Corte agricola di Buscoldo trasformata in discarica: denunciato il proprietario

  • Stampa

Curtatone Carabinieri DiscaricaBuscoldo1CURTATONE, 16 giu. – Aveva trasformato la sua corte agricola in una discarica abusiva, ma l'ispezione operata dai Carabinieri della Stazione di Curtatone ha fatto scattare la denuncia a suo carico per deposito incontrollato di rifiuti e il sequestro dell'area.

È successo a un mantovano incensurato, classe 64, proprietario di una corte agricola in località Buscoldo in cui, su un'area di circa 300 metri quadrati, la perlustrazione operata dai Carabinieri ha fatto scoprire un deposito non autorizzato di rifiuti.

Nel corso dell'ispezione sono stati catalogati numerosissimi rifiuti, pericolosi e non, e in parte speciali.

Curtatone Carabinieri DiscaricaBuscoldo2Si tratta di materiale misto e in forte stato di degrado e abbandono, tra cui una motrice risultata radiata per demolizione, rifiuti ferrosi vari, pneumatici, scarti di lavorazioni e rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche (RAEE), accantonati senza alcuna autorizzazione.

L'intera area è stata sottoposta a sequestro in attesa delle decisioni del giudice e della successiva ordinanza di ripristino dei luoghi.

I reati contestati sono di deposito incontrollato di rifiuti.


Questo sito utilizza cookie di terze parti (leggere la pagina informativa per approfondimento). Continuando con la navigazione si accetta il loro uso. Per informazioni dettagliate sulla normativa dei cookies, leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.

EU Cookie Directive Module Information