La trascrizione da Bach a oggi, appuntamento al Campiani

  • Stampa

DereviankoVictor1MANTOVA, 20 mar. - 'Dal macro al micro: la trascrizione da Bach a oggi' quinto appuntamento dei Mercoledì del Conservatorio 2019, curati da Albertina Dalla Chiara, il 20 marzo alle ore 18 presso l'Auditorium Monteverdi del Conservatorio di Mantova è dedicato ad una pratica antica quella della trascrizione, che nel corso della storia della musica ha avuto varie funzioni da quella di far conoscere un brano orchestrale o operistico, che altrimenti sarebbe stato di difficile ascolto, alla riscrittura di un'opera con altri colori e strumentazione.

La conferenza-concerto del 20 marzo è tenuta dai docenti di composizione del Conservatorio L. Campiani Paolo Perezzani e Gabrio Taglietti con la partecipazione straordinaria di Victor Derevianko, autore di una nota trascrizione della 15ma Sinfonia di Shostakovic che ripercorrono in una breve presentazione le tracce della trascrizione.

Segue l'esecuzione di due importanti concerti pianistici, il Concerto KV 467 di Mozart e il Concerto di Skrjabin, trascritti per pianoforte e gruppo da camera dagli allievi del Conservatorio Stefano Farì, Roberto Greppi, Samuele Donegani, Alessandro Gallina e Roberto Martinelli.

I concerti sono eseguiti da Ilaria Brognara allieva del Liceo Musicale 'Isabella d'Este' e da Roberto Martinelli con l'Ensemble del Laboratorio di Musica del XXI secolo diretto da Paolo Perezzani e Gabrio Taglietti.

Powered by Bullraider.com


Questo sito utilizza cookie di terze parti (leggere la pagina informativa per approfondimento). Continuando con la navigazione si accetta il loro uso. Per informazioni dettagliate sulla normativa dei cookies, leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.

EU Cookie Directive Module Information