1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer
Domeinca, 28 Febbraio 10:21:pm

Seguici su:

FacebookTwitterYoutube

Linea ferroviaria Parma-Suzzara-Poggio, mancano soldi per elettrificare tratta mantovana. Rischia di nascere una linea monca. Il Pd: 'Servono 21 milioni, Regione Lombardia non ha accolto nostro emendamento'

Treni10SUZZARA, 26 gen. - Elettrificazione della linea Parma-Suzzara-Poggio Rusco: per come sono messe attualmente le cose probabilmente, se non cambieranno, servirĂ  un locomotore 'ibrido' per completare la tratta in grado di funzionare alimentato diesel ed elettrico.

Al momento, infatti, è stata finanziata da Regione Emilia Romagna la tratta ferroviaria da Parma a Suzzara, che verrà elettrificata, mentre mancano all'appello i fondi per l'elettrificazione del breve tratto compreso fra Suzzara e Poggio Rusco.

Ventuno milioni sono quelli che servirebbero e che Regione Lombardia, nell'approvazione dell'ultimo bilancio, ha scelto di non mettere. Almeno per il momento. Quindi, se le cose non cambieranno, si rischia di avere una linea elettrificata da Parma a Suzzara che taglia fuori il pezzo di collegamento fino a Poggio Rusco, per il quale, come detto, ancora nessuno ha previsto di investire per renderlo elettrico.

L'argomento è stato discusso questa mattina nel corso della conferenza stampa online organizzata dal Pd di Mantova che in fase di approvazione del bilancio regionale della Lombardia aveva posto fra i tre emendamenti proposti, e bocciati, anche quello relativo all'elettrificazione del tratto ferroviario Suzzara-Poggio Rusco. "Si tratta di una linea ferroviaria strategica - ha detto la consigliera regionale del Pd Antonella Forattini collegato dall'aula del Consiglio regionale lombardo - sia per il trasporto delle persone che, soprattutto, per il trasporto delle merci. Togliere inquinanti locomotive diesel, inoltre, non potrà che giovare all'ambiente. Per questo non ci spieghiamo ancora come mai la Regione abbia respinto la nostra richiesta di finanziamento".

Ha investito 28 milioni di euro, invece, Regione Emilia Romagna sulla linea, ma fino a Suzzara, come ribadisce il consigliere regionale emiliano ed ex sindaco si Luzzara, Andrea Costa: "Vero che si tratta di una linea regionale emiliano romagnola, ma è evidente la sua importanza strategica anche per i territori lombardi, mantovani in particolare, coinvolti". Costa ha ricordato che "quest'anno l'elettrificazione della linea andrà a gara e partiranno i cantieri che, però, si fermeranno a Suzzara. La quota per arrivare a Poggio poteva essere trovata nel bilancio di Regione Lombardia, che ha scelto diversamente e non mi spiego il perché. Ma non sfugga il valore di un corridoio ferroviario come quello di cui stiamo parlando che collegherebbe direttamente con l'alta velocità a Reggio Emilia, senza dimenticare che potrebbe diventare una valida alternativa per il trasporto merci in grado di bypassare il critico nodo di Bologna".

C'è poi tutto l'aspetto ambientale e tecnologico, poiché "con l'elettrificazione - ha detto il sindaco si Suzzara Ivan Ongari - porterebbe all'eliminazione dei vettori diesel con conseguente ricaduta ambientale positiva. Per il nostro territorio di confine - ha proseguito Ongari - è necessario avere due regioni che si parlino".

Marco Marcheselli, segretario provinciale del Pd, ha stigmatizzato la decisione di Regione Lombardia di bocciare tutti gli emendamenti e gli odg dìpresentati dal Pd dando la precedenza "a progetti presentati da comuni amici e contigui politicamente. Ci saremmo aspettati una maggiore oggettività in fase di scelta". Anche Marco Carra, responsabile regionale Infrastrutture del Pd, ha palato di "gravissime responsabilità della destra lombarda e mantovana" per la mancata scelta di quest'opera strategica. "Ora serve - ha detto Carra - un'iniziativa politica diffusa per sensibilizzare i comuni interessati a redere una posizione netta".

Emanuele Salvato


Ultimi Articoli

28 Feb, 2021

Coronavirus, oggi in Italia 17.455 casi e 192 decessi. Tasso di contagio sale al 6,8%

ROMA, 28 feb. – Oggi in Italia si registrano 17.455 nuovi casi…
28 Feb, 2021

Reddito di cittadinanza, nel 2020 oltre 1,2 milioni di nuclei famigliari ne hanno beneficiato

ROMA, 27 feb. – Secondo i fati del Ministero del Lavoro, i…
28 Feb, 2021

Calcio, serie C: Mantova travolgente a Imola

IMOLA, 28 feb. - Tutto liscio per il Mantova che ieri sul campo…

AIUTA L'Altra Mantova

Da giorni stiamo lavorando senza sosta e tra mille difficoltĂ  per garantire un'informazione aggiornata e sempre precisa sull'emergenza covid-19.
Abbiamo bisogno del vostro sostegno. Un piccolo contributo che per noi è molto importante.
Grazie

CineCity Mantova

Questo sito utilizza cookie di terze parti (leggere la pagina informativa per approfondimento). Continuando con la navigazione si accetta il loro uso. Per informazioni dettagliate sulla normativa dei cookies, leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.

EU Cookie Directive Module Information