1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer
Giovedi, 22 Aprile 10:43:pm

Seguici su:

FacebookTwitterYoutube

Corneliani, firmato l'accordo che salva l'azienda mantovana

Mantova Corneliani Mobilitazione-6GennaioMANTOVA, 07 apr. - La parola fine sulla crisi della Coneliani di Mantova sembrerebbe essere stata apposta.

A scriverla oggi al Mise le parti che hanno siglato l'accordo di salvataggio giĂ  abbozzato nei giorni scorsi. Strumento risolutivo il ricorso, per la prima volta, al fondo Invitalia che ha investito 10 milioni di euro.

A questi, come detto nei giorni scorsi, si aggiungono i 7 milioni che Ivestcorp, fondo straniero che detiene la maggioranza della casa di moda mantovana, ha deciso di investire. Diciassette milioni in tutto per dare vita alla newco che permetterĂ  all'azienda mantovana di sopravvivere e continuare a crescere.

L'accordo, come di diceva, è stato firmato oggi da tutti i soggetti interessati, azienda, investitori e sindacati. Nota dolente i circa 150 esuberi: "Dispiace per gli esuberi (circa 150 persone, per circa la metà si tratta di pensionamenti fino al 2025) per i quali sono stati individuati tutti gli strumenti per accompagnarli nel percorso di uscita" sottolinea il Ministero dello Sviluppo Economico in una nota.

"Si regge tutto su un atto di fede - ha detto il ministro Giorgetti - che tutti abbiamo compiuto scommettendo sul futuro di un'azienda, un marchio italiano che può vincere la sfida del mercato. Mi auguro che a questo punto non ci siano ulteriori ostacoli alla soluzione della crisi. Noi abbiamo sperimentato un nuovo strumento che prevede l'intervento doveroso dello Stato in alcune situazioni di crisi per quelle aziende che hanno un futuro ma che si trovano ad affrontare crisi legate a momenti difficili come quello che stiamo vivendo. È un modello che ci auguriamo di poter replicare in tutte quelle situazioni di crisi dove ci sia un investitore privato che accetti l'azionista di Stato come socio di minoranza".

Il ministro ha infine fatto a tutti gli auguri di buon lavoro ricordando che "il Ministero sarà comunque presente e vigilerà sull'andamento della vicenda aziendale dal momento che è diventato azionista".

L'intesa arriva, come ricordano le organizzazioni sindacali, dopo un anno e mezzo di mobilitazione incessante delle lavoratrici e dei lavoratori della Corneliani a un anno e mezzo esatto dal primo sciopero, dopo piĂš di 120 giorni di presidio fuori dai cancelli e dopo 10 mesi di concordato in bianco.

Come riportato in una nota sindacale vediamo quali sono i punti principali dell'acordo:

  • La conferma, anche nella nuova societĂ , della centralitĂ  del sito produttivo di Mantova, intesa come cuore della qualitĂ  produttiva delle sue maestranze, del marchio come vero valore aggiunto della produzione e di conseguenza la non terziarizzazione nĂŠ la delocalizzazione del lavoro mantovano;
  • La conferma di tutti gli asset produttivi e occupazionali della fabbrica di via Panizza 5 e la conservazione di ogni segmento del suo ciclo produttivo;
  • La gestione degli esuberi solo su base volontaria ed entro quantomeno gennaio 2024, aderendo ad un articolato piano i uscite incentivate entro dicembre 2021;
  • Il passaggio nella "nuova societĂ " di tutti i lavoratori presenti in Corneliani SRL a novembre 2021 con il mantenimento di tutti i diritti e livelli salariali attuali (ex art 2112 cc)
  • Di concerto con le istituzioni la disposizione di tutte le risorse inerenti a politiche attive del lavoro, politiche per la formazione e riqualificazione del personale e delle professionalitĂ  specifiche per i lavoratori interessati
  • La gestione dell'accordo attraverso una fitta agenda di incontri in itinere di approfondimento tra azienda e rappresentanze sindacali su piano industriale, piano di riorganizzazione aziendale, livelli produttivi e occupazionali


Ultimi Articoli

22 Apr, 2021

Ciclabile di Borgochiesanuova, partono i lavori del primo tratto. Da lunedĂŹ 26 aprile cambia la viabilitĂ 

MANTOVA, 22 apr. – Inizieranno in questi giorni, e termineranno…
22 Apr, 2021

Coronavirus, oggi in Italia 16.232 nuovi contagiati e 360 decessi

ROMA, 22 apr. - Oggi in Italia si registrano 16.232 contagiati…
22 Apr, 2021

Mantova, imbocca due rotatorie contromano: denunciato e multato

MANTOVA, 22 apr. - Ha imboccato due rotatorie contromano in via…
22 Apr, 2021

Ostiglia, truffa della frutta ai danni di un'anziana: individuato e denunciato il responsabile

OSTIGLIA, 22 apr. - I Carabinieri della Stazione di Ostiglia, a…
22 Apr, 2021

Ponte Morandi, chiuse ufficialmente le indagini sul crollo

GENOVA, 22 apr. – La procura di Genova ha ufficialmente chiuso…

AIUTA L'Altra Mantova

Da giorni stiamo lavorando senza sosta e tra mille difficoltĂ  per garantire un'informazione aggiornata e sempre precisa sull'emergenza covid-19.
Abbiamo bisogno del vostro sostegno. Un piccolo contributo che per noi è molto importante.
Grazie

AqA Gruppo Tea

Questo sito utilizza cookie di terze parti (leggere la pagina informativa per approfondimento). Continuando con la navigazione si accetta il loro uso. Per informazioni dettagliate sulla normativa dei cookies, leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.

EU Cookie Directive Module Information