Dalla Giunta. Istituiti tre posteggi temporanei per la vendita di alimentari nel quartiere di Lunetta

  • Stampa

Mantova Lunetta VialeVenetoMANTOVA, 05 mag. - Per far fronte ai disagi derivati dalla chiusura del punto vendita di viale Marche nel quartiere di Lunetta, la Giunta del Comune di Mantova ha deciso di istituire tre posteggi temporanei per l'attività commerciale di vendita di alimentari.

Dopo la chiusura temporanea dell'unico esercizio di vendita al dettaglio, a Lunetta si è creato un grave disagio per i residenti che trovano difficoltà ad approvvigionarsi di beni di primaria necessità. Difficoltà che riguardano in particolare le persone anziane o quelle che non sono in grado di spostarsi nelle zone limitrofe.

Attualmente, nel quartiere il mercato settimanale si tiene solo nella giornata di sabato e istituendo temporaneamente i posteggi isolati per il commercio relativo al settore merceologico alimentare, il Comune di Mantova interviene per sopperire alla momentanea carenza di esercizi commerciali, almeno fino alle nuove aperture.

Le aree di sosta sono previste in viale Lombardia, presso il parcheggio del Centro Servizi "Aaron Swartz", in viale Veneto, presso il parcheggio (lato edicola), in viale Piemonte, presso il parcheggio. Potranno essere occupate da lunedì al venerdì, dalle 7 alle 14 con orario di vendita dalle 7,30 alle 13,30.

La decisione è stata presa oggi dalla Giunta comunale dopo aver sentito le associazioni di categoria maggiormente rappresentative a livello provinciale, vale a dire Confcommercio e Confesercenti. Gli operatori commerciali e i produttori agricoli in possesso dei requisiti possono presentare la domanda per l'assegnazione dei posteggi allo Sportello Unico per le Imprese e i Cittadini del Comune di Mantova.

"Con l'istituzione di tre posteggi per vendita di beni alimentari nel quale potranno anche alternarsi diversi operatori tutte le mattine da lunedì al venerdì – ha commentato l'assessore al Commercio Iacopo Rebecchi - cerchiamo di portare un servizio di vicinato al quartiere che supplisca temporaneamente alla chiusura del supermercato. E' evidente che l'obiettivo è la riapertura del supermercato e come amministrazione stiamo seguendo con attenzione il tema, ma nel frattempo crediamo che la possibilità di avere operatori di generi alimentari nelle vie principali del quartiere sia un servizio utile per i residenti".


Questo sito utilizza cookie di terze parti (leggere la pagina informativa per approfondimento). Continuando con la navigazione si accetta il loro uso. Per informazioni dettagliate sulla normativa dei cookies, leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.

EU Cookie Directive Module Information