1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer
Mercoledi, 19 Maggio 1:46:am

Seguici su:

FacebookTwitterYoutube

Capossela: 'La mia balena metafora dei tempi che stiamo vivendo'. Oggi terza giornata di Segni, ecco cosa c'è e come seguirlo online

Mantova SegniInfanzia Capossela1MANTOVA, 02 nov. - Segni si appresta a varcare il confine del secondo giorno confermando le positive sensazioni della giornata d'apertura.

Il totale trasferimento online, causa covid, sula piattaforma segninonda.org di tutti gli eventi in programma avrebbe potuto causare un certo disorientamento fra il pubblico, ma la reazione c'è stata e gli utenti sono tanti anche in questa seconda giornata. Navigare sul sito è facile e gli eventi rimarranno lì, disponibili fino al 30 novembre per chi volesse risentirli.

La balena è l'animale simbolo di questa 15esima edizione e Nella Pancia della Balena oggi abbiamo ritrovato un'interessante intervista al cantautore e artista Vinicio Capossela, che della Balena di Segni è coautore con Clauida Losi. "La balena - ha detto Capossela - da sempre catalizza e attrae storie su di sĂ© che si attaccano come molluschi. Storie su di sĂ©, ma anche dentro di sĂ©, nella sua enorme pancia. E proprio in quella pancia ci ho disegnato il mio omino armato di candela e taccuino, pronto a raccontare storie del mondo". Capossela ha anche fornito una spiegazione molto attuale della sua idea di balena: "In un momento come questo dove rimanere chiusi e isolati è diventato abbastanza normale, come se fossimo proprio i una pancia di balena, serve tenere accesa una luce di speranza come fa il mio uomo all'interno della pancia della balena, un po' una metafora dei tempi che stiamo vivendo. PerchĂ© nella pancia della balena c'è molto buio, ma si è anche protetti". Capossela definisce il suo omino come "Giona o come Geppetto", forse i due piĂą famosi frequentaori di pance di balene della letteratura

Molto interessante nello spazio di ieri di Finestre sul teatro ragazzi l'intervento di Antonella Viola, professoressa di Patologia Generale all'Università di Padova e Direttrice Scientifica dell'Istituto di Ricerca Pediatrica di Padova, che ha sottolineato l'importanza di avere fiducia nella scienza: "Dobbiamo cercare di fidarci della scienza. La scienza per me rappresenta e ha rappresentato in questo periodo la pancia della balena. É il luogo in cui mi sono sentita protetta, sicura, in cui mi sono rannicchiata in questi mesi difficili, concentrandomi sullo studio per aiutare lo sforzo collettivo di tutti gli scienziati per trovare una cura allo Sars-CoV2. La scienza come pancia della balena deve essere la pancia della balena della società. Deve essere un luogo dove ci ritroviamo tutti uniti, lasciando da parte il superfluo, lasciando da parte i contrasti, i conflitti".

Per chi si fosse perso la programmazione delle prima due giornate di Festival si ricorda che tutti gli eventi già andati in onda sono visibili in qualsiasi momento, fino al 30 novembre: basta cliccare nel menù in alto su "Ora in onda" e selezionare una delle date passate per avere a disposizione il palinsesto completo di quelle giornate. Anche le scuole, che da lunedì inizieranno ad esplorare i contenuti del Festival online hanno accesso non solo al palinsesto della giornata odierna, ma anche a tutto ciò che è andato in onda nel weekend.

Alle 9:00 si può iniziare la giornata in movimento e divertendosi proprio con Spoon Spoon (dai 4 anni) e durante la ricreazione dedicarsi all'ascolto della terza puntata del podcast de La voce della balena (dai 3 anni in su) nel quale l'animale simbolo 2020, con la sua grande mole, incontra quello del 2017, la piccola chiocciola. Ma come nel libro La chiocciolina e la balena di Julia Donaldson - presente nella bibliografia del Festival curata da Simonetta Bitasi - il loro incontro racconta quanto sia importante far sentire la propria voce e quanto le piccole cose siano fondamentali. Alle 11:00 lo spettacolo danese Solo for two in lingua inglese, ma comprensibilissimo da tutti grazie alla mimica e alla gestualitĂ  dei due clown musicisti in scena che trasmettono il bello del lavoro di squadra. Per le scuole superiori oltre agli spettacoli può essere interessante seguire i primi appuntamenti di dialogo e dibattito che vedono gli operatori di settore e i TEEN Ambassadors dell'omonimo progetto europeo confrontarsi sul teatro ragazzi con diversi focus tematici e anche con riferimenti agli spettacoli andati in onda: alle ore 12:00, Dialoghi: finestre sul teatro ragazzi – per parlare del rapporto tra teatro e musica dal vivo a partire da alcune delle proposte in programma - alle 14:00 Dialoghi: Glossarium per esplorare proposte innovative nate in seguito al lock down, incontro conclusivo del progetto Reazione a Catena vincitore del bando ministeriale "Boarding Pass Plus 2019". Mentre adatti come compiti a casa, ma che si possono rivedere anche il giorno dopo in classe per trovare spunti di dibattito dopo la visione degli spettacoli, gli Spunti(ni) critici alle 19:00 e Cartolina critica alle 19:45: momento conviviale condotto dai TEEN che esprimono le proprie impressioni, ogni giorno su due spettacoli diversi – Spoon Spoon e Bastiano e Bastiana quelli di oggi – e che a chiusura lasciano la parola a un vero critico teatrale che restituirĂ  il proprio sguardo sulla giornata di Festival andata in onda. 
Alle 13:00, sempre per i ragazzi, imperdibile il podcast di ANG InRadio Mantova, realizzato in collaborazione con Radio Bruno, sul rapporto fra musica e ambiente. Nel pomeriggio va in onda, quasi all'ora del tè, dal meravigliosa Teatro Bibiena, Bastiano e Bastiana di Teatro all'improvviso e dalla Francia alle 18:00 la Palla rossa: due proposte in cui la musica incontra le immagine e costruisce storie. Alle 20:00 adatto a genitori ed educatori l'appuntamento con La voce di Geppetto, video intervista con Enrico Galliano, scrittore e docente di scuola secondaria, che a partire dal suo libro "L'arte di sbagliare alla grande" racconta dell'importanza dell'errore.
In serale, da guardare tutti insieme, sul divano, Cenerentola, Rossini all'opera di Fondazione Teatro Ragazzi.


Ultimi Articoli

19 Mag, 2021

Energia, Dodaro (Enea): 'La fusione nucleare sarĂ  realtĂ , ma ci vuole tempo'

ROMA, 19 mag. – SarĂ  la fusione nucleare, e non certamente la…
19 Mag, 2021

Gelmini: 'GradualitĂ  nelle riaperture. Vince l'Italia e le forze di Governo'

ROMA, 19 mag. – Per la ministra per gli Affari regionali,…
18 Mag, 2021

Covid, in Lombardia 598 casi e 31 decessi. In provincia di Mantova 36 contagi

MANTOVA, 18 mag. - Sono 598 (ieri 675) i nuovi casi di covid…
18 Mag, 2021

Ostiglia, auto non si ferma all'alt dei Carabinieri: inseguimento nella notte

OSTIGLIA, 18 mag. – Nel corso della nottata i Carabinieri della…
18 Mag, 2021

Coronavirus, oggi 4.452 nuovi casi e 201 decessi. Coprifuoco alle 23 da domani

ROMA, 18 mag. - Entra in vigore il 19 maggio il nuovo decreto…

AIUTA L'Altra Mantova

Da giorni stiamo lavorando senza sosta e tra mille difficoltĂ  per garantire un'informazione aggiornata e sempre precisa sull'emergenza covid-19.
Abbiamo bisogno del vostro sostegno. Un piccolo contributo che per noi è molto importante.
Grazie

OCM Tempo d'Orchestra

Questo sito utilizza cookie di terze parti (leggere la pagina informativa per approfondimento). Continuando con la navigazione si accetta il loro uso. Per informazioni dettagliate sulla normativa dei cookies, leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.

EU Cookie Directive Module Information