1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer
Lunedi, 22 Luglio 11:21:pm

Seguici su:

FacebookTwitterYoutube

Lavoro, continuano a diminuire i giovani occupati: 2,4 milioni in meno in 19 anni

Lavoro Offerte Agenzia2ROMA, 10 set. - In Italia continua a invecchiare la forza lavoro a causa anche del calo demografico.

Secondo i recenti dati dell'Istat, le persone attualmente occupate tra i 15 e i 34 anni a luglio 2023 sono appena 5,3 milioni con un calo di quasi 2,4 milioni (2.366.000 unità) rispetto a luglio 2004, ovvero l'anno in cui è iniziato questo tipo di calcolo delle serie storiche. Se si guarda all'occupazione complessiva di questi 19 anni, appare una crescita di 1,1 milioni di unità.

Centrale è il ruolo giocato dalla maggiore partecipazione al mercato del lavoro delle donne e della fascia più anziana bloccata in ufficio dalle diverse riforme delle pensioni. Ciononostante, a cambiare è stata la composizione della forza lavoro determinata dalla stretta all'accesso della pensione e dal calo demografico che ha raggiunto record storici e inevitabilmente ridotto la presenza di più giovani nel mercato del lavoro.

Se tra i 15 e i 64 anni negli ultimi 19 anni il tasso di occupazione è aumentato dal 57,7% al 61,3%, al contempo si è registrato un calo tra i 15 e i 24 anni dal 28% al 20,6% e tra i 25 e i 34 anni dal 70,5% al 67,7%. Mentre cresce con consistenza il numero degli over 50: a luglio 2023 risultano 9,4 milioni a fronte dei 4,8 milioni del luglio 2004 (+4.559.000 unità). Tra i 50 e i 64 anni lavorano 8.667mila persone e 735mila lavoratori hanno almeno 65 anni. Il tasso di occupazione per la fascia tra i 50 e i 64 anni è incrementata passando dal 42,3% al 63,3%. con un aumento di 1,3 punti solo nell'ultimo anno. Gli occupati in questa fascia sono cresciuti di 300mila unità nell'ultimo anno – ovvero da 8,36 a 8,66 milioni – su 362mila occupati in più nel complesso dei lavoratori. Il crollo dei lavoratori si registra anche nel range tra i 35 e i 49 anni, i cui occupati sono passati da 9,8 milioni a quasi 8,76 (circa 1,1 milioni in meno) ma il tasso di occupazione in questa fascia è lievemente aumentato passando da 75,6% di luglio 2004 al 76,2% del mese scorso.

(Istat)


Ultimi Articoli

22 Lug, 2024

MantovaFilmFest torna dal 21 al 25 agosto e omaggia Mastroianni

MANTOVA, 22 lug. - Bentornati al cinema, bentornati al…
22 Lug, 2024

Episodi di aggressione a Mantova, arriva la pattuglia dedicata

MANTOVA, 22 lug. - Nella mattinata dello scorso venerdì 19…
22 Lug, 2024

Elezioni Usa, Joe Biden rinuncia a correre alla Presidenza. Trump: 'E' stato il peggior presidente in assoluto'

WASHINGTON, 22 lug. - Joe Biden ha rinunciato ufficialmente alla…
22 Lug, 2024

Vaccini, Siti: 'Tutti importanti, anche l'anti-Rsv per anziani e fragili'

ROMA, 22 lug. - Agli Stati generali Long-Term Care di Italia…
22 Lug, 2024

Lacio Drom in concerto a Dosolo il 25 luglio

DOSOLO, 22 lug. - Venerdì 25 luglio nel cortile del Comune di…
21 Lug, 2024

MantovaMusica. Latin-jazz a Palazzo d’Arco sabato 27 luglio e Orfeo a Palazzo Te domenica 28

MANTOVA, 21 lug. - Il mese di luglio si chiude per MantovaMusica…

CineCity Mantova

Partner

OficinaOCM2 Dedicated
IlNotturno1 Dedicated

Sport media

Calcio Mantova1911 1
Basket Sting1

Questo sito utilizza cookie di terze parti (leggere la pagina informativa per approfondimento). Continuando con la navigazione si accetta il loro uso. Per informazioni dettagliate sulla normativa dei cookies, leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.

EU Cookie Directive Module Information