Covid, in Gran Bretagna oltre 22mila casi in 24 ore. Maiorca, 950 studenti contagiati a una festa

  • Stampa

GranBretagna Coronavirus Mascherine1LONDRA, 28 giu. - In Gran Bretagna record di casi da coronavirus dal 28 gennaio: ha dirlo i dati diffusi in data odierna dal governo britannico.

A pesare, in particolar modo, la cosiddetta variante Delta del virus. L'effetto dei vaccino continua a frenare l'impatto sui ricoveri negli ospedali, stabili attorno a quota 1.500 in tutti i reparti del Regno, e sui morti giornalieri. milioni di tamponi), il numero più alto dal 28 gennaio.

Nonostante l'impennata dei casi, l'effetto della campagna di vaccinazione nazionale anti-Covid continua a frenare l'impatto sui ricoveri Covid negli ospedali, stabili attorno a quota 1.500 in tutti i reparti del Regno, e sui morti giornalieri: che calano addirittura a non più di 3, seppure alleggeriti dal consueto ritardo parziale della raccolta delle statistiche relative al weekend.

A Maiorca le autorità indagano sugli eventi che avrebbero scatenato l'ondata di oltre 950 contagi fra i giovanissimi in vacanza. Tutto sarebbe partito da un concerto di reggaeton. Intanto 249 ragazzi sono stati isolati in un hotel dell'isola stessa: circa il 25% di loro è risultato positivo al tampone. La cifra è ancora in evoluzione, visto che le autorità stanno effettuando il tracking dei contatti e i test.


Questo sito utilizza cookie di terze parti (leggere la pagina informativa per approfondimento). Continuando con la navigazione si accetta il loro uso. Per informazioni dettagliate sulla normativa dei cookies, leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.

EU Cookie Directive Module Information