1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer
Domeinca, 23 Gennaio 3:46:am

Seguici su:

FacebookTwitterYoutube

'Stop al consumo di alcolici nei luoghi pubblici, fatto salvo per i locali autorizzati'. Mozione del centrodestra indirizzata a Sindaco e Giunta

Mantova Vista Notte2MANTOVA, 01 ott. - "Stop al consumo di alcolici nei luoghi pubblici, fatto salvo per i locali autorizzati". A chiederlo, in una mozione indirizzata al Sindaco di Mantova e alla Giunta sono i consiglieri di opposizione del centrodestra Stefano Rossi, Pierluigi Baschieri, Luca De Marchi, Andrea Gorgati, Tommaso Tonelli, Eugenio Anceschi e Lidia Bertellini.

Una richiesta che arriva sull'onda del clamore e della preoccupazione scatenata dalla rissa sviluppatasi qualche giorno fa in un locale di piazza Broletto, in pineo centro cittadino. La Polizia, come noto, ha già individuato e denunciato i responsabili ma i consiglieri comunali del centro destra ritengono che l'amministrazione comunale debba fare un passo in più, vietando, appunto, il consumo di alcolici nei luoghi pubblici non autorizzati.

"Il consumo smodato di alcol in luoghi pubblici - si legge in una nota stampa inviata dai consiglieri del centrodestra - tra cui piazze, strade e giardini pubblici sta diventando una consuetudine che i cittadini non possono più accettare. Troppa tolleranza nuoce al decoro urbano e rischia di apparire un incentivo al diffondersi di costumi sempre più fastidiosi per la cittadinanza. Questo centro sinistra fa finta di nulla lasciando sole le Forze dell'Ordine, ma serve la collaborazione tra tutte le istituzioni". Secondo il centrodestra oramai "questi episodi diffusi coinvolgono giovani, giovanissimi, persone bordeline con disagi psico-sociali ed extra comunitari. Non possono e non devono diventare una consuetudine accettata e subita dalle istituzioni pubbliche".

Vengono portati ad esempio comuni vicini, come Bergamo, Verona e Venezia che "sono già intervenuti - si legge - con le armi in loro possesso e hanno adottato delle ordinanze sindacali urgenti e contingibili per vietare il consumo di alcol nei luoghi pubblici fatto salvo per i locali dotati dei regolari permessi".

I consiglieri comunali di opposizione chiedono "non solo un'ordinanza con sanzioni pecuniarie pesanti per chi trasgredisce, ma anche il potenziamento dei servizi della Polizia Locale nella fascia oraria notturna dei fine settimana ed una campagna di comunicazione che responsabilizzi i gestori dei locali nell'evitare di somministrare bevande alcoliche ai minorenni ed alle persone già palesemente in stato di ubriachezza. D'altronde è la legge che lo vieta.Serve più collaborazione tra istituzioni e chi gestisce bar e locali notturni".


Ultimi Articoli

23 Gen, 2022

Covid, in provincia di Mantova 1541 casi. In Lombardia oltre 31mila contagi e 82 decessi

MANTOVA 23 gen. - Sono 1541 i nuovi casi di coronavirus…
23 Gen, 2022

Decreto ristori, altri 100 milioni al turismo. Ministro Garavaglia: 'Il bicchiere è mezzo pieno'

MILANO, 23 gen. – "Il governo ha riconosciuto la fase di…
23 Gen, 2022

Pandemia, Brusaferro: 'Assistiamo a inizio stabilizzazione curva contagi'

ROMA, 23 gen. – Silvio Brusaferro, presidente dell'Istituto…
22 Gen, 2022

Tragedia in Trentino, escursionista di Asola scivola e perde la vita in montagna

BONDO (TN), 22 gen. - Tragedia quest'oggi su un sentiero di…
22 Gen, 2022

La Ministra Elena Bonetti in visita al Centro per le Famiglie ‘INSIEME’ di Valletta Valsecchi

MANTOVA, 22 gen. – Il Centro per le Famiglie "INSIEME" di viale…
22 Gen, 2022

Non solo servizio di prestito e consultazione libri ma Spazio Culturale, Marmirolo punta e investe sulla sua Biblioteca

MARMIROLO, 22 gen. – Proseguono i lavori di ammodernamento e…

AIUTA L'Altra Mantova

Da giorni stiamo lavorando senza sosta e tra mille difficoltà per garantire un'informazione aggiornata e sempre precisa sull'emergenza covid-19.
Abbiamo bisogno del vostro sostegno. Un piccolo contributo che per noi è molto importante.
Grazie

Questo sito utilizza cookie di terze parti (leggere la pagina informativa per approfondimento). Continuando con la navigazione si accetta il loro uso. Per informazioni dettagliate sulla normativa dei cookies, leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.

EU Cookie Directive Module Information