pu√≤ che tornarmi alla memoria "Mi sa che fuori √® primavera" di Concita De Gregorio, che ho letto diversi anni fa. Non √® esattamente un libro leggero, n√© semplice, ma per contrasto se fuori c'√® il sole possiamo concederci un po' di ombre dentro. La vita di Irina, la protagonista, √® serena e "normale". Ha un marito e due figlie gemelle, lavora come avvocato e conduce una vita ordinaria e senza intoppi. Un giorno, per√≤, qualcosa si incrina: il matrimonio finisce, pur senza traumi o intoppi apparenti. In un weekend qualsiasi il padre delle bambine le porta via, d'un tratto spariscono. Qualche giorno dopo l'uomo si uccide, mentre delle bambine non c'√® pi√Ļ traccia. Ero andata, qualche anno fa, alla presentazione di "Santa degli Impossibili" di Daria Bignardi, e la intervistava proprio Concita De Gregorio. A un certo punto quest'ultima le chiede quanto c'√® di personale nel suo libro, e la Bignardi, un po' ironicamente, le risponde "guarda che poi ti faccio io la stessa domanda sul tuo libro".

E ora prendete i vostri occhiali da sole preferiti e andate ad annusare questa primavera, trovare la bellezza intorno a noi √® molto pi√Ļ semplice di quanto si creda!

Isabella Benaglia


Ultimi Articoli

22 Apr, 2021

Ciclabile di Borgochiesanuova, partono i lavori del primo tratto. Da lunedì 26 aprile cambia la viabilità

MANTOVA, 22 apr. ‚Äď Inizieranno in questi giorni, e termineranno…
22 Apr, 2021

Coronavirus, oggi in Italia 16.232 nuovi contagiati e 360 decessi

ROMA, 22 apr. - Oggi in Italia si registrano 16.232 contagiati…
22 Apr, 2021

Mantova, imbocca due rotatorie contromano: denunciato e multato

MANTOVA, 22 apr. - Ha imboccato due rotatorie contromano in via…
22 Apr, 2021

Ostiglia, truffa della frutta ai danni di un'anziana: individuato e denunciato il responsabile

OSTIGLIA, 22 apr. - I Carabinieri della Stazione di Ostiglia, a…
22 Apr, 2021

Ponte Morandi, chiuse ufficialmente le indagini sul crollo

GENOVA, 22 apr. ‚Äď La procura di Genova ha ufficialmente chiuso…

AIUTA L'Altra Mantova

Da giorni stiamo lavorando senza sosta e tra mille difficoltà per garantire un'informazione aggiornata e sempre precisa sull'emergenza covid-19.
Abbiamo bisogno del vostro sostegno. Un piccolo contributo che per noi è molto importante.
Grazie

AqA Gruppo Tea

Questo sito utilizza cookie di terze parti (leggere la pagina informativa per approfondimento). Continuando con la navigazione si accetta il loro uso. Per informazioni dettagliate sulla normativa dei cookies, leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.

EU Cookie Directive Module Information