1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer
Martedi, 14 Luglio 3:39:pm

Seguici su:

FacebookTwitterYoutube

Business to Internet

Turismo: il 71% degli italiani andrà in vacanza entro i confini nazionali

Vacanza Mare Famiglia6ROMA, 25 giu. – Il Centro Studi del Touring Club Italiano ha effettuato un'indagine sulle intenzioni di viaggio della propria community per fare una fotografia su questa estate.

La community Touring ha sempre dimostrato in modo evidente la sua forte vocazione al viaggio: storicamente, oltre il 90% si è concessa in questi anni almeno una vacanza nel periodo giugno-settembre.

Nell'estate 2020, la situazione è chiaramente diversa ma sembra esserci comunque un certo ottimismo. Quasi la metà (49%) afferma infatti che farà un viaggio ("certamente sì") mentre un altro 32% lo farà "probabilmente".

Chi ha già scelto di restare di sicuro a casa è una quota tutto sommato residua (5%) mentre circa il 13% ha risposto "probabilmente no". Nel complesso, dunque, il 71% ha un atteggiamento positivo nei confronti dell'estate mentre il 29% è rinunciatario. Le ragioni sono chiare: chi "sicuramente" o "probabilmente" starà a casa lo farà perché non intravede ancora le condizioni di sicurezza per viaggiare (67%).

L'Italia è da sempre la metà preferita delle vacanze estive dei nostri connazionali e quest'anno ancora di più. Se di solito il rapporto Italia-estero espresso dalla nostra community era di circa 60-40, nell'estate 2020 si registra una polarizzazione molto più forte: il 94% infatti sceglierà una destinazione domestica rispetto a una quota residuale (6%) che andrà all'estero. L'appello lanciato dal Touring, attraverso la campagna "Passione Italia", ha dato dunque i suoi frutti. Varcare i confini regionali per trascorrere le vacanze estive sarà il comportamento più frequente (68%), anche se non manca chi ha deciso di restare all'interno della regione di residenza (13%). Più consistente, per il momento, chi non ha ancora scelto (18%), cosa che fa pensare che l'estate si giocherà molto sulle scelte dell'ultimo minuto.

Come era prevedibile, la ripresa dopo la pandemia ha avuto un forte impatto sulle preferenze degli italiani: se il mare resta irrinunciabile in estate (46%), vola letteralmente la montagna (30%) – lo scorso anno era stata scelta solo dal 17% delle persone – mentre crollano le città d'arte che passano dal 23% del 2019 all'8% di quest'estate: molto probabilmente il timore dell'overtourism scoraggia buona parte dei visitatori. Altro dato significativo è che le aree interne con i loro borghi registrano un gradimento elevato: 9%, rispetto al 6% dello scorso anno, un dato che per la prima volta supera quello delle città d'arte.Il dato più eclatante, che riguarda tutte le tipologie di destinazione, è che la maggioranza degli italiani punta a luoghi poco affollati per le vacanze 2020 (76%). Dunque, le abitudini si adeguano alla situazione contingente, ma senza particolari preoccupazioni: solo il 24% verificherà se nei dintorni della località di vacanza ci sono strutture sanitarie e il 48% dichiara che si baserà sull'indice di contagio regionale per decidere dove andare.

(askanews)

Powered by Bullraider.com


Ultimi Articoli

14 Lug, 2020

Coronavirus, oltre 230mila casi nel mondo. Il 50% in soli 2 Paesi

GINEVRA, 14 lug. - Per il direttore generale dell'Organizzazione…
14 Lug, 2020

Coronavirus, lo studio: 'Forma più grave per chi si reinfetta'

Aver avuto una precedente infezione virale da Sars-Cov-2, o da…
14 Lug, 2020

Fogli, Camaleonti e Ribelli a Cerese il 22 agosto per il concertone in piazza Aldo Moro

BORGO VIRGILIO, 14 lug. - Con tutte le misure di sicurezza del…
14 Lug, 2020

Covid, in provincia di Mantova un solo caso ieri per la Prefettura, a Solferino

MANTOVA, 14 lug. - Brusca frenata della crescita dei casi di…
14 Lug, 2020

Obesità, dimostrati gli effetti benefici della dieta mediterranea

NAPOLI, 14 lug. – Uno studio europeo ha confermato gli effetti…
14 Lug, 2020

Merkel elogia l'Italia: 'Nella pandemia ha fatto grandi sacrifici'

BERLINO, 14 lug. – Per la cancelliera tedesca Angela Merkel…

AIUTA L'Altra Mantova

Da giorni stiamo lavorando senza sosta e tra mille difficoltà per garantire un'informazione aggiornata e sempre precisa sull'emergenza covid-19.
Abbiamo bisogno del vostro sostegno. Un piccolo contributo che per noi è molto importante.
Grazie

CineCity Mantova

Partner

OficinaOcm1 Dedicated
IlNotturno1 Dedicated

Sport media

CalcioA5 Mantova1
Calcio Mantova1911 1
Basket Sting1

Questo sito utilizza cookie di terze parti (leggere la pagina informativa per approfondimento). Continuando con la navigazione si accetta il loro uso. Per informazioni dettagliate sulla normativa dei cookies, leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.

EU Cookie Directive Module Information