1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer
Domeinca, 17 Gennaio 12:43:pm

Seguici su:

FacebookTwitterYoutube

'Canta che ti passa...' al Centro diurno del Mazzali concerti via Skype con artisti mantovani

Mantova FondazioneMazzali Musica-Malavasi1MANTOVA, 30 nov. - Il centro diurno della Fondazione Mons. A. Mazzali, attivo da 26 anni in Via Vittorino da Feltre 46 a Mantova, ha sempre dato ampio spazio alle attività musicali, con esibizioni dal vivo di cantanti mantovani, con la collaborazione di un musico-terapeuta e col prezioso contributo del Conservatorio di Mantova che gli anni scorsi ha offerto agli anziani veri e propri concerti con artisti di fama.

L'attuale situazione di emergenza pandemica, ha costretto ad una pausa delle consuete attività che prevedono momenti di aggregazione, ma non ha fermato l'esigenza di conservare qualche opportunità per ascoltare buona musica, ritenuta unanimemente indispensabile per il miglioramento del tono dell'umore dell'anziano, il benessere psico-fisico, il risveglio di emozioni e ricordi.

Per questo la Fondazione Mons. A. Mazzali promuove un nuovo progetto, "Canta che ti passa...", per far partecipare gli utenti del centro diurno a vere e proprie sessioni di canto dal vivo in collegamento via Skype con artisti mantovani.

L'anziano si rende così protagonista, interagendo con l'artista, con la possibilità di far richieste, parlare con gli artisti, esprimere i suoi ricordi e apprezzamenti, senza seguire passivamente, come accade davanti alla tv.

All'iniziativa hanno già aderito diversi artisti mantovani: Simone Ceresoli, Giorgio Campana, Alessandra Fagnoni, Silvana Vergazzini, Maurizio Malavasi (nelle foto allegate) mentre con altri musicisti si stanno prendendo accordi.

Nonostante il periodo di quarantena e di restrizioni abbia colpito duramente anche il mondo artistico in genere, molti cantanti sono sempre in prima linea quando si tratta di aiutare il prossimo.

"Invitiamo - scrive la Fondazione - quindi chiunque abbia talento musicale o altre competenze da offrire, a mettersi in contatto con il centro diurno, chiamando lo 0376/324134 (referente Katia Romagna - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. )".


Ultimi Articoli

17 Gen, 2021

Coronavirus, Miozzo (Cts): 'Misure indispensabili ancora per qualche mese. Preoccupato per la situazione politica'

ROMA, 17 gen. – "In questi mesi abbiamo usato una metafora…
17 Gen, 2021

Calcio Serie C, il Mantova spinge ma non trova la rete. Finisce 0 a 0 al Martelli con la Triestina

MANTOVA, 17 gen. - Finisce a reti inviolate la gara fra Mantova…
17 Gen, 2021

Pandemia, esperti di Oxford: 'Nel 2021 molte varianti del virus'

LONDRA, 17 gen. – Gli scienziati del Gruppo Vaccini di Oxford…
17 Gen, 2021

Coronavirus, Fondazione Gimbe: 'Risalgono le curve. Regioni a colori con modesti risultati, serve il lockdown'

ROMA, 17 gen. – L'ultimo monitoraggio indipendente della…
16 Gen, 2021

Coronavirus, oggi in Italia 475 decessi e 16.310 nuovi casi. Il totale vaccinati sale a 1.059.294

ROMA, 16 gen. – Oggi in Italia si registrano 16.310 (+164…

AIUTA L'Altra Mantova

Da giorni stiamo lavorando senza sosta e tra mille difficoltà per garantire un'informazione aggiornata e sempre precisa sull'emergenza covid-19.
Abbiamo bisogno del vostro sostegno. Un piccolo contributo che per noi è molto importante.
Grazie

Questo sito utilizza cookie di terze parti (leggere la pagina informativa per approfondimento). Continuando con la navigazione si accetta il loro uso. Per informazioni dettagliate sulla normativa dei cookies, leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.

EU Cookie Directive Module Information