1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer
Lunedi, 10 Maggio 12:43:am

Seguici su:

FacebookTwitterYoutube

Tra profezie e scienza, Luca Mercalli ipotizza il futuro del nostro pianeta: 'Grazie alla cultura possiamo trovare l'equilibrio'

Mantova Festivaletteratura MercalliLuca1MANTOVA, 12 set. - La balconata in Piazza Santa Barbara è stata la location dell'evento "Profezie" che ha avuto come ospite il meteorologo Luca Mercalli

"Dicono alcuni che finirĂ  nel fuoco/ il mondo, altri nel ghiaccio" ha scritto il poeta americano Robert Lee Frost. E se la Terra in cinque miliardi d'anni ha visto sia fuoco, sia ghiaccio, il mondo, inteso come Terra piĂš UmanitĂ , rischia ora di finire nel fuoco del riscaldamento globale.

"Una profezia che è basata sulla scienza ma che dipende ancora da noi, dalla nostra volontà di cambiarla rispettando i limiti della Natura" spiega Mercalli.

"Siamo stati ciechi per millenni. Per tante cose sulla terra le previsioni le abbiamo fatte in qualche modo funzionare, perchè tocchiamo un mondo che tocchiamo.
Ma pensate far scendere una sonda su Marte o su una cometa a milioni di km, in un mondo dove non siamo mai stati. Li sta la sfida della previsione scientifica, la cosa piĂš entusiasmante.

"Nuove ricerche di questi mesi, valutando dei fossili, ha stabilito che la quantitĂ  di Co2 che abbiamo oggi non ha eguali negli ultimi 23 milioni di anni" spiega ancora Mercalli.

E quindi il suo monito: "Solo se ci decidiamo a capire che il mondo non è di dimensioni infinite, e quindi non possiamo crescere all'infinito come consumi, inquinamento, popolazione, allora potremo trovare questo equilibrio. Grazie alla cultura possiamo farcela". 

(st)

----

Scaricate, consultate e stampate gratuitamente Speciale Festivaletteratura firmato L'Altra Mantova. La versione cartacea sarĂ  reperibile nei principali punti di interesse del Festivaletteratura.

 


Ultime dal Festival

14 Set, 2020

La burocrazia è un iperoggetto che vagheggia su di noi. La storia dell’apparato pubblico raccontata da De Masi

MANTOVA, 14 set. – I giudizi sulla burocrazia italiana sono, da…
14 Set, 2020

Sparwasser e il gol che scosse l'Ovest

MANTOVA, 14 set. - Mondiale di calcio del 1974, Germania…
13 Set, 2020

Le ragioni storiche e culturali dell'antifascismo spiegate da Carlo Greppi

MANTOVA, 13 set. - È il docente mantovano ed esperto di cultura…
13 Set, 2020

Di migranti e terre promesse, Riva e Agus ne parlano al Festival

MANTOVA, 13 set. - Scrittori a confronto: Gigi Riva e Milena…
13 Set, 2020

Patrizio Roversi con Boscardin e Raffaelli: 'Il cibo è una ricchezza, storica, culturale ed etica'

MANTOVA, 13 set. - Coratella, trippa, lingua, lampredotto:…

AIUTA L'Altra Mantova

Da giorni stiamo lavorando senza sosta e tra mille difficoltĂ  per garantire un'informazione aggiornata e sempre precisa sull'emergenza covid-19.
Abbiamo bisogno del vostro sostegno. Un piccolo contributo che per noi è molto importante.
Grazie

Questo sito utilizza cookie di terze parti (leggere la pagina informativa per approfondimento). Continuando con la navigazione si accetta il loro uso. Per informazioni dettagliate sulla normativa dei cookies, leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.

EU Cookie Directive Module Information