1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer
Venerdi, 22 Gennaio 8:17:am

Seguici su:

FacebookTwitterYoutube

Asola, i carabinieri arrestano ladre seriali di supermercati

Carabinieri PostoDiBlocco Notte4ASOLA, 28 nov. - La loro specialità era quella di rubare nei supermercati, ma nel pomeriggio di giovedì 26 novembre i carabinieri di Asola hanno messo fino alla loro attività arrestandole.

Si tratta di due donne di 61 e 18 anni, domiciliate presso un campo roulotte nel bresciano, resesi responsabili dei reati di furto aggravato in concorso nei supermercati Eurospin e TigotĂ  di Asola e colte in flagranza di reato dai militari.

I fatti risalgono, come detto, al pomeriggio di giovedì scorso quando i Carabinieri di Asola, in servizio per il controllo del territorio, hanno visto le due donne uscire in maniera molto veloce dal supermercato Eurospin nei pressi di via Mantova, per poi salire a bordo di un'autovettura subito fermata dai militari.

I carabinieri hanno subito notato qualcosa di strano: una delle due donne aveva tra le gambe diversi articoli di prodotti casalinghi, senza alcun sacchetto. Una volta sottoposte a controllo non sono riuscite a fornre alcuno scontrino che giustificasse la provenienza della merce. Inoltre, durante la perquisizione personale sono stati trovati all'interno dell'automobile altri prodotti a marchio Eurospin come generi alimentari e una maglia di lana con etichetta strappata. Il tutto per un valore di circa 100 euro.

I Carabinieri hanno verificato presso i due supermercati che la merce provenisse da lì e in effetti la verifica ha dato esito positivo. Le due donne sono state dichiarate in arresto sottoposte al regime degli arresti domiciliari in attesa di processo. L'arresto è stato convalidato nel pomeriggio di ieri e il rito per direttissima ha disposto l'applicazione della misura cautelare di dimora a carico della 61enne. Quest'ultima aveva già collezionato numerose denunce per furto e ricettazione, sempre ai danni di supermercati. Il comando Carabinieri di Asola ha altresì avviato a carico delle stesse mirata proposta di foglio di via indirizzata al questore di Mantova con la quale hanno richiesto il divieto di ritorno nel comune asolano.


Ultimi Articoli

22 Gen, 2021

Covid, oggi in provincia di Mantova 125 casi. In Lombardia 2234 e tasso di positivitĂ  in crescita

MANTOVA, 22 gen. - Sono 125 i nuovi casi di covid registrati…
22 Gen, 2021

Coronavirus, la pandemia frena i trapianti: 400 in meno in un anno

ROMA, 22 gen. – In base ai dati del report 2020 del Centro…
22 Gen, 2021

Coronavirus, a Londra autobus come ambulanze. In Svezia restrizioni fino al 7 febbraio

LONDRA, 22 gen. - Autobus come ambulanze: a Londra il personale…
21 Gen, 2021

Lombardia zona rossa, ricorso Tar: Galli contro la Regione: 'Farebbe bene a stare cauta'

MILANO, 21 gen. - Il ricorso contro la zona rossa? "La Lombardia…
21 Gen, 2021

Esami e visite direttamente nelle strutture per disabili: cresce il progetto ideato dal Percorso Delfino-DAMA

MANTOVA, 21 gen. - Esami e visite direttamente nelle strutture…

AIUTA L'Altra Mantova

Da giorni stiamo lavorando senza sosta e tra mille difficoltĂ  per garantire un'informazione aggiornata e sempre precisa sull'emergenza covid-19.
Abbiamo bisogno del vostro sostegno. Un piccolo contributo che per noi è molto importante.
Grazie

Questo sito utilizza cookie di terze parti (leggere la pagina informativa per approfondimento). Continuando con la navigazione si accetta il loro uso. Per informazioni dettagliate sulla normativa dei cookies, leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.

EU Cookie Directive Module Information