1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer
Venerdi, 28 Gennaio 9:47:am

Seguici su:

FacebookTwitterYoutube

Concerti della Domenica. Omaggio a Saint- Saëns con il duo pianistico Sollini-Barbatano al Bibiena domenica 5 dicembre

Mantova MantovaMusica DuoSolliniBarbatano1MANTOVA, 02 dic. - Domenica 5 dicembre il Teatro Bibiena ospita un nuovo concerto di MantovaMusica/Concerti della Domenica, dedicato a Camille Saint-Saëns (1835 – 1921) nel centenario della morte.

Protagonista, il duo pianistico composto da Marco Sollini e Salvatore Barbatano. In programma, opere per pianoforte a 4 mani di Camille Saint-Saëns e di Ludwig van Beethoven, di cui il duo interpreterà la celebre Sinfonia n. 5 in do minore nella trascrizione d'autore di Alfredo Casella.

Musicista precocissimo, Camille Saint-Saëns tenne il suo primo grande concerto pubblico nella Salle Pleyel di Parigi a soli 11 anni. A nemmeno vent'anni iniziò ad ottenere, attraverso le sue composizioni, riconoscimenti internazionali, nonostante una certa diffidenza ostentata nei suoi confronti dalla "vecchia guardia" accademica parigina.

Ma ben più valse la stima di F. Liszt, A Rubinstein e R. Wagner, che contribuì alla diffusione della notorietà del giovane Camille oltre i confini francesi. Composte nel 1874 sulla base del Trio dal terzo movimento della Sonata per pianoforte op. 31 n. 3 di Ludwig van Beethoven, le Variazioni op. 35 di Saint-Saëns (originali per 2 pianoforti) ricreano tramite le peculiarità della scrittura e l'uso dei due strumenti sonorità quasi orchestrali.

La sezione finale - con la fuga e la coda conclusiva - è caratterizzata da un grande senso di slancio, a suggellare la brillantezza che percorre l'intera composizione. Sempre al 1874 risale la Danse Macabre, brano che, tra i più celebri del catalogo di Saint-Saëns, riprende un topos molto caro all'iconografia medievale, già fonte di ispirazione per illustri colleghi artisti come F. Liszt o E. Allan Poe.

Saint-Saëns trasfigura musicalmente un poemetto grottesco di H. Cazalis preferendo ad un dinamismo "demoniaco" e sfrenato suggestioni ammiccanti e a tratti quasi spiritose, di un'ironia che oggi definiremmo noir. Il Duo Sollini-Barbatano nasce nel 2004 e consolida negli anni, dopo attività solistiche e cameristiche di prestigio, l'esperienza di Marco Sollini e Salvatore Barbatano che si impongono come duo pianistico italiano tra i più apprezzati anche a livello internazionale, definito dalla stampa russa "le venti dita d'oro d'Italia".

  • Biglietto intero 10 euro; ridotto 5 euro.
  • L'ingresso è consentito solo ai possessori di Green Pass, muniti di mascherina.
  • Per prenotazioni ed ulteriori informazioni: email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  - tel. 0376/355566 (mercoledì 15.30 – 18.00; giovedì/venerdì/sabato 10.00 – 12.30). www.mantovamusica.com 


AIUTA L'Altra Mantova

Da giorni stiamo lavorando senza sosta e tra mille difficoltà per garantire un'informazione aggiornata e sempre precisa sull'emergenza covid-19.
Abbiamo bisogno del vostro sostegno. Un piccolo contributo che per noi è molto importante.
Grazie

Questo sito utilizza cookie di terze parti (leggere la pagina informativa per approfondimento). Continuando con la navigazione si accetta il loro uso. Per informazioni dettagliate sulla normativa dei cookies, leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.

EU Cookie Directive Module Information