Coronavirus, si accelera sulle riaperture. Oggi in Italia 5.080 casi e 198 decessi

  • Stampa

Italia Coronavirus Riaperture2ROMA, 10 mag. - Si accelera sulle riaperture e il Governo nei prossimi giorni, domani o mercoledì, riunirà la cabina di regia per le modifiche al decreto.

Se dal monitoraggio di venerdì 14 maggio emergerà un quadro confortante, con il miglioramento della curva epidemiologica, dal 17 maggio il coprifuoco potrebbe essere esteso alle 24.

Cambiano anche le regole per i bar : dal 1° giugno consentite le consumazioni anche all'interno, sempre ai tavoli. Dal 1° giugno si potrà anche tornare in palestra, da sabato riaprono le piscine all'aperto, per quelle al chiuso non è ancora stata fissata una data. Se il Cts approverà il protocollo — sanificazione docce dopo ogni atleta, ingressi limitati negli spogliatoi - potrebbero riaprire il primo giugno. Per i centri commerciali la data della riapertura nei fine settimana potrebbe essere quella del 22 maggio.

Il Ministero della Salute ha pubblicato i dati odierni relativi al contagio da coronavirus: sono 5.080 i nuovi casi su 130.000 tamponi effettuati, con un tasso di positività del 3,9% (+0,2%). Le vittime sono 198 con 15.063 guariti, -34 terapie intensive, +7 ricoveri. Le dosi di vaccino somministrate sono in totale 24.054.000.


Questo sito utilizza cookie di terze parti (leggere la pagina informativa per approfondimento). Continuando con la navigazione si accetta il loro uso. Per informazioni dettagliate sulla normativa dei cookies, leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.

EU Cookie Directive Module Information