1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer
Giovedi, 2 Dicembre 7:07:pm

Seguici su:

FacebookTwitterYoutube

Boxe, torna il Memorial Lasagna alla Boni

Mantova Boxe MemorialLasagna1MANTOVA, 18 nov. - Sabato sera sul ring della Boni di via Luzio si riaccendono le luci della 'noble art', con la settima edizione del 'Memorial Attilio Lasagna' organizzato dalla Boxe Mantova del maestro Bruno Falavigna insieme al procuratore sportivo mantovano Francesco Ventura e con il sostegno del Comune di Mantova.

L'ormai tradizionale evento pugilistico sarĂ  come sempre dedicato a colui che negli anni '40 fu campione italiano dilettanti dei pesi leggeri e maglia azzurra, e che per decenni nel dopoguerra fu insegnante e anima del pugilato biancorosso. Finalmente, dopo quasi due anni di 'porte chiuse', tornerĂ  il calore degli appassionati a bordo ring, muniti di green pass o di tampone effettuato nelle 48 ore precedenti. 10 euro il prezzo unico, popolare, del biglietto, per un programma di alto livello che promette emozioni. L'intera manifestazione sarĂ  visibile anche in diretta streaming sulla pagina facebook teamcavallariventura.

Otto gli incontri in programma, con primo colpo di gong alle ore 21, che saranno presentati da Giulio Giovannoni. La ricca cornice dilettantistica sarĂ  affidata alle nuove leve mantovane, con tre portacolori della Boxe Mantova del maestro Falavigna e quattro della Mantova Ring del maestro Massimo Di Padova contro pari categoria provenienti da Carpi, Guastalla e Catania. Per la Boxe Mantova combatteranno il 17enne debuttante Gabriele Araldi (60kg) contro Pietro Cerundolo di Carpi, il 18enne sempre debuttante Francesco Viotto (75kg) contro il catanese Raffaele Caliendo e il 24enne Alexandru Bitco (81kg) al secondo match in carriera contro Kristjan Paluci di Guastalla. Per la Mantova Ring saliranno sul ring della Boni il 63kg Nicholas Froldi contro Yahya Motta (Guastalla), il 70kg Michele Saccani contro Filippo Diaschi (Guastalla), il 63kg Andrea Bertaiola contro Ahmed Bensaci (Carpi) e il 73kg Kevin Alberini contro Marcello Albertini (Guastalla).

Il 'match event' professionistico sarà affidato a quello che è l'astro nascente del team del procuratore sportivo mantovano Francesco Ventura, e uno dei migliori prospetti in assoluto del panorama pugilistico nazionale: il 24enne peso medio catanese Gianluca Pappalardo, che affronterà sulla distanza delle otto riprese il 25enne francese di Strasburgo Kassimou Mouhamadou. Pappalardo, dopo una carriera dilettantistica che lo ha visto vestire la maglia della Nazionale e per due volte diventare campione italiano giovanile, è passato professionista nel 2018, a soli 21 anni, da subito sotto la guida di Ventura. Dopo una sconfitta all'esordio, il pugile catanese ha infilato una serie di otto vittorie consecutive contro avversari di rango, la seconda delle quali contro il cubano Daniel Quiroz nel 2019 in piazza Broletto, nell'ultima edizione 'precovid' del Memorial Lasagna disputata nella sua sede naturale di piazza Broletto. Poi Pappalardo si è aggiudicato per ben due volte il Trofeo delle Cinture WBC, scalando la classifica nazionale dei pesi medi e candidandosi a sfidante al titolo italiano nei primi mesi del 2022. Il francese Mouhmadou però, che vanta un record da professionista di sette vittorie (tre per ko) e quattro sconfitte, non sarà un avversario di comodo, e verrà a Mantova per vincere. Lo spettacolo, di sicuro, non mancherà.


Ultimi Articoli

02 Dic, 2021

San Benedetto Po, iniziate le operazioni di spostamento del primo arco del nuovo ponte

SAN BENEDETTO PO, 02 dic. - Sono iniziate poco dopo le ore 12 di…
02 Dic, 2021

Concerti della Domenica. Omaggio a Saint- Saëns con il duo pianistico Sollini-Barbatano al Bibiena domenica 5 dicembre

MANTOVA, 02 dic. - Domenica 5 dicembre il Teatro Bibiena ospita…
02 Dic, 2021

Omaggi Natalizi 2021 a Dipendenti e Collaboratori. Problematiche fiscali e contributive

In questo periodo, come di consueto, è opportuno soffermarsi…
02 Dic, 2021

AIDS, dopo 40 anni la ricerca continua a portare risultati

TORINO, 02 dic. – L'AIDS a distanza di 40 anni dalla sua…

AIUTA L'Altra Mantova

Da giorni stiamo lavorando senza sosta e tra mille difficoltĂ  per garantire un'informazione aggiornata e sempre precisa sull'emergenza covid-19.
Abbiamo bisogno del vostro sostegno. Un piccolo contributo che per noi è molto importante.
Grazie

Sport media

Calcio Mantova1911 1
Basket Sting1

Questo sito utilizza cookie di terze parti (leggere la pagina informativa per approfondimento). Continuando con la navigazione si accetta il loro uso. Per informazioni dettagliate sulla normativa dei cookies, leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.

EU Cookie Directive Module Information