1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer
Martedi, 2 Giugno 4:37:am

Seguici su:

FacebookTwitterYoutube

Business to Internet

Conferenza-Concerto sull'Arte della Fuga di Bach

CappellettoSandro1MANTOVA, 06 mag. - Il penultimo Mercoledì del Conservatorio, mercoledì 8 maggio come di consueto presso l'Auditorium Monteverdi alle ore 18, è dedicato all'Arte della Fuga di Johann Sebastian Bach, uno dei capisaldi del contrappunto di tutti i tempi, dove il compositore tedesco mostra tutte le sue incredibili capacitĂ  compositive.

Protagonista Ă¨ il noto scrittore e storico della musica Sandro Cappelletto.

Bach muore nel 1750 prima di terminare l'Arte della Fuga, nell'ultimo contrappunto appaiono le note del suo nome, quasi volesse nascondere una sua firma e lasciare appositamente incompiuta questa serie di contrappunti.

La conferenza-concerto è ricca di esecuzioni musicali presentate da diversi gruppi strumentali a dimostrare la versatilitĂ  di quest'opera di Bach che per volontĂ  dell'autore non ha nessuna destinazione strumentale: un quartetto di fisarmoniche, con Francesco Guicciardi, Nicola Morelato, Davide Drius e Matteo Poiani, allievi di Mario Milani, un quartetto
di saxofoni, Diego Rovaglia, Arianna Mondini, Francesco Bottardi, Gianluca Molinari, allievi di Gianluca Pugnaloni, un duo clavicembalistico formato dal docente Adriano Dallapè e Claudio Leoni e infine un quartetto d'archi con il docente Luca Bertazzi e i suoi allievi Serena Martini, Martina Bonaldo e Alessandro Gallina.

Sandro Cappelletto è giornalista professionista del quotidiano La Stampa, ha diretto il settore Drammaturgia del Teatro dell'Opera di Roma, è Accademico dell'Accademia Filarmonica Romana. Laureato in Filosofia a Venezia, ha studiato armonia e composizione con Robert Mann. E' autore di numerosi testi e libri sulla musica tra i quali Mozart – la notte delle dissonanze (EDT), Wagner o la musica degli affetti, raccolta di riflessioni ed interviste a Giuseppe Sinopoli, Da straniero inizio il cammino – Schubert l'ultimo anno (Accademia Perosi), e recentemente nel 2016 il Saggiatore ha pubblicato I quartetti per archi di Mozart. E' autore di programmi televisivi e radiofonici per la Rai. 

Il prossimo e ultimo incontro dei Mercoledì del Conservatorio 2019 avrĂ  luogo mercoledì 22 maggio e vede protagonista un altro importante artista del mondo musicale italiano Antonio Ballista che si cimenta con il musicista Gioacchino Rossini e i suoi PĂ©chĂ©s de vieillesse.

 

Powered by Bullraider.com


Ultimi Articoli

02 Giu, 2020

Tentano di rapinare un ragazzo, arrestati sei 'bulli'

CASTELNUOVO DEL GARDA, 02 giu. - Sono residenti a Mantova cinque…
02 Giu, 2020

Baschieri (Fi): 'Piscina Dugoni chiusa? Non scherziamo. Si trovi accordo senza che i costi ricadano sui cittadini'

MANTOVA, 02 giu. - "Piscina Dugoni chiusa? Non scherziamo.…
02 Giu, 2020

Web, la Microsoft sostituirĂ  giornalisti con sistemi automatizzati

NEW YORK, 02 giu. – Decisione storica per il colosso Microsoft…
02 Giu, 2020

Coronavirus, rischia la chiusura il 28% delle imprese che hanno riaperto

ROMA, 02 giu. – Pubblicati i principali risultati di un'indagine…
01 Giu, 2020

Covid-19, Oms: 'E' ancora un virus killer'

GINEVRA, 01 giu. - "Questo è ancora un virus killer. Ci sono…
01 Giu, 2020

Al Museo Virgiliano di Pietole la Collezione della Fondazione Le Pescherie di Giulio Romano

BORGO VIRGILIO, 01 giu. - Dal 2 giugno al 27 settembre presso il…

AIUTA L'Altra Mantova

Da giorni stiamo lavorando senza sosta e tra mille difficoltĂ  per garantire un'informazione aggiornata e sempre precisa sull'emergenza covid-19.
Abbiamo bisogno del vostro sostegno. Un piccolo contributo che per noi è molto importante.
Grazie

Conservatorio di Musica Lucio Campiani

Partner

OficinaOcm1 Dedicated
IlNotturno1 Dedicated

Sport media

CalcioA5 Mantova1
Calcio Mantova1911 1
Basket Sting1

Questo sito utilizza cookie di terze parti (leggere la pagina informativa per approfondimento). Continuando con la navigazione si accetta il loro uso. Per informazioni dettagliate sulla normativa dei cookies, leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.

EU Cookie Directive Module Information