1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer
Giovedi, 18 Agosto 3:34:am

Seguici su:

FacebookTwitterYoutube

Protocollo d'intesa tra Provincia di Mantova e Lions Club per la cooperazione nell’accoglienza di profughi ucraini

Mantova Provincia-Lions ProtocolloUcrainiMANTOVA, 03 ago. – Con la firma congiunta del presidente della Provincia di Mantova, Carlo Bottani, e del governatore del Distretto Lions 108Ib2, Sergio Pedersoli, prende forma la collaborazione tra l'ente provinciale e il club di service prevista dal "Protocollo d'intesa per la gestione dei profughi provenienti dal territorio della Repubblica di Ucraina".

L'accordo, siglato questa mattina presso la Sala consiliare della Provincia di Mantova alla presenza di numerosi rappresentanti locali dei Lions, ha come obiettivo la creazione di una ulteriore collaborazione a livello territoriale e istituzionale per aiutare l'accoglienza dei profughi che chiedono ospitalitĂ  nella nostra provincia.

Il protocollo indica le modalitĂ  congiunte per gestire la presenza dei profughi nel periodo di loro permanenza offrendo loro alloggio, generi alimentari, assistenza medica, psicologica e nell'espletamento delle varie formalitĂ  burocratiche e, nel caso di minori, educazione scolastica.

Il ruolo della Provincia consiste nel fornire le informazioni sulla disponibilitĂ  di strutture abitative abilitate e nel gestire le necessarie relazioni con Prefettura e Questura di Mantova. Alla circoscrizione dei Lions Club della provincia di Mantova compete l'onere di reperire le risorse per contribuire alle eventuali locazioni e alle forniture di beni e servizi di prima necessitĂ , di mettere a disposizione figure professionali nel campo assistenziale e la propria rete di relazioni per favorire l'inclusione sociale dei profughi.

Il Protocollo, della durata di un anno eventualmente rinnovabile, non comporta oneri finanziari per le parti.

"Sono lieto di sottoscrivere questo Protocollo che rappresenta un ulteriore passo in avanti nella storia delle virtuose esperienze realizzate dai Lions Club nel nostro territorio – ha commentato Carlo Bottani - e coincide perfettamente con il nostro costante impegno per il benessere della comunità mantovana".

"Per noi è un onore sostenere i bisogni dei profughi ucraini – ha aggiunto il governatore Pedersoli – e questa sinergia ci consente di ampliare le opportunità di cooperazione con la Provincia di Mantova".

In chiusura dell'incontro, il governatore Lions, Sergio Pedersoli, ha conferito al presidente Carlo Bottani il riconoscimento "Melvin Jones Fellowship" per "l'impegno con cui ha sempre sostenuto a livello locale le iniziative dei Lions Club mantovani".

Il protocollo è stato sottoscritto a nome dei Lions Club Mantova Barbara Gonzaga, Andrea Mantegna e terre Matildiche, Ostiglia, Padania, Viadana Oglio Po, Sabbioneta Nova Civitas.


Ultimi Articoli

18 Ago, 2022

Calcio, il Mantova 1911 ufficializza acquisto dell'attaccante David Mensah

MANTOVA, 18 ago. - Non si ferma la campagna acquisti del Mantova…
18 Ago, 2022

Vaiolo delle scimmie, primo caso sospetto di contagio da uomo a cane

ROMA, 18 ago. – Secondo uno studio pubblicato sulla rivista…
18 Ago, 2022

Ucraina, per Kyiv School of Economics Institute 4 milioni di russi perderanno il lavoro

MOSCA, 18 ago. – In base all'ultimo report realizzato dal Kyiv…
17 Ago, 2022

Covid: risalgono i casi in provincia di Mantova, sono 343

MANTOVA, 15 ago. - Risalgono in maniera decisa i casi di covid…

AIUTA L'Altra Mantova

Da giorni stiamo lavorando senza sosta e tra mille difficoltĂ  per garantire un'informazione aggiornata e sempre precisa sull'emergenza covid-19.
Abbiamo bisogno del vostro sostegno. Un piccolo contributo che per noi è molto importante.
Grazie

CineCity Mantova

Questo sito utilizza cookie di terze parti (leggere la pagina informativa per approfondimento). Continuando con la navigazione si accetta il loro uso. Per informazioni dettagliate sulla normativa dei cookies, leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.

EU Cookie Directive Module Information