M5s, Conte ai deputati: 'Non abbandoniamo le 5 stelle ma guardiamo avanti'

  • Stampa

ConteGiuseppe2ROMA, 12 apr. – Per l'ex premier Giuseppe Conte, il neo-Movimento non deve abbandonare le "cinque stelle" con cui è nato il M5s, ma deve guardare avanti e puntare sulla "formazione" dei propri attivisti aggiornandosi sia a livello nazionale che internazionale.

L'invito di Conte è stato riferito ai deputati durante l'assemblea in videoconferenza.

Come già avvenuto ieri nell'incontro con i senatori, l'ex premier ha posto l'accento, nella sua breve introduzione, sul valore strategico per il nuovo M5s della formazione e della messa in rete delle esperienze di governo, a cominciare da quelle amministrative.

Secondo l'ex premier, per il neo-Movimento "aprirsi sui territori è fondamentale", serve una struttura light ma comunque se "siamo un partito o siamo un Movimento non ci interessa", l'importante è "organizzarci in modo funzionale ai nostri obiettivi".

Come accaduto ieri con i senatori, oggi Conte sta ascoltando proposte e suggerimenti dei deputati sulla traccia del questionario inviato a tutti i parlamentari con le cinque domande per la 'rifondazione' del M5s.

(askanews)


Questo sito utilizza cookie di terze parti (leggere la pagina informativa per approfondimento). Continuando con la navigazione si accetta il loro uso. Per informazioni dettagliate sulla normativa dei cookies, leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.

EU Cookie Directive Module Information