Tormentoni estivi: la formula per avere successo in Italia

  • Stampa

Estate Spiaggia1Estate, bella stagione: sole, mare, spiaggia e... tormentoni musicali! Come arriva il caldo, siamo accompagnati da singoli sparati ossessivamente in radio che, anche contro la nostra volontà, ci entrano nella testa e non ci lasciano prima delle vacanze di fine anno.

Sono già tante le canzoni che si contendono la palma di singolo di maggior successo dell'estate 2020: da Irama con Mediterranea al duo Alessandra Amoroso e Boomadabash con la loro Karaoke, passando per Bimbi per strada (Children) di Fedez e Robert Miles a Good Times di Ghali, le hit per la bella stagione davvero già non mancano.

Ma c'è una formula magica per creare una canzone di successo e scalare le classifiche? A questa domanda ha provato a rispondere Betway, nota società nel settore dei casinò online, che ha realizzato un interessante articolo di approfondimento con infografica interattiva. Da questo post infatti la prima nozione di cui veniamo a conoscenza è che ogni paese ha la sua ricetta e canzoni di maggior successo specifiche.

Se ad esempio la regina delle hit è Waka Waka di Shakira con 16 settimane consecutive in vetta alle chart, i tedeschi preferiscono Despacito di Luis Fonsi e Daddy Yankee che hanno mantenuto la prima posizione per 17 volte. Spostandoci in Olanda, la hit di maggior successo è invece One Kiss di Calvin Harris e Dua Lipa mentre in Australia è Dance Monkey di Tones & I a svettare fra i vari tormentoni.

Dunque ogni nazione ha le sue preferenze e stando all'analisi dei dati acquisiti, in Italia per facilitare il successo di una canzone bisogna scegliere una chiave melodica in Fa maggiore, scegliere 118 battiti al minuto (BPM se preferite gli acronimi), "caricare" fino a 71 su 100 di energia il brano e renderlo ballabile ad un livello di 66 sempre su una scala pari a 100.

Ma è così facile ottenere il successo semplicemente seguendo questa "ricetta" musicale? Ovviamente no ma questo può essere un eccellente punto di partenza per comprendere quali siano le scelte preferite di un popolo rispetto ad un altro e quindi partire con il piede giusto. Poi sta al musicista trovare quella melodia capace di entrare facilmente in testa, scegliere le rime giuste e un ritornello tormentone per il testo e trovare l'equilibrio perfetto nell'arrangiamento. E poi ci vuole sempre un po' di fortuna che non guasta mai!

Analizzando le canzoni di maggior successo in Italia tra i singoli, scopriamo che nelle 20 prime posizioni ci sono soltanto cinque canzoni "nostrane" e dunque non oltre il 25% del totale. Parliamo per l'esattezza di Roma - Bangkok di Baby K, la più in alta in classifica al quinto posto assoluto, L'Essenziale di Marco Mengoni, Senza Pagare dell'oramai ex duo J-Ax e Fedez, La Musica non c'è di Coez ed infine un tormentone molto amato dai più piccoli ma molto odiato da tanti altri: stiamo parlando dell'indimenticabile Pulcino Pio!

Per quanto riguarda il podio invece, dopo Shakira troviamo Despacito, uno dei brani più presenti in tutte le chart internazionali, mentre il terzo posto va ad Enrique iglesias con Bailando.

(informazione commerciale)

(informazione commerciale)

Powered by Bullraider.com


Questo sito utilizza cookie di terze parti (leggere la pagina informativa per approfondimento). Continuando con la navigazione si accetta il loro uso. Per informazioni dettagliate sulla normativa dei cookies, leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.

EU Cookie Directive Module Information