1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer
Venerdi, 22 Ottobre 9:11:pm

Seguici su:

FacebookTwitterYoutube

Pronto Soccorso, un nuovo intervento per migliorare l’attività clinico-assistenziale e l’accoglienza. Sarà creata un’area coperta esterna di 120 metri quadri

Mantova OspedaleCarloPoma5 ProntoSoccorsoMANTOVA, 13 ott. - PartirĂ  domani un nuovo intervento di riqualificazione del Pronto Soccorso di Mantova per migliorare l'attivitĂ  clinico-assistenziale. Cosa cambierĂ ? I lavori puntano alla realizzazione di una nuova sala d'attesa per i parenti. In una seconda fase si procederĂ  con l'ampliamento degli spazi dedicati ai pazienti a bassa intensitĂ , che verranno accolti in un'area maggiormente strutturata e con la possibilitĂ  di un'attivitĂ  di osservazione vera e propria da parte del personale.

Di fronte al Pronto Soccorso sarĂ  creata un'area coperta riscaldata e climatizzata di circa 120 metri quadrati destinata all'attesa degli accompagnatori, che potranno restare in collegamento con i malati, seguendoli via terminale elettronico. Gli accompagnatori rimarranno inoltre in contatto con il personale, nel caso sia richiesta la loro presenza all'interno del Pronto Soccorso.

La ristrutturazione è stata disegnata anche per rispondere alle esigenze espresse dai familiari dei pazienti in questi mesi, nell'ottica di un miglioramento continuo dell'offerta sanitaria e di un'ottimizzazione dei percorsi.

Il volto del Pronto Soccorso di Mantova ha subito una serie di trasformazioni dall'inizio dell'emergenza Covid, per fare fronte alle rimodulazioni di volta in volta richieste dall'andamento della pandemia. Queste modifiche sono state rese in parte strutturali per permettere, anche dopo la fine dell'emergenza, di utilizzare al meglio gli spazi esistenti.

Le diverse aree saranno infatti suddivise in base alla criticitĂ  del paziente osservato, cercando di ridurre al massimo il tempo di attesa a favore del tempo di osservazione, dopo il triage e le prime valutazioni.

La configurazione mira alla massima elasticitĂ , adattandosi al cambiamento delle condizioni esterne. Continueranno inoltre nel tempo gli interventi di adeguamento, con l'obiettivo di rispondere sempre al meglio all'utenza.


Ultimi Articoli

22 Ott, 2021

Nuova rotatoria di Formigosa, lavori piĂą lenti per la presenza di masse ferrose

MANTOVA, 22 ott. - Iniziati nella seconda metĂ  di luglio, i…
22 Ott, 2021

Coronavirus, oggi in Italia 3.882 casi e 39 decessi. Sono 4 le Regioni a rischio moderato

ROMA, 22 ott. - In base ai dati dell'ultimo monitoraggio della…
22 Ott, 2021

Focusacque: il mosaico del Mincio in 105 scatti

MANTOVA, 22 ott. - Con la partecipazione di 28 autori e l'invio…
22 Ott, 2021

Incendia la corona del monumento intitolato al l'80° Reggimento Fanteria. Denunciato dalla Polizia Locale

MANTOVA, 22 ott. - Ieri mattina, intorno alle 11.00, un uomo,…
22 Ott, 2021

Centrodestra, si riapre il fronte europeo. Per Salvini nuovo gruppo con Le Pen

ROMA, 22 ott. – Ieri Silvio Berlusconi si è recato di persona al…

AIUTA L'Altra Mantova

Da giorni stiamo lavorando senza sosta e tra mille difficoltĂ  per garantire un'informazione aggiornata e sempre precisa sull'emergenza covid-19.
Abbiamo bisogno del vostro sostegno. Un piccolo contributo che per noi è molto importante.
Grazie

Segni

Questo sito utilizza cookie di terze parti (leggere la pagina informativa per approfondimento). Continuando con la navigazione si accetta il loro uso. Per informazioni dettagliate sulla normativa dei cookies, leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.

EU Cookie Directive Module Information