1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer
Giovedi, 29 Luglio 3:07:pm

Seguici su:

FacebookTwitterYoutube

Confcommercio Mantova: 'Stop coprifuoco e somministrazione consentita anche al chiuso per una vera ripartenza'

Mantova Coronavirus CentroStorico-18Maggio1MANTOVA, 12 mag. - "Stop al coprifuoco e somministrazione consentita anche al chiuso: con entrambe le misure si potrà ottenere un impatto economico importante per bar e ristoranti e, in definitiva, per l'intera economia provinciale, regionale e nazionale". A dirlo è Confcommercio Mantova, in vista della revisione delle misure restrittive.

"I contagi sono in calo e la campagna vaccinale procede, finalmente, a ritmo sostenuto – afferma il direttore Nicola Dal Dosso -. E' ragionevole pensare ad un allentamento delle restrizioni in vigore: le imprese, stremate da 14 mesi di alternanza tra chiusure forzate e aperture, non ce la fanno più".

Dal punto di vista dell'impatto economico, in Lombardia, con la somministrazione consentita solo all'aperto, "se il coprifuoco dovesse slittare alle 23 - prosegue Confcommercio Mantova - le attività di ristorazione potrebbero recuperare circa 40 milioni di euro; se il coprifuoco venisse spostato alle 24, allora il recupero potrebbe essere di circa 67 milioni. Molto più sostanziale invece l'impatto se, oltre allo spostamento del coprifuoco, si consentisse la somministrazione al chiuso: un incremento di 216 milioni di euro al mese con il coprifuoco alle 23, di 365 milioni alle 24".

E lo stop al coprifuoco è condizione essenziale anche per la ripresa del turismo: proprio in queste settimane si registrano infatti le prenotazioni per i prossimi mesi, e "non possiamo pensare di essere attrattivi con un coprifuoco alle 22, locali che lavorano a metà e in balia del meteo, e normative spesso nebulose" aggiunge Confcommercio.

Da Confcommercio, inoltre, l'appello per la riapertura dei negozi nei centri commerciali anche nei weekend. Da più di un anno, infatti, le attività in gallerie e centri commerciali hanno dovuto rinunciare ai fine settimana, giorni in cui solitamente si realizza la maggior parte del fatturato. "Con protocolli di sicurezza adeguati e con un contesto generale in deciso miglioramento, è il momento di restituire a queste realtà, e quindi a migliaia di imprenditori, piena operatività".


Ultimi Articoli

29 Lug, 2021

Indagine ‘Far West’ della Procura di Vicenza: anche a Mantova due arresti eseguiti dai Carabinieri

MANTOVA, 29 lug. – Anche i Carabinieri di Mantova hanno…
29 Lug, 2021

Giustizia, Bongiorno: 'Priorità è ridurre tempi ma non devono rischiare i processi di mafia, stupro e droga'

ROMA, 29 lug. – "In questa fase finale di lavori sulla Riforma…
29 Lug, 2021

Coronavirus, si ampliano gli studi sul vaccino per 5-11 anni. Comunità scientifica divisa

NEW YORK, 29 lug. – Pfizer-BioNTech e Moderna, dopo la richiesta…
29 Lug, 2021

Pandemia, Mattarella: 'Il Covid è un dramma, i politici non lo sottovalutino'

ROMA, 29 lug. – Per il presidente della Repubblica Sergio…
28 Lug, 2021

Coronavirus, oggi 5.696 casi e 15 decessi. Vaccino, Costa: 'Obbligo per docenti che non convinceremo'

ROMA, 28 lug. – "A scuola si rientra a settembre in presenza" ha…

AIUTA L'Altra Mantova

Da giorni stiamo lavorando senza sosta e tra mille difficoltà per garantire un'informazione aggiornata e sempre precisa sull'emergenza covid-19.
Abbiamo bisogno del vostro sostegno. Un piccolo contributo che per noi è molto importante.
Grazie

Questo sito utilizza cookie di terze parti (leggere la pagina informativa per approfondimento). Continuando con la navigazione si accetta il loro uso. Per informazioni dettagliate sulla normativa dei cookies, leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.

EU Cookie Directive Module Information