1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer
Sabato, 8 Agosto 1:59:pm

Seguici su:

FacebookTwitterYoutube

Agon Spa

Gonzaga, due giorni con l'elettronica in Fiera

Gonzaga FieraElettronica1GONZAGA, 27 set. - La Fiera dell'Elettronica di Gonzaga si arricchisce.

L'appuntamento – sempre molto atteso sia dagli esperti del settore che dai visitatori comuni – torna nei padiglioni della Fiera Millenaria di Gonzaga sabato 28 e domenica 29 settembre dalle 9 alle 18.

Tra le novità c'è l'area dedicata ai simulatori di guida. Torna, poi, lo spazio Gamer's Generation dedicato ai videogiochi più amati di ieri e di oggi. Si allargano le aree 1000RADIO e 1000SCAMBI incentrate su informatica vintage e mondo delle radiotrasmissioni, al quale saranno dedicati anche approfondimenti tecnici. Poi, naturalmente, tantissime offerte e occasioni su migliaia di prodotti di tecnologia a 360 gradi, tra i 500 stand specializzati distribuiti su una superficie di esposizione di 15.000 metri quadrati.

Occasioni d'acquisto, quindi, ma anche tanto divertimento alla Fiera dell'Elettronica, che con oltre vent'anni di attività continua a rinnovarsi per proporre una formula sempre più vicina ai gusti e alle esigenze del pubblico.

Arrivano, per la prima volta in fiera, i simulatori di guida. All'interno dell'area appositamente allestita in collaborazione con Tomasi Auto sarà possibile provare due simulatori statici con prove di guida da Formula1. Volante da Gran Premio, assetto da corsa e pedaliera professionale, oltre a uno schermo di alta qualità con apposito software, permetteranno al visitatore di sentirsi proprio nel mezzo di una gara di Formula1. Inoltre, in fiera ci sarà un simulatore di guida ricreato all'interno di una vera e propria auto Lamborghini, a cura di Ck Europe.

Divertimento anche nell'area Gamer's Generation con 40 postazioni gioco dove provare tutti i videogiochi vintage più belli in una vera e propria storia del videgames dalle origini a oggi: oltre 30 titoli originali, tra cui gli amatissimi Pacman, Bubble bubble, Sonic e tanti altri. Saranno presenti mini-cabinati da sala giochi e consolle originali vintage, oltre a un maxi pad Nintendo dove sfidarsi a Super Mario Bros Speedrun. Inoltre, alcune delle ultime novità delle case di produzione internazionali e i videogiochi "indie" introvabili tra cui vere e proprie chicche, come la possibilità di giocare con videogames nuovissimi ma utilizzando consolle vintage riadattate allo scopo.

In fiera ci saranno anche un poligono di tiro a segno softair e una pista digitale per automobiline elettriche.

Si allargano anche le aree 1000RADIO e 1000SCAMBI. La prima è interamente dedicata al mondo delle radio e delle radiotrasmissioni: un salone sempre più specializzato con tante interessanti occasioni per radioamatori, appassionati, hobbisti e sperimentatori. Tante le aziende specializzate in ricetrasmittenti, accessori, surplus e componentistica che si potranno trovare in fiera, oltre ad alcuni stand di editoria di settore. Inoltre, si terranno seminari tecnici e presentazioni di nuovi prodotti con la possibilità di testarli in anteprima; sabato alle 10 e alle 15 è in programma il seminario su "Comunicazioni digitali DMR" a cura di Giuseppe Rossetto (73 Radiocomunicazioni). Partecipano le sezioni ARI (Associazione Radioamatori Italiani) di Mantova, Verona, Reggio Emilia, Vignola e Radio Club LAM. Nel mercatino hobbistico 1000SCAMBI si potranno invece trovare computer d'epoca, hi-fi vintage, micromeccanica, videogiochi d'epoca, dischi in vinile, dvd, auto hi fi, materiale cinematografico... In fiera saranno presenti anche l'associazione LugMan per parlare delle opportunità del software gratuito Linux e l'Istituto Superiore "Fermi", con le invenzioni realizzate dagli studenti in tema di elettronica ed automazione.

Tutte le novità in termini di informatica ed elettronica di consumo sono, poi, sempre il cuore della manifestazione, tra tantissime occasioni proposte dai rivenditori specializzati. Pc, stampanti tradizionali e 3D, toner, elettrodomestici, tablet, smartphone, accessori per telefonia e riparazioni, sistemi di sicurezza e videosorveglianza, illuminazione led, componenti elettronici, materiale audio, hi fi e migliaia di accessori e parti di ricambio è ciò che il pubblico della Fiera dell'Elettronica potrà trovare tra gli stand, contando sui prezzi della fiera, vantaggiosi rispetto a quelli normalmente applicati in negozio.

BIGLIETTI

  • Ingresso intero: 8 euro
  • Coupon sconto di 2 euro scaricabile dal sito www.fieramillenaria.it 
  • Ingresso over 65 e comitive da min. 20 persone: 6 euro
  • Ingresso soci A.R.I.: 4 euro
  • Gratis fino a 10 anni

INFORMAZIONI

Powered by Bullraider.com


Ultimi Articoli

08 Ago, 2020

Inail, oltre 51mila contagi sui luoghi di lavoro

ROMA, 8 ago. – In Italia i contagi sul lavoro da Covid-19…
08 Ago, 2020

Elezioni, ecco i 32 candidati consiglieri in lista con il Pd a sostegno di Palazzi

MANTOVA, 08 ago. - Gli strumenti di cinque anni d'esperienza al…
08 Ago, 2020

Covid, per la Prefettura 13 nuovi casi in provincia di Mantova

MANTOVA, 08 ago. - Sono 13 i nuovi casi di coronavirus…
08 Ago, 2020

Focolaio Covid azienda agricola Rodigo, sono 127 i positivi su 415 tamponi processati

RODIGO, 08 ago. - Sono saliti a 127 i lavoratori positivi al…

AIUTA L'Altra Mantova

Da giorni stiamo lavorando senza sosta e tra mille difficoltà per garantire un'informazione aggiornata e sempre precisa sull'emergenza covid-19.
Abbiamo bisogno del vostro sostegno. Un piccolo contributo che per noi è molto importante.
Grazie

CineCity Mantova

Partner

OficinaOcm1 Dedicated
IlNotturno1 Dedicated

Sport media

CalcioA5 Mantova1
Calcio Mantova1911 1
Basket Sting1

Questo sito utilizza cookie di terze parti (leggere la pagina informativa per approfondimento). Continuando con la navigazione si accetta il loro uso. Per informazioni dettagliate sulla normativa dei cookies, leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.

EU Cookie Directive Module Information