1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer
Lunedi, 5 Dicembre 6:07:am

Seguici su:

FacebookTwitterYoutube

Lutto reale, è morta la Regina Elisabetta II. Carlo III nuovo Re

ReginaElisabettaII2LONDRA, 8 set. – A 96 annni è deceduta questa sera la Regina Elisabetta II.

Ad ufficializzare la notizia è stato Buckingham Palace, con un annuncio sulla Bbc: la regina "è morta in pace" nella sua dimora di Balmoral.

Con l'annuncio della morte della regina, l'erede al trono Carlo diventa automaticamente Re e avrĂ  il nome di Carlo III.

Le condizioni di salute della Regina, che fino all'ultimo ha insistito per adempiere ai suoi obblighi di sovrana, si sono gradualmente deteriorate a partire dallo scorso ottobre. Elisabetta aveva ridotto sempre di piĂš le sue apparizioni pubbliche, non rinunciando però a salutare i suoi sudditi dal balcone di Buckingham Palace a giugno, in una delle celebrazioni per il 70° anniversario del suo regno, o ad inaugurare la nuova linea della metropolitana di Londra che le è stata dedicata. Si era poi trasferita nel castello di Windsor, e dal 21 luglio si era trasferita a Balmoral, il suo buen retiro estivo non lontano da Aberdeen, non prima di aver ottenuto il benestare dei medici che tutte le cure di cui aveva bisogno erano possibili anche nel remoto castello scozzese. È qui che ha ricevuto Truss, non conferendo l'incarico ad un primo ministro a Buckingham Palace per la prima volta da quando è regina. È qui che le sue condizioni di salute sono rapidamente precipitate, fino al comunicato diffuso giovedĂŹ sul suo stato, che ha portato tutti i principali membri della famiglia reale, dal Principe Carlo a William e Harry, a viaggiare immediatamente verso Balmoral per stare con la sovrana morente nei suoi ultimi momenti della sua vita. Elisabetta soffriva da tempo di problemi di mobilitĂ , ma fino allo scorso ottobre sembrava in ottima salute per una persona di 96 anni.

"Siamo tutti devastati dalla morte di Sua Maestà la regina - ha detto il primo ministro Liz Truss a Downing Street -, uno shock per la Nazione e per il mondo. Era la roccia su cui la Gran Bretagna moderna è stata costruita. Gran Bretagna è il grande Paese che è grazie a oggi. È salita sul trono dopo la Seconda guerra mondiale, ha fatto crescere il Commonwealth. Siamo diventati una Nazione moderna e dinamica, a cui lei ha dato stabilità e forza necessarie. Era lo spirito della Gran Bretagna, che non verrà mai dimenticato. Ha regnato per 70 anni con dignità e grazia. Ha servito il suo paese per tutta la vita, e in cambio è stata amata. La sua dedizione al dovere è un esempio per tutti. Anche questa settimana, è rimasta fedele ai suoi doveri e mi ha conferito l'incarico di primo ministro. Nei difficili giorni in arrivo, celebreremo la sua vita. La Regina Elisabetta lascia una grande eredità. Oggi la corona passa a un nuovo Re, sua Maestà Carlo III. Gli offriamo la nostra lealtà e la nostra dedizione, la stessa che sua madre ha dato alla Gran Bretagna. Salutiamo fine della seconda era elisabettiana con le parole che lei avrebbe voluto, 'Dio salvi il Re'".

Il fatto che la Regina sia morta in Scozia, nella residenza reale di Balmoral, ha fatto scattare nel protocollo "l'operazione Unicorno", che prevede la camera ardente a Holyroodhouse, vicino al parlamento scozzese di Edimburgo, per poi portare successivamente la bara nella cattedrale di St.Giles attraverso l'antica Royal Mile. Il ritorno della Regina a Londra avverrĂ  poi con il Royal Train, con guardia d'onore in tutte le stazioni.

(askanews)


Ultimi Articoli

05 Dic, 2022

Basket A2, finale fatale anche a Chiusi per la Staff

CHIUSI (SI), 05 dic. - Cade ancora nel finale la Staff. Come…
05 Dic, 2022

SanitĂ , Fnopi: 'Infermieri spina dorsale del Ssn, urgente investire sulla formazione'

ROMA, 05 dic. - "I professionisti sanitari che rappresento -…
05 Dic, 2022

Coronavirus, cala la preoccupazione in Italia: solo il 28% teme contagio

ROMA, 05 dic. - In Italia mentre i contagi da covid crescono, si…
04 Dic, 2022

Calcio serie C, il Mantova si riscatta e va a vincere a Renate

MEDA, 04 dic. - Rigenerante vittoria fuori casa per il Mantova…
04 Dic, 2022

‘Notte di Luce’ accende il tradizionale Presepe vivente di San Biagio. 25 e 26 Dicembre, 1, 6, 8, 15 Gennaio

SAN BIAGIO, 04 dic. – Il Presepe vivente di San Biagio torna ad…

CineCity Mantova

Partner

OficinaOCM2 Dedicated
IlNotturno1 Dedicated

Sport media

Calcio Mantova1911 1
Basket Sting1

Questo sito utilizza cookie di terze parti (leggere la pagina informativa per approfondimento). Continuando con la navigazione si accetta il loro uso. Per informazioni dettagliate sulla normativa dei cookies, leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.

EU Cookie Directive Module Information