Ponte Morandi, chiuse ufficialmente le indagini sul crollo

  • Stampa

Genova CrolloPonteMorandi4GENOVA, 22 apr. – La procura di Genova ha ufficialmente chiuso le indagini sul crollo del Ponte Morandi che il 14 agosto 2018 provocò la morte di 43 persone.

L'inchiesta, diretta dal procuratore di Genova Francesco Cozzi, ha coinvolto tra gli altri l'ex amministratore delegato di di Aspi, Giovanni Castellucci, l'ex direttore delle operazioni centrali, Paolo Berti, e l'ex direttore manutenzione Michele Donferri Mitelli.

Indagate anche le due società Aspi e la controllata Spea, sotto accusa per responsabilità amministrativa.

La Guardia di Finanza, da quanto di apprende, notificherà oggi l'avviso di chiusura indagini (atto che di norma prelude alla richiesta di rinvio a giudizio) a 69 indagati, mentre sono state stralciate le posizioni di tre indagati perchè nel frattempo deceduti.

(askanews)


Questo sito utilizza cookie di terze parti (leggere la pagina informativa per approfondimento). Continuando con la navigazione si accetta il loro uso. Per informazioni dettagliate sulla normativa dei cookies, leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.

EU Cookie Directive Module Information