Usa, Fauci: 'Troppo presto per cantare vittoria sul Covid'

  • Stampa

FauciAnthony3WASHINGTN, 03 giu. – L'immunologo statunitense Anthony Fauci, è ancora troppo presto per cantare vittoria contro la pandemia di coronavirus.

"Non si deve dichiarare vittoria troppo presto, perché abbiamo ancora della strada da fare", ha spiegato Fauci ha detto ieri in un'intervista al Guardian.

Secondo Fauci, comunque, "più persone vengono vaccinate all'interno di una comunità, più quella comunità è sicura".

"Fino a quando ci sarà un determinato grado di attività nel mondo, ci sarà sempre il pericolo dell'emergere di varianti che in qualche misura circoscrivono l'efficacia dei nostri vaccini", ha avvertito Fauci.

(askanews)


Questo sito utilizza cookie di terze parti (leggere la pagina informativa per approfondimento). Continuando con la navigazione si accetta il loro uso. Per informazioni dettagliate sulla normativa dei cookies, leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.

EU Cookie Directive Module Information