Covid, oggi 3203 nuovi casi in Lombardia. Continuano a svuotarsi gli ospedali. In provincia di Mantova 121 contagi

  • Stampa

Milano Coronavirus DatiLombardia-29Novembre1MANTOVA, 29 nov. - Continua ad appiattirsi la curva dei contagi da covid in Lombardia e prosegue, fortunatamente, anche il trend di svuotamento dei reparti ospedalieri dedicati ai malati di coronavirus.

Oggi sono 3203 i nuovi casi a fronte di 28434 tamponi processati. In virtù di questi numeri il tasso di positività, ossia la percentuale dei tamponi positivi sul totale dei tamponi eseguiti, oggi si abbassa ulteriormente passando dal 12,3% di ieri all'11,2% di oggi.

Come si diceva, continuano ad arrivare buone notizie dai ricoveri ospedalieri che anche oggi diminuiscono: le terapie intensive registrano un -12 (totale 907) mentre le terapie ordinarie vedono un -216 che fa scendere il totale a 7400. Sono 135 i decessi odierni per un totale che, da inizio pandemia, sale a 21647. Sono 756 i guariti e i dimessi, mentre dei nuovi positivi 63 sono stati rilevati a seguito di test sierologico e 287 sono stati classificati come debolmente positivi.

Per quanto riguarda l'andamento delle province, oggi Mantova registra 121 nuovi contagi, in calo rispetto a ieri quando erano 209. Milano rimane la provincia lombarda a crescere maggiormente, ma oggi scende sotto i 1000 dopo parecchie settimane.

Ecco i dati di oggi:

- i tamponi effettuati: 28.434, totale complessivo: 4.055.691
- i nuovi casi positivi: 3.203 (di cui 287 'debolmente positivi' e 63 a seguito di test sierologico)
- i guariti/dimessi totale complessivo: 251.588 (+756), di cui 6.604 dimessi e 244.984 guariti
- in terapia intensiva: 907 (-12)
- i ricoverati non in terapia intensiva: 7.400 (-216)
- i decessi, totale complessivo: 21.647 (+135)

I nuovi casi per provincia:

Milano: 973, di cui 386 a Milano città;
Bergamo: 138;
Brescia: 322;
Como: 215;
Cremona: 72;
Lecco: 84;
Lodi: 58;
Mantova: 121;
Monza e Brianza: 649;
Pavia: 167;
Sondrio: 174;
Varese: 152.


Questo sito utilizza cookie di terze parti (leggere la pagina informativa per approfondimento). Continuando con la navigazione si accetta il loro uso. Per informazioni dettagliate sulla normativa dei cookies, leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.

EU Cookie Directive Module Information