1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer
Mercoledi, 20 Gennaio 2:34:am

Seguici su:

FacebookTwitterYoutube

Torna Tante Storie: cinema e biblioteche insieme, ma sul web

Mantova CinemaCarbone TanteStorie-CambiamentiClimaticiMANTOVA, 12 gen. - Cinema e biblioteche di nuovo insieme, questa volta sul web. Martedì 12 gennaio ricomincia TANTE STORIE, il ciclo di incontri e visioni sul mondo presente e quello futuro organizzato dal cinema del carbone e dalla Rete bibliotecaria mantovana.

Il tour - avviato a gennaio 2020 nelle biblioteche delle provincia e sospeso a causa della pandemia - riprende da dove si era interrotto, dai lemmi del lessico contemporaneo per immagini, un vocabolario per il secolo XXI in cui ogni parola viene definita attraverso la sua "cine-etimologia"; dalle lezioni di vedere è sapere, l'enciclopedia che sceglie il cinema come strumento di esplorazione dello scibile umano; dagli approfondimenti di la notizia del mese, sguardi sull'attualità attraverso quello che i media (non) ci fanno vedere.

Il primo appuntamento in programma (martedì 12 gennaio) è con lessico contemporaneo per immagini: Corpo è la parola scelta da Barbara Grespi, docente all'Università Statale di Milano, per ripercorrere più di un secolo di esposizione, manipolazione, modellizzazione fatta dal cinema della materia di cui siamo fatti. Altra parola chiave del nostro tempo incerto è Caos, al centro dell'incontro con il direttore editoriale di FilmTV Mauro Gervasini, in programma martedì 26 gennaio.

Venerdì 15 gennaio inizia invece la seconda parte di Cattivi, una filosofica sul male attraverso il cinema condotta da Maura Gancitano e Andrea Colamedici, fondatori di Tlon, scuola di filosofia e casa editrice. La prima lezione è dedicata alla figura della strega (Maleficent e la trasformazione della rabbia), mentre venerdì 29 l'attenzione si sposta sull'alter ego, a partire dal personaggio di Voldemort in Harry Potter.

I cambiamenti climatici e le trasformazioni in corso nella criminalità organizzata sono i temi delle due notizie del mese che completano il programma di TANTE STORIE. Emanuele Bompan, giornalista esperto di tematiche ambientali, martedì 19 gennaio ripercorrerà la storia recente dei negoziati sul clima e degli orientamenti dei principali attori politici internazionali. Lorenzo Tondo, corrispondente dall'Italia di The Guardian, venerdì 22 gennaio ci parlerà della mafia che muore in bicicletta, ovvero delle nuove (o antiche) forme che Cosa Nostra sta assumendo in Sicilia, dopo il declino conosciuto alla fine degli anni '90.

TANTE STORIE è realizzato grazie al Bando progetti di valorizzazione e promozione di istituti e luoghi della cultura, siti Unesco, itinerari culturali e catalogazione del patrimonio culturale – BIBLIOTECHE ARCHIVI STORICI (l.r. 25/2016 – anno 2019) – REGIONE LOMBARDIA.

Tutti gli incontri avranno inizio alle 18.30. Per partecipare basta collegarsi alla piattaforma Google Meet attraverso i link indicati nelle schede dei singoli eventi alla pagina https://ilcinemadelcarbone.it/rassegne/tante-storie 

Per informazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. , Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. , 0376.352723 (rete biblioteche),0376.369860 (cinema del carbone).


Ultimi Articoli

20 Gen, 2021

Conte dopo fiducia al Senato: 'Ora rendere più solida questa maggioranza. Subito al lavoro'

ROMA, 20 gen. - "Il Governo ottiene la fiducia anche al Senato.…
20 Gen, 2021

Imprese mantovane, prosegue l'emorragia: -1,3% nel 2020. A livello regionale è mantovano il valore più basso

MANTOVA, 20 gen. - Sono numeri a dir poco preoccupanti quelli…
20 Gen, 2021

Ricerca, in Italia creato primo modello 3D di microbiota intestinale umano

PISA, 20 gen. – Un team di ricercatori italiani ha creato per la…
19 Gen, 2021

Crisi di Governo, Conte incassa la maggioranza anche al Senato con 156 si

ROMA, 19 gen. - Dopo la fiducia "larga" incassata alla Camera,…

AIUTA L'Altra Mantova

Da giorni stiamo lavorando senza sosta e tra mille difficoltà per garantire un'informazione aggiornata e sempre precisa sull'emergenza covid-19.
Abbiamo bisogno del vostro sostegno. Un piccolo contributo che per noi è molto importante.
Grazie

Questo sito utilizza cookie di terze parti (leggere la pagina informativa per approfondimento). Continuando con la navigazione si accetta il loro uso. Per informazioni dettagliate sulla normativa dei cookies, leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.

EU Cookie Directive Module Information