1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer
Lunedi, 5 Dicembre 5:48:am

Seguici su:

FacebookTwitterYoutube

Turismo, grande fiducia del turista straniero e crescita del desiderio di vacanza in Italia

Turista Fotografia7MILANO, 11 set. – L'estate 2022 è stata caratterizza da una gran voglia di vacanze in Italia: da gennaio ad agosto si è registrato un aumento del 131% rispetto al 2020.

In discesa invece le ricerche di prenotazioni alberghiere internazionali che toccano il -54%. C'è tuttavia una grande fiducia del turista straniero che continua a cercare di prenotare in Italia. Nei mesi che vanno da gennaio ad agosto 2022, nonostante le prenotazioni alberghiere non abbiano ancora raggiunto i livelli pre-pandemia, Sojern ha registrato una crescita del 154% delle ricerche internazionali di hotel in Italia.

Lo slancio del 2022 si evidenzia ancora di più confrontando le ricerche di prenotazioni domestiche da gennaio ad agosto di quest'anno che segnano un'impennata del 518%.

Secondo le analisi Sojern, i Paesi da cui hanno origine le ricerche sono USA(27%), un mercato di lungo raggio importantissimo per l'incoming italiano, Italia(18,4%), Francia (13,8%), Gran Bretagna(6,7%), Germania (3,9%). La maggior parte della domanda è orientata a un soggiorno che va dai 4 ai 7 giorni, ma bisogna considerare che a livello internazionale, moltissimi cercano un hotel per un solo giorno (31%) testimonianza del rilancio anche del business travel. Diversa la situazione della ricerca di voli per l'Italia. Qui rispetto al 2020 abbiamo una crescita del 41% delle ricerche di voli nazionali, e del 15% di quelli internazionali. Analogo invece il comportamento della domanda nel 2022 con un incremento da gennaio ad agosto del 64% dei ricercatori di voli italiani per la stessa italia, e del 51% di quelli internazionali per il nostro Paese.

"L'estate 2022 ci dimostra come la domanda turistica, soprattutto online, sia estremamente reattiva e che ormai la partita non si gioca solo sul domestico. L'unica ricetta consolidata per poter capitalizzare questi nuovi trend è quella di poter avere un continuo approccio data-driven per pianificare e monitorare gli investimenti e al contempo utilizzare nuove tecnologie che permettano di adattare i budget in tempo-reale, specialmente in ottica di caro vita e di crisi energetica le tecnologie permettono anche di garantire un ritorno dell'investimento con modelli pay-on-the-stay", commenta Luca Romozzi direttore commerciale Europa di Sojern.

(askanews)


Ultimi Articoli

05 Dic, 2022

Basket A2, finale fatale anche a Chiusi per la Staff

CHIUSI (SI), 05 dic. - Cade ancora nel finale la Staff. Come…
05 Dic, 2022

Sanità, Fnopi: 'Infermieri spina dorsale del Ssn, urgente investire sulla formazione'

ROMA, 05 dic. - "I professionisti sanitari che rappresento -…
05 Dic, 2022

Coronavirus, cala la preoccupazione in Italia: solo il 28% teme contagio

ROMA, 05 dic. - In Italia mentre i contagi da covid crescono, si…
04 Dic, 2022

Calcio serie C, il Mantova si riscatta e va a vincere a Renate

MEDA, 04 dic. - Rigenerante vittoria fuori casa per il Mantova…
04 Dic, 2022

‘Notte di Luce’ accende il tradizionale Presepe vivente di San Biagio. 25 e 26 Dicembre, 1, 6, 8, 15 Gennaio

SAN BIAGIO, 04 dic. – Il Presepe vivente di San Biagio torna ad…

CineCity Mantova

Partner

OficinaOCM2 Dedicated
IlNotturno1 Dedicated

Sport media

Calcio Mantova1911 1
Basket Sting1

Questo sito utilizza cookie di terze parti (leggere la pagina informativa per approfondimento). Continuando con la navigazione si accetta il loro uso. Per informazioni dettagliate sulla normativa dei cookies, leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.

EU Cookie Directive Module Information