1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer
Venerdi, 20 Settembre 7:13:am

Seguici su:

FacebookTwitterYoutube

Festa del Fungo e del Formaggio

Turismo, in Campania 28,5 milioni per la costiera Amalfitana

Amalfi Vista2NAPOLI, 16 set. – Grazie ad un accordo tra Invitalia e Rete di Sviluppo Turistico Costa d'Amalfi verrà stanziato un investimento in Campania per 28,5 milioni da utilizzare per l'incremento del turismo della costiera Amalfitana e che porterà all'incremento dell'offerta lavorativa con 278 nuove assunzioni.

L'accordo è stato sottoscritto dall'amministratore delegato di Invitalia, Domenico Arcuri, e dal presidente della "Rete di Sviluppo Turistico Costa d'Amalfi", Andrea Ferraioli. L'investimento complessivo è di 28,5 milioni di euro, di cui 16 concessi da Invitalia.

Aggiungi un commento (0)

Leggi tutto...

Turismo, grotte italiane visitate da 1,5 milioni di persone ogni anno

Genga GrotteDiFrasassi2ROMA, 09 set. – Le grotte naturali sono un patrimonio di rara bellezza di cui è ricca l'Italia e che cattura un numero crescente di visitatori: un milione e mezzo, di cui 300mila stranieri.

In base ai dati di un'inchiesta di Cna Turismo e Commercio l'esperienza genera un giro d'affari da 25 milioni di euro l'anno.

Aggiungi un commento (0)

Leggi tutto...

Insegui l'arte, al borgo medievale di Badolato la quarta rassegna

Badolato Vista1CATANZARO, 2 set. – Il piccolo borgo medievale di Badolato è arroccato sulle colline a otto km dalla spiaggia sabbiosa e bianca ed è sempre stato considerato appetibile da grossi investitori internazionali perchè divenisse un luogo originale per l'ospitalità estiva per i tanti turisti incuriositi dalla Calabria. Il paese bocciò l'idea perchè la gente voleva mantenere la propria identità, anche se ad attraversare quelle ripide stradine strette, ormai erano rimasti solo in pochi.

Poi arrivarono i curdi e Badolato divenne il primo esempio di ospitalità e integrazione, prima ancora di Riace. Molto prima di Mimmo Lucano. I curdi aprirono un ristorante, l'Ararat, dal nome del monte del paese da cui venivano, alcuni erano diventati cuochi, altri facevano i muratori o i falegnami. Ma guadagnavano poco, volevano essere pagati come i lavoratori italiani. L'integrazione non fu possibile, se ne andarono. I giovani badolatesi erano indispettiti perchè i curdi guardavano le donne italiane, loro invece no, non potevano guardare le femmine curde che portavano lo chador.

Aggiungi un commento (0)

Leggi tutto...

Turismo esperienziale, record di prenotazioni in estate per il Gardaland Resort

CastelnuovoDelGarda Gardaland MagicHotel1MILANO, 26 ago. – Il turismo esperienziale, che comprende esperienze dinamiche e coinvolgenti, sembra essere la tendenza dell'estate 2019.

In questo senso la giornata nel Parco Divertimenti di Gardaland prosegue negli hotel del Resort che nel mese di luglio hanno registrato un'occupazione pari al 95%. Ma anche il mese di agosto si prospetta il full booked nei tre hotel.

Aggiungi un commento (0)

Leggi tutto...

Turismo, svolta hi tech con la startup italiana 'Manet Mobile Solutions'

Turismo Online Prenotazione1ROMA, 19 ago. – La startup italiana Manet Mobile Solutions si conferma leader di mercato turistico in Italia e in forte crescita internazionale.

Manet Mobile Solutions, infatti, opera sul mercato con "Manet", una soluzione digitale rivolta alle strutture ricettive ed ai loro ospiti, mettendo a disposizione dei viaggiatori uno smartphone completamente personalizzato che include chiamate internazionali e connessione 4G illimitate, contenuti turistici, consigli e funzionalità che migliorano l'esperienza di viaggio, oltre alla possibilità di prenotare tutti i servizi dell'hotel.

Aggiungi un commento (0)

Leggi tutto...

Turismo, tre città italiane nella classifica delle città preferite per i musei

Firenze Vista2MILANO, 12 ago. – In base ad un sondaggio condotto dal motore di ricerca per voli e hotel Jetcost, tre città italiane compaiono in una selezione di 35 città di tutto il mondo che si distinguono per la loro offerta museale.

Roma, Milano e Firenze sono risultate tra le 19 città europee preferite dai viaggiatori, su un totale di 35 nel mondo. Altre città europee che si sono distinte per la loro offerta museale sono state Madrid, Barcellona, Londra, Amsterdam, Bruxelles, Copenaghen, Stoccolma, Bilbao, Parigi, Berlino, Praga, Valencia, Vienna, Atene, Anversa e Mosca. Secondo i dati del sondaggio, infatti, il 67% dei turisti sceglie le proprie mete di vacanza in base ai musei che si possono visitare.

Aggiungi un commento (0)

Leggi tutto...

Festivaletteratura Speciale1b
PolisportivaBorgoVirgilio FestaDelFungoEDelFormaggio2019 Dedicated
AgenziaImmobiliareDomus Dedicated1
NaturaSì Mantova1 Dedicated
Segni2019 DedicatedB
APAM1 Dedicated
CinemasalediMantova1
RubricaOnline1

Tea Energia Srl

Pubblicita1

Ultimi Articoli

20 Set, 2019

Oscar Green Lombardia, due giovani mantovani sul podio

MANTOVA, 20 set. - Ci sono anche due mantovani tra i premiati…
20 Set, 2019

Around the Club, gli appuntamenti dance di questo week end

Appuntamento settimanale con la rubrica dedicata agli eventi nei…
20 Set, 2019

Ambiente, partito il progetto #iloveamalficoast per tutelare il mare della Costiera Amalfitana

ROMA, 20 set. – #iloveamalficoast, è il nuovo progetto di…
20 Set, 2019

Politica, Conte: 'Il nostro paese non ha bisogno di fenomeni, ha bisogno di realizzare'

ROMA, 20 set. – Per il presidente del Consiglio Giuseppe Conte…
19 Set, 2019

Bagnolo, frontale sulla Romana: muore 38enne di Quistello

BAGNOLO SAN VITO, 19 set. - Incidente mortale questo pomeriggio…

Partner

Ocm Musicalmente2
IlNotturno1

CineCity Mantova

Sport media

CalcioA5 Mantova1
Calcio Mantova1911 1
Basket Sting1

Questo sito utilizza cookie di terze parti (leggere la pagina informativa per approfondimento). Continuando con la navigazione si accetta il loro uso. Per informazioni dettagliate sulla normativa dei cookies, leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.

EU Cookie Directive Module Information