1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer
Mercoledi, 17 Luglio 2:21:pm

Seguici su:

FacebookTwitterYoutube

Agenzia Immobiliare Domus

Back to Bach, Luisa Sello e Bruno Canino giovedì alla Madonna della Vittoria

CaninoBruno2 conSellaLuisaMANTOVA, 26 feb. - Giovedì 28 febbraio alle ore 20.45 nella Chiesa della Madonna della Vittoria SocietĂ  della Musica propone un concerto cameristico intitolato "Back to Bach", i cui attesi interpreti rispondono niente di meno che ai nomi di Luisa Sello (flauto) e Bruno Canino (pianoforte).

Il programma si aprirĂ  con la Sonata in sol minore BWV 1020 di Johann Sebastian Bach, per la sua cantabilitĂ  "italiana" e la semplicitĂ  contrappuntistica tra le meno complesse del catalogo flautistico bachiano, tanto da destare sospetti sulla sua autenticitĂ  (si suppone infatti possa essere stata scritta in collaborazione con il figlio Carl Philipp Emmanuel).

SeguirĂ  la Sonata in la maggiore BWV 1032, anch'essa dall'autografo incerto e dal manoscritto incompleto, caratterizzata da straordinaria limpidezza della frase e della struttura armonica.

Ad un intermezzo pianistico busoniano, con la Sonatina Brevis "In Signo Johannis Sebastiani Magni", farà seguito la Sonata per flauto e pianofortedi Paul Hindemith (1895 – 1963), composta nel 1936, momento tragicamente cruciale per l'ascesa del nazismo in Germania. Nella Sonata si ritrova tutta la tensione sofferta e soffocata di quegli anni, specialmente nel secondo movimento, in cui il flauto si erge in un doloroso crescendo, quasi un "urlo" che tuttavia rimane costantemente "ingabbiato" nell'accompagnamento ossessivo del pianoforte. Si deve attendere il quarto movimento per "liberare" lo spirito attraverso una marcia sgangherata che altro non è se non una parodia dell'incedere dei militari nazisti. Hindemith è annoverato tra gli autori "neo-classici", in debito con Bach per la ferrea logica costruttiva e il radicato senso dell'armonia e del diatonismo.

Il programma si concluderĂ  con la "grande" Sonata in si minore BWV 1030, di provata autenticitĂ  bachiana, caratterizzata nel primo e nel terzo movimento da una sapienza contrappuntistica monumentale intercalata, nel Largo e dolce, da una bellezza sospesa e senza tempo.

Info: mantovamusica.com

Powered by Bullraider.com


AgenziaImmobiliareDomus Dedicated1
NaturaSì Mantova1 Dedicated
Segni2019 DedicatedB
APAM1 Dedicated
CinemasalediMantova1
RubricaOnline1

Staff - Agenzia per il lavoro

Pubblicita1

Ultimi Articoli

17 Lug, 2019

Inchiesta Rubli, Salvini: 'Conosco Savoini da 25 anni, è una persona corretta'

ROMA, 17 lug. – Gianluca Savoini "lo conosco da 25 anni, dai…
17 Lug, 2019

Cultura in lutto, addio allo scrittore e drammaturgo Andrea Camilleri

ROMA, 17 lug. - E' morto, a 94 anni, lo scrittore Andrea…
17 Lug, 2019

Scuola Italiana d'Archi, alla Madonna della Vittoria concerto dedicato a Schubert

MANTOVA, 17 lug. - Prosegue l'intensa attivitĂ  del Corsi di…

Partner

Ocm Musicalmente2
IlNotturno1

CineCity Mantova

Sport media

Calcio Mantova1911 1
Calcio MantovaFC MantovaBiancorossa1
Basket Sting1
CalcioA5 Mantova1

Questo sito utilizza cookie di terze parti (leggere la pagina informativa per approfondimento). Continuando con la navigazione si accetta il loro uso. Per informazioni dettagliate sulla normativa dei cookies, leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies per questo sito.

EU Cookie Directive Module Information